Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Natale Adesso! Prenota adesso il tuo panettone artigianale firmato Pansa, dal 1830 patrimonio della Costa d'AmalfiHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureAcquista on line i panettoni artigianali realizzati dal Maestro Pasticcere Sal De Riso. Da oggi a portata di ClickCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniCronacaNapoli, Pino Taglialatela assolto anche in appello

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Napoli, Pino Taglialatela assolto anche in appello

Scritto da (Redazione), giovedì 21 febbraio 2019 10:22:57

Ultimo aggiornamento giovedì 21 febbraio 2019 10:23:11

La seconda sezione della Corte di Appello di Napoli ha assolto l'ex portiere del Napoli, Giuseppe Taglialatela, dall'accusa di essere un prestanome di un esponente del clan camorristico dei Mallardo.

L'estremo difensore, che ha militato nella squadra azzurra per cinque stagioni a partire dal 1993, già in primo era stato scagionato dall'accusa mossa dalla DDA di intestazione fittizia di alcuni autoveicoli e di associazione i stampo mafioso. La Procura Antimafia, però, presentò ricorso.

Ieri pomeriggio, infine, i giudici di secondo grado hanno messo fine alla vicenda. Pino Taglialatela è stato difeso, in entrambi i gradi di giudizio dai penalisti Luca Capasso e Monica Marolo.

"Siamo soddisfatti - ha commentato l'avvocato Capasso - l'esito è stato quello che ci aspettavamo. Anche Pino è soddisfatto e in questo momento sta festeggiando. L'assoluzione ha messo la parola fine a una brutta vicenda che ha prodotto forti ripercussioni sulla sua vita, anche lavorativa, con la perdita di una serie di contatti".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, altro decesso a Cava de' Tirreni: morto uomo al Ruggi d'Aragona

Nuovo decesso a Cava de' Tirreni. Il Covid non ha lasciato scampo ad un uomo ultrasessantenne ricoverato già da tempo al Ruggi d'Aragona. A riportare la notizia è Radio CAVA NG.

Cava de' Tirreni, Sindaco Servalli sul Covid: «Dall’inizio della seconda ondata circa 700 persone positive»

Solo alcuni giorni fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, parlava di 600 positivi nella città metelliana dall'inizio della seconda ondata. Ma ieri, 24 novembre, intervistato dalla redazione Zerottonove, il primo cittadino ha aggiornato il numero: ora sono 700 circa i contagi emersi da...

Covid in provincia di Salerno: contagi in calo a Cava de' Tirreni

Buone notizie sul fronte Covid a Cava de' Tirreni, dove ieri sono emersi solo 4 nuovi positivi come si evince dalla tabella elaborata dalla redazione di Telenuova. Un numero bassissimo se confrontato con quelli dei giorni precedenti, quando nella città metelliana si registravano anche oltre 50 contagi...

Furto di auto nella notte, arrestato pregiudicato a Cava de' Tirreni

Nelle prime ore della notte di oggi, 24 novembre, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de' Tirreni- Sezione Volanti hanno tratto in arresto un pregiudicato, originario del napoletano, perché resosi responsabile di un tentativo di furto aggravato di un'autovettura....

Covid, contagi in calo a Cava de' Tirreni. Oltre 60 casi a Salerno, allarme a Bracigliano

Buone notizie a Cava de' Tirreni sul fronte Covid-19. Dopo giorni con oltre 30 casi giornalieri (lo scorso 18 novembre nella città metelliana si arrivò addirittura a 55 contagi in 24 ore), nella giornata di ieri, 23 novembre, sono emersi "solo" 16 nuovi positivi. Un dato incoraggiante, come ha ribadito...