Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa B. Eraclio martire

Date rapide

Oggi: 2 marzo

Ieri: 1 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaLaboratorio clandestino di armi, arrestato carrozziere 45enne

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Laboratorio clandestino di armi, arrestato carrozziere 45enne

Scritto da (admin), lunedì 6 febbraio 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 6 febbraio 2012 00:00:00

Durante tutta la giornata di ieri e questa notte, personale delle Sezioni Operativa e Radiomobile del Reparto Territoriale dei Carabinieri è stato impegnato nelle attività connesse all’arresto in flagranza di reato di Aniello Cardamone, classe 1966, di Cava de’ Tirreni, carrozziere, per fabbricazione di armi clandestine, detenzione di munizionamento da guerra e detenzione abusiva di munizionamento per armi comuni da sparo.

Un equipaggio del citato Radiomobile, intervenuto nella mattinata di ieri su pubblica via di Cava de’ Tirreni (ndr, via Arturo Adinolfi a Passiano), in relazione ad un incendio per cause da accertare di un’autovettura in sosta, le cui fiamme si erano propagate ad ulteriori due veicoli parcati nelle immediate vicinanze, nel concorrere con personale dei Vigili del Fuoco di Salerno nell’opera di spegnimento e messa in sicurezza dell’area, accedeva in locale seminterrato, parzialmente attinto nonché invaso dai fumi, constatando la presenza di alcune custodie per armi e munizioni.

L’attività di natura info-investigativa immediatamente attivata consentiva di addivenire all’identificazione del suddetto Cardamone, quale soggetto avente materiale disponibilità dello scantinato, con conseguente esecuzione a suo carico di perquisizione dell’abitazione e del sottotetto. Nella circostanza il personale operante rinveniva un laboratorio per fabbricazione di armi, sequestrando tutta l’attrezzatura (ivi inclusi vari torni, trapano a colonna e serie completa alfa-numerica punzoni in acciaio), nonché:

a. n. 33 pistole artigianali efficienti, di svariati calibri (6.35, 7.65, 8, 9, 28, 32, 36, 38/357, 44 magnum);

b. modelli di pistola da libera vendita resi offensivi attraverso la sostituzione della canna in alluminio con altra in acciaio:
- n. 6 aventi cal. 6.35;

c. n. 13 modelli di pistola da libera vendita, di diverso calibro (6, 8, 380);

d. armi tipo softair:
- n. 3 pistole cal. 6;
- n. 1 fucile tipo M/16, cal. 6;
- n. 1 revolver cal. 6;

e. armi ad aria compressa:
- n. 1 revolver cal. 4,5;
- n. 3 pistole cal. 4,5;
- n. 5 carabine cal. 4,5 di cui alcune complete di ottica,

f. n. 13 pistole ad avancarica tra cal. 36 e 45;

g. munizionamento:
(1) in uso F.A.: n. 350 cartucce cal. 7.62; n. 189 cartucce cal. 5,56; n. 261 cartucce cal. 5.56 da esercitazione;
(2) uso civile: n. 74 cartucce cal. 30/06; n. 276 cartucce cal. 303 British; n. 8 cartucce cal. 30/30; n. 277 cartucce cal. 12; n. 20 cartucce cal. 12, a pallettoni; n. 97 cartucce cal. 20; n. 79 cartucce cal. 36; n. 17 cartucce cal. 28; n. 21 cartucce cal. 32; n. 192 cartucce cal. 8 Flobert; n. 143 cartucce cal. 38; n. 1411 cartucce cal. 9 corto; n. 11 cartucce cal. 22; n. 120 cartucce cal. 44 magnum; n. 240 cartucce calibro 3,57; n. 707 cartucce cal. 40 SW; n. 484 cartucce cal. 45; n. 247 cartucce cal. 9 x 21; n. 319 cartucce cal. 38 special.

Le seguenti armi e munizioni, legalmente detenute, venivano invece ritirate in relazione al manifesto venir meno dei requisiti soggettivi dell’indagato, titolare di licenza ad uso sportivo:

- n. 2 revolver cal. 357 Magnum, rispettivamente con n. 6 cartucce;
- n. 1 pistola cal. 9 short, con n. 13 cartucce,
- n. 1 rivoltella mod. 629 cal. 44 magnum, con n. 6 cartucce;
- n. 1 pistola cal. 9x21, con n. 14 cartucce;
- n. 1 pistola cal. 9x21, completa di Kit accessori e canna di ricambio, con n. 1 cartuccia;
- n. 1 pistola cal. 40,
- n. 2 pistole cal. 45 ACP, di cui una con n. 7 cartucce;
- n. 11 carabine vari modelli e calibri;
- n. 9 fucili vari modelli e calibri.

L’inventario è ancora in corso in ordine ad un ingente quantitativo di bossolame di vario calibro, 700 inneschi per ricarica, svariate confezioni di polvere da sparo e pallini/ogive, detenuti in secchi/ceste, verosimilmente allo scopo di confezionare cartucce artigianali. Arrestato, dopo le formalità di rito, il soggetto è stato trattenuto in camera di sicurezza, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Arma dei Carabinieri

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid in Provincia di Salerno, Sindaci al Prefetto: «Solo l'Esercito può assicurare corretto controllo del territorio»

Alla luce dell'aumento dei contagi e della carenza dei controlli nelle strade, alcuni sindaci del Salernitano, hanno sottoscritto una lettera indirizzata al Prefetto di Salerno per chiedere una più massiccia presenza delle forze dell'ordine per un maggiore controllo legato alle inosservanze in merito...

Si accascia al suolo e muore, tragedia al cimitero di Cava de' Tirreni

Un 47enne di Cava de' Tirreni è stato trovato senza vita presso il civico cimitero. L'uomo, in compagnia del suo cagnolino, era andato ad omaggiare la tomba dei genitori quando, improvvisamente, si è accasciato al suolo. L'episodio, riportato da Ulisse Online, è avvenuto poco prima delle 13. Le altre...

Cava de' Tirreni, investe e uccide anziana: donna rischia processo

Una donna di Cava de' Tirreni rischia il processo per aver investito una 86enne che stava attraversando sulle strisce pedonali. L'episodio si verificò lo scorso luglio in via Cataldi. Nell'impatto, l'anziana sbatté violentemente la testa e riportò altre gravi ferite. Dopo essere stata in un primo momento...

Cava de' Tirreni, precipita dal balcone di casa: tragedia nella notte a Santa Lucia

Tragedia nella notte nella frazione di Santa Lucia, a Cava de' Tirreni, dove un uomo, per cause ancora da accertare, è precipitato dal balcone del suo appartamento. A riportare la notizia è Ulisse Online. Immediati i soccorsi, ma purtroppo per l'uomo, un 47enne, non c'è stato nulla da fare. La vittima...

Covid, a Napoli individuata variante Californiana: è la prima volta in Italia

Dopo la variante brasiliana, a Napoli è stata individuata anche quella californiana. Anche questa, come quella inglese, sudafricana e brasiliana, è più contagiosa rispetto al Covid "normale". La scoperta è stata fatta presso i laboratori specializzati del Tigem, nell'ambito del programma di individuazione...