Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Quinto martire

Date rapide

Oggi: 18 dicembre

Ieri: 17 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaL'Arcivescovo: "Grazie Leone"

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Cronaca

L'Arcivescovo: "Grazie Leone"

Scritto da (admin), venerdì 21 aprile 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 aprile 2006 00:00:00

Ecco uno stralcio della commovente omelia pronunciata ieri pomeriggio da Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Cava-Amalfi, durante la Santa Messa celebrata al Duomo in ricordo dell'indimenticabile gladiatore aquilotto Catello Mari.

«Carissimi,
dopo i funerali celebrati lunedì scorso a Castellammare, oggi la nostra città di Cava si unisce alla famiglia e alla squadra di calcio cittadina, per ricordare il carissimo Catello Mari.
Un tragico incidente stradale ha spezzato la sua giovane esistenza proprio nel giorno in cui aveva festeggiato con i compagni ed i sostenitori la promozione un C1.
La triste notizia ha raggelato l'intera città ed ha smorzato l'esultanza del traguardo raggiunto anche con il valido contributo di Catello.
Cosa dire in questo momento di amarezza, di turbamento e di sconcerto?
Tanti interrogativi affiorano alla nostra mente. Come è successo? Perché è successo? Si poteva evitare?
Qual è il senso di una vita stroncata improvvisamente nel fiore degli anni? Quale messaggio cogliere da questo luttuoso avvenimento?
A queste domande è difficile dare una risposta esauriente e molte rimarranno avvolte nel mistero che è la nostra esistenza.
Nei momenti più tenebrosi della nostra vita, è difficile trovare parole di consolazione e di sollievo, solo la luce che ci viene dalla fede può rincuorarci e aprirci alla speranza.
Voglio però esporvi alcune considerazioni, prese dalla sapienza umana e, soprattutto dalla Parola di Dio, che mi sento di affermare con ferma convinzione. La Parola di Dio è parola di vita eterna.

- In ogni situazione, anche tragica ed incomprensibile, mai dobbiamo dubitare dell'amore e della bontà del Signore che ci ha fatto il dono della vita e ci prepara una casa nel suo regno;
- Nessuno conosce il numero dei suoi giorni, né le circostanze precise della sua chiamata all'eternità;
- La vita terrena è un grande dono, ma è temporaneo, passeggero, è solo un anticipo dell'eternità; la nostra vera patria, la nostra definitiva dimora non è qui, ma nei cieli;
- La vita terrena è preparazione, è tempo di prova, qui siamo come in esilio, come in terra straniera;
- Noi non abbiamo sulla terra una dimora stabile, siamo incamminati verso l'eternità, noi siamo fatti per l'eternità;
- Noi crediamo che dopo la vita terrena non c'è il vuoto, il nulla, ma la vita senza fine;
- Noi, illuminati dalla fede, "non fissiamo lo sguardo sulle realtà visibili", passeggere, transeunti, ma ci sforziamo di guardare "oltre" la realtà terrena, dove Cristo Signore è assiso alla destra di Dio Padre;
- Noi crediamo che Cristo risorto, vincitore della morte è la ragione della nostra speranza; siamo certi che come lui che è la primizia dei risorti, anche noi risorgeremo con lui a vita nuova ed eterna.
- Noi sappiamo che al termine della nostra vita, lunga o breve che sia, dovremo rendere conto del tempo vissuto e del nostro operato;
- Noi sappiamo che, alla sera della nostra vita, saremo giudicati sull'amore, sulla carità, se avremmo saputo scorgere il volto del Cristo in quello del fratello; tutto quello che avremmo fatto o rifiutato anche al più piccolo dei nostri fratelli lo avremmo fatto o rifiutato a Cristo stesso...

...

...Carissimi fratelli e carissimi giovani, così numerosi, anche oggi il Signore risorto, presente nella nostra assemblea radunata nel suo nome, vuole rasserenarci ed aprirci alla speranza. Al nostro cuore turbato per la perdita prematura del nostro amico Catello, dice: "Pace a voi!"
"Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore?"
Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me.
Non abbiate paura, io vado a prepararvi un posto accanto al Padre mio.
Dove vado io desidero che siate anche voi.
Carissimi, in questo momento di dolore, dinanzi al mistero della morte, ci inchiniamo alla volontà del Signore.
Volevamo godere ancora della presenza e dell'amicizia di Catello, ma siamo sicuri che il Signore che lo ha chiamato a se nella notte della Veglia pasquale, nella notte della risurrezione, non gli farà mancare la sua misericordia ed il suo amore.
Grazie, Catello, per la tua simpatia, la tua giovialità e la tua allegria.
Grazie, "Leone", così come ti chiamavano gli amici, per la grinta e la determinazione con cui ogni domenica scendevi in campo e lottavi su ogni pallone, senza mai risparmiarti, senza mai arrenderti.
Grazie, per la tua generosità, umanità e comportamento da leader. Grazie per la promozione che porta anche il tuo nome.
Grazie anche per il "primo miracolo" operato, che è quello di unire le varie tifoserie a lungo nemiche.
Anche ora che sei stato convocato nella squadra dei campioni, la "Champions" del cielo, Cava non ti dimenticherà mai!
Cari giovani, impegnate la vostra vita per i veri valori!
Cristo risorto, che ha vinto la morte, ed è glorioso presso il Padre, possa perdonare le tue umane fragilità e avvolgerti nella sua luce gloriosa.
La tua giovinezza possa rifiorire nel cielo.
Il Signore possa consolare il tuoi genitori Giuseppe e Maria, la tua fidanzata Rosaria ed il fratello Angelo, più di quanto non riesce a fare la nostra presenza.
Amen».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Cava de' Tirreni: forati pneumatici alle ambulanze di "Mani Amiche"

Tornano gli atti vandalici a Cava de' Tirreni. Nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, 15 dicembre, ignoti hanno forato gli pneumatici di due ambulanze dell'associazione "Mani Amiche", presso la sede di corso di Giuseppe Mazzini. Nata nel 1992 dall'idea di alcuni cavesi, l'associazione va incontro alle...

Bombe carta a Cava, deputato Cirielli: «Serve risposta dello Stato»

Cresce la preoccupazione dopo gli episodi delle due bombe carte fatte esplodere nell'arco di ventiquattrore a Cava de' Tirreni. Dopo le parole del sindaco Vincenzo Servalli (clicca qui), oggi è intervenuto anche Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia: «A Cava de' Tirreni e nell'intera provincia...

Bombe carta a Cava: interviene il sindaco Servalli

Due bombe carta sono state fatte esplodere nell'arco di ventiquattrore a Cava de' Tirreni. La scorsa notte, verso l'una, un ordigno artigianale ha provocato danni nell'androne di uno stabile di via Veneto Nella notte tra mercoledì e giovedì, invece, una bomba carta è esplosa poco dopo le tre in un negozio...

Vento forte a Cava: cade un albero nella frazione di Santa Lucia

Il forte vento che sta sferzando Cava de' Tirreni in queste ore ha provocato i primi danni. Questa notte, infatti, un albero si è abbattuto nella frazione di Santa Lucia, nei pressi del passaggio a livello situato su via Giuseppe Vitale. Stando alle prime informazioni, l'albero non avrebbe causato danni...

Altra bomba carta a Cava: si cercano due uomini

A poco meno di 24 ore dall'attentato al negozio di arredamento in via Vitale, un'altra presunta bomba carta è stata fatta esplodere in via Veneto intorno alle 00:15 di questa notte. Fortunatamente non ci sono stati feriti e l'unico danno è stato il portone di un palazzo della zona. I Carabineri del Reparto...