Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2018 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle festeDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaInferno a Fratte, muore 41enne cavese

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Cronaca

Inferno a Fratte, muore 41enne cavese

Scritto da (admin), martedì 25 ottobre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 ottobre 2005 00:00:00

Ore 16.45: l'uscita del casello di Fratte della Salerno-Reggio Calabria si trasforma in un inferno. Un tir non riesce a frenare, probabilmente per un guasto al sistema, e travolge ben 12 auto, che a loro volta vanno a sbattere contro un altro autoarticolato che trasporta ferro. Le macchine vengono sbalzate in aria: qualcuna si accartoccia, qualche altra resta in bilico sopra le altre. Drammatico il bilancio: 14 feriti e 1 morto, Michele Del Vecchio, 41enne di Cava de'Tirreni. La scena che si presenta ai soccorritori è agghiacciante: un ammasso di lamiere, le macchine schiacciate tra due tir. I Vigili del Fuoco, insieme ai volontari dell'Humanitas e della Misericordia, cercano da subito di liberare dalla lamiere i corpi dei sopravvissuti. Seguono le voci disperate che chiedono aiuto ed i lamenti dei feriti per individuare le persone. Lavorano a ritmo frenetico. Due uomini riescono ad uscire illesi dall'abitacolo della loro auto, che è stata sobbalzata in aria e si trova in cima a tutte le altre. Sono loro i primi a prestare i soccorsi agli altri. Come una catena di solidarietà, man mano che riesce ad uscire dalle vetture schiacciate, ognuno presta soccorso al proprio vicino. Ad operazioni concluse, i feriti risultano 15, tra cui 5 donne. Quasi tutti pendolari, commercianti ed imprenditori. Ad avere la peggio l'autista della prima vettura coinvolta: Michele Del Vecchio, 41 anni, medico fisiatra, nato e residente a Cava de'Tirreni. Il violento urto lo ha incastrato con lo sterno nelle lamiere. È lui l'ultimo ad essere liberato. Si trovava sotto tutta la pila di auto ed è rimasto più tempo degli altri schiacciato nell'abitacolo. Saranno i Vigili del Fuoco a tirarlo fuori, lavorando per circa un'ora. Le sue condizioni appaiono subito gravissime. Viene trasferito al "San Leonardo". I medici, che gli refertano un politrauma con prognosi riservata, cercano disperatamente di salvarlo, sottoponendolo ad un delicato intervento chirurgico. Ma si rivela tutto inutile. All'alba il cuore del 41enne cavese, divenuto papà solo da qualche giorno, cessa di battere. Gli altri feriti, per fortuna, se la caveranno tutti nel giro di pochi giorni. Le operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli sono andate avanti sino a poco dopo le 20, quando il vice-questore Russo ha autorizzato la riapertura dell'autostrada. Interventi molto delicati: si sono dovute sollevare le auto per evitare che fossero scaraventate a terra, con ovvie conseguenze per l'incolumità degli stessi soccorritori. Nel frattempo il traffico è stato deviato sulla tangenziale da Salerno a Pontecagnano e sul raccordo Salerno-Avellino. Molti i residenti accorsi sul posto. Tutti a lamentarsi della mancanza di controlli, del traffico sostenuto, degli eterni lavori da completare. E tutti a chiedere maggiore sicurezza.

rank:

Cronaca

Simula incidente e tenta truffa ad anziana: denunciato 23enne cavese

Simula un incidente e tenta la truffa ai danni di un'anziana donna. L'episodio si è verificato a Cava de' Tirreni ed a farne le spese è stato un giovane cavese di 23 anni, incensurato. Il ragazzo, stando alle prime ricostruzioni, ha simulato un incidente stradale a danno della propria autovettura per...

Cava de' Tirreni, brucia furgone aziendale: indagini in corso

La notte scorsa, per cause ancora da accertare, un furgone aziendale di AdvCity, nota agenzia di pubblicità e comunicazione cavese, è stato distrutto completamente dalle fiamme. Non si sa se le cause siano di matrice dolosa o vandalica. Quel che è certo che il tutto è avvenuto intorno all'1:30, in Via...

Stewart ferito durante Cavese-Potenza: si indaga

Tensioni ieri sugli spalti del "Simonetta Lamberti", durante il match tra Cavese e Potenza (clicca qui per approfondire). Dopo la rete del vantaggio potentino, si è acceso un parapiglia in tribuna, che ha portato al ferimento di un responsabile della sicurezza dello stadio Come riporta "Il Mattino",...

Esplode auto del presidente di "Resilienza": indagini in corso a Cava de' Tirreni

Paura a Cava de' Tirreni nella serata di ieri a causa di una bomba carta che ha distrutto l'autovettura di Filomena Avagliano, presidente del Centro di ascolto "Resilienza", ovvero il centro di ascolto nato come baluardo di lotta a tutte le violenze di genere. A rivelare questo drammatico episodio è...

Cava de' Tirreni, lutto per la tragedia di Corinaldo: stasera albero e luci spente

Per partecipare al lutto che ha tragicamente colpito la cittadina di Corinaldo (Ancona) e tutto il nostro Paese, questa sera il grande albero di Natale di Cava de' Tirreni, situato in piazza Duomo, resterà spento. Lo annuncia il primo cittadino, Vincenzo Servalli, attraverso la sua pagina Facebook. LA...