Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Norberto vescovo

Date rapide

Oggi: 6 giugno

Ieri: 5 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaInfermiere d'ambulanza di servizio in Costa d’Amalfi positivo al Covid-19: test ai suoi colleghi

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Infermiere d'ambulanza di servizio in Costa d’Amalfi positivo al Covid-19: test ai suoi colleghi

L’uomo, dell’agro nocerino, effettua turni settimanali anche a bordo delle ambulanze del nosocomio costiero e giorni addietro è risultato positivo ai test periodici a cui è sottoposto il personale medico in attività

Scritto da (Redazione), sabato 28 marzo 2020 15:40:47

Ultimo aggiornamento domenica 29 marzo 2020 16:19:37

La notizia della positività al Covid-19 di un infermiere d'ambulanza che presta servizio al 118 del SAUT di Amalfi con base al presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello ha generato non poca preoccupazione.

L'uomo, proveniente dall'agro nocerino, effettua turni sporadici anche a bordo delle ambulanze in stazionamento all'ingresso del nosocomio costiero e giorni addietro è stato sottoposto al test periodico riservato al personale medico in attività. L'infermiere, asintomatico, è risultato contagiato.

Del turno di guardia, con lui, tra martedì e mercoledì scorso, facevano parte un autista ambulanziere di Amalfi e il medico di guardia (dell'area vesuviana) che insieme al contagiato sono attualmente in quarantena domiciliare non presentando sintomi.

Nella giornata di lunedì saranno sottoposti a tampone faringeo.

Soltanto oggi i colleghi della Costiera avrebbero appreso l'informativa, resa nota da ieri.

In queste ore si sta ricostruendo in maniera minuziosa la rete dei contatti dell'infermiere.

Stando a quanto appreso, avrebbe operato soltanto a bordo dell'ambulanza, senza aver avuto accesso al nosocomio. Perchè gli ambienti destinati al personale deputato alle attività d'urgenza sono staccati dal plesso ospedaliero.

In queste ore i responsabili dell'Asl, con Carabinieri, Polizia Municipale di Amalfi, il sindaco di Amalfi, Daniele Milano e il delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci, Andrea Reale, sono in contatto per l'attuazione dei necessari interventi.

«Ritengo sia il caso di non allarmarsi - ha detto Reale, raggiunto telefonicamente -. L'ambulanziere risultato positivo non lavora al Presidio di Castiglione, ma si è solo trovato a svolgere un trasferimento dalla Costiera Amalfitana verso un altro ospedale.

È tutto sotto controllo: in prima persona sono in contatto con il referente ASL, dottor Antonio Cavaliere. Le persone in attesa del test sono asintomatiche e sono in quarantena nelle proprie abitazioni. Per loro abbiamo richiesto con urgenza i tamponi, inoltre abbiamo richiesto i kit veloci per sottoporre a test tutti i sanitari della Costa d'Amalfi in maniera efficace. Adesso, mi sento di tranquillizzare tutta la cittadinanza e di ripetere l'invito a non uscire, se non per motivi di strettissima urgenza».

>Leggi anche:

Operatore d'ambulanza positivo, le precisazioni della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Minaccia due sindaci, danneggia auto e si scaglia contro i Carabinieri: 49enne di Vietri preso a Cetara

E' stato arrestato dai carabinieri e portato alla casa circondariale di Fuorni un 49enne di Vietri Sul Mare. L'uomo, ieri sera, mascherato da un passamontagna ha iniziato a minacciare di morte i militari offendendoli con vari epiteti, per poi passare a minacciare di morte anche nei confronti del sindaco...

Ancora positivo al Covid dopo mesi, l'odissea di un cavese residente ad Agropoli

Dopo mesi continua ad essere positivo al Covid-19. È l'odissea di un uomo originario di Cava de' Tirreni, ma residente ad Agropoli con la compagna, che ancora oggi non è riuscito a sconfiggere il virus. Il cavese è stato uno degli ultimi contagi in città. Era risultato positivo a metà aprile, ma già...

Brutta scoperta a Cava: vandalizzata l'area mercatale durante la quarantena

Una brutta scoperta in occasione dei sopralluoghi dell'area di corso Palatucci, preliminari alla riapertura del mercato rionale di Cava de' Tirreni. Come riporta laredazione.eu, i tecnici del Comune si sono accorti degli atti vandalici perpetrati ai danni dei servizi igienici. Nello specifico, i vandali...

Bancarotta Alvi, chiesti 5 anni per l'imprenditore cavese Antonio Della Monica

Novità importanti sul processo di primo per la bancarotta fraudolenta dei supermercati Alvi, la grossa catena di distribuzione alimentare della famiglia dell'ex presidente della Provincia di Salerno, Angelo Villani. Come riporta "La Città", nell'udienza di ieri, il pm Vincenzo Senatore della Dda di Salerno...

Aggredito da tre giovani nel centro di Cava, 30enne rischia di perdere un occhio

Tensione e violenza in pieno centro a Cava de' Tirreni nella notte del 1° giugno. Tre giovani, nei pressi del Comune metelliano, hanno aggredito un 30enne, procurandogli seri danni all'occhio. Come riporta il quotidiano "Il Mattino", l’aggredito, era in compagnia della fidanzata, quando, per qualche...