Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaIncidente in moto a Cava: muore un impiegato salernitano

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Incidente in moto a Cava: muore un impiegato salernitano

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 12 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 settembre 2001 00:00:00

Lo credevano salvo. Dopo il rocambolesco volo dalla suo moto sembrava che il casco lo avesse miracolato, riducendo i danni ad una frattura al femore. E invece nel tardo pomeriggio è sopraggiunta una complicazione fatale: un'emorragia interna lo ha ucciso. È morto così Luigi Palescandolo, 50 anni, residente in via Salita San Giovanni a Salerno, vittima ieri mattina di un terribile incidente stradale mentre era a bordo della sua moto. Una tragedia consumatasi sotto gli occhi increduli dei suoi familiari, che gli avevano parlato poco dopo la caduta. Avevano sospirato per quel dolore alla gamba, ma nel giro di poche ore si sono ritrovati in lacrime nella camera ardente dell'ospedale San Leonardo. Tutto in un giorno. Erano da poco trascorse le 10 e Luigi era a bordo della sua moto, un Aprilia 150, e stava raggiungendo Cava percorrendo la statale 18. La strada era abbastanza trafficata, vista la ricorrenza della festa della Madonna dell'Olmo e l'allestimento delle tradizionali bancarelle lungo Piazza San Francesco. E proprio a pochi metri dalla cattedrale l'uomo ha sbandato. Non ha visto, complice la velocità, la «Panda» che proveniva dall'incrocio con la frazione di Rotolo, ex mattatoio. Per evitarla ha cercato di spostarsi sull'altra corsia, dove però stava sopraggiungendo una betoniera. In una manciata di secondi ha avuto l'istinto di scansarla, finendo sulla rete di recinzione che lo ha sbalzato in aria. Un impatto violento e il corpo di Luigi è finito contro il grosso automezzo. Sul posto sono giunti i vigili urbani, impegnati in servizio di pattuglia predisposto dal comandante Giuseppe Formisano (nella foto al centro) in occasione della festa patronale. Dopo pochi minuti sono arrivati i primi soccorsi, il medico del 118 e gli operatori dell'Humanitas. L'uomo, secondo quanto riportato dai sanitari, era cosciente ed accusava forti dolori al bacino ed al femore, oltre a riscontrare una perdita di feci. Un segno che più tardi si è rivelato letale. Da subito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria dell'Olmo (nella foto in basso il nosocomio cittadino), dove il referto parlava chiaro: guarigione entro 40 giorni. Ma alle 2 del pomeriggio è iniziato l'incubo. Le condizioni di Luigi sono peggiorate, tanto da far disporre il suo trasferimento all'ospedale San Leonardo. Cosa stava succedendo a Luigi? Poche parole e una corsa contro il tempo a Salerno. In quel botto, in quel violento impatto con la betoneria, si era procurato un'emorragia interna. Luigi è stato ricoverato in terapia intensiva, ma nel giro di poche ore le speranze di salvezza si sono ridotte al lumicino. E nel tardo pomeriggio è morto. Grande lo sconforto della sua famiglia, dapprima illusa dall'idea di una banale caduta e poi trascinata nella disperazione di una morte senza un perché.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Spari a Cava de' Tirreni, convalidato l’arresto del responsabile

È stato convalidato l'arresto nei confronti di Luca Criscuolo, il 27enne che, lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia, aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo la giovane Mariapia. Nella mattina di ieri, alla presenza del suo avvocato, Andrea...

Spari a Cava, parla il responsabile: «Ho sparato per antipatia»

«So quello che ho fatto ma non so perché. Ho sparato a più persone, non ricordo quante. Alcune le avevo già viste. Mi erano antipatiche». Queste le parole di Luca Criscuolo rese agli inquirenti e riportate da "Il Mattino". Il 27enne, che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia, aveva esploso alcuni...

Cava, tenta di derubare anziana: 48enne arrestato

Tenta di rapinare un'anziana, ma viene inseguito e catturato da un carabiniere. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio a Cava de' Tirreni, in via XXV Luglio, nei pressi del caseificio Bisogno. Come riporta "La Città", un 48enne di Siano, R.N., di origini rom, si era recato a casa di S.F., una 78enne...

Spari a Cava de' Tirreni: oggi verrà interrogato il responsabile

Sarà interrogato dal giudice nella giornata di oggi, per la convalida a fermo, Luca Criscuolo, il 27enne che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza. L'uomo, che ha confessato spontaneamente...

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

E' stato fermato nella serata di oggi a Nocera Inferiore l'uomo che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza . A quanto pare è Luca Criscuolo il responsabile anche di altre sparatorie che...