Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 29 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaIl traforo Cava-Maiori non si può fare. Opera non prevista dal PUT

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Cava de' Tirreni, 26 maggio Karolina Bednorz in mostra al Solimene Art

Roberto Adduono del “Re Maurì” di Salerno è il miglior sommelier della Campania [VIDEO]

Cava de’ Tirreni, a giugno i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento [PROGRAMMA]

Governo M5s-Lega: Conte accetta con riserva incarico di Mattarella, oggi le consultazioni

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Malattie cardiovascolari, secondo i dottori un uovo al giorno riduce il rischio

Convegno sulla clown terapia, 27 maggio a Cava de' Tirreni

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

Nasce il centro per famiglia ed assistenza domiciliare, 24 maggio presentazione a Cava

Cava de' Tirreni, presentato il “Gran Galà dello Sport” [PROGRAMMA]

È morto Philip Roth, tra i più importanti romanzieri ebrei di lingua inglese

Maiori Music Festival: dal 26 agosto al 2 settembre una settimana di concerti, formazione e workshop

Cava de' Tirreni, consigliere Narbone delegato alle Partecipate

Presunta fuga di gas, evacuati il "De Filippis-Galdi" e l'Istituto "Giovanni XXIII"

Autostrada A3: 24-26 maggio chiuso tratto Cava de' Tirreni-Salerno

Rifiuti tecnologici, Italia fanalino di coda in Europa

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Il traforo Cava-Maiori non si può fare. Opera non prevista dal PUT

Scritto da (Redazione), venerdì 11 novembre 2016 16:26:56

Ultimo aggiornamento venerdì 11 novembre 2016 20:06:37

Il tunnel che dovrebbe collegare la città di Cava de' Tirreni con Maiori ha aperto un dibattito sull'opportunità o meno della sua realizzazione. In soli 6 minuti, secondo gli esperti, si potranno percorrere i 7,7 chilometri da Cava e raggiungere Maiori senza percorrere la statale costiera amalfitana. Il costo previsto per la realizzazione dell'opera è di 128 milioni, e per la sua realizzazione si prevedono circa 7 anni, in particolare, 2 per la progettazione e messa in gara e 5 per l'esecuzione dei lavori. Il progetto sarebbe a foro unico, a doppia corsia di marcia di 3,5 metri ciascuna, con due banchine laterali di 1,25 metri di larghezza ciascuna, per una larghezza netta di 10,50 metri. A snocciolare nuovamente i numeri con precisione è il giornalista Antonio Di Giovanni in un articolo pubblicato dal quotidiano "La Città" in edicola oggi.

Questa l'idea progettuale formulata dall'ingegnere Aniello Casola che è già da tempo all'attenzione della Regione per ottenere il finanziamento. Stando a quanto affermato nei giorni scorsi dall'ingegnere Casola - responsabile presso l'Ufficio tecnico del comune di Maiori, ma anche quello di Sarno e, nativo di Positano ma cavese di adozione - che il tunnel sarà «a beneficio delle due comunità, che potranno scambiarsi i servizi di cui dispongono. E, quindi, mentre Maiori potrà mettere a disposizione le sue strutture turistiche, il suo bel mare e la sua spiaggia, Cava potrà offrire ai turisti ciò in cui Maiori è carente, ossia aree sportive attrezzate e servizi commerciali».

I vantaggi, come è facilmente intuibile, secondo l'ingegner Casola, consentiranno uno sviluppo nei rispettivi settori. Ma molti sono coloro i quali nutrono dubbi sulla sua effettiva validità, primo tra questi il professor Giuseppe Foscari, storico ambientalista cavese e docente di Storia moderna all'Università di Salerno, che boccia senza riserve l'idea progettuale del tunnel: «Realizzare un tunnel tra Cava e Maiori è follia allo stato puro - ha spiegato al collega Antonio Di Giovanni - L'opera nasconde una serie di pericoli in un territorio delicato come è quello della Costiera amalfitana. Si creerebbe innanzitutto un pericolo di dissesto idrogeologico e di sicuro le falde acquifere sarebbero toccate».

A dire la sua è anche l'assessore ai lavori pubblici di Vietri sul mare, l'architetto Angela Infante, che ha tenuto a precisare, dopo aver letto i vari punti di vista di amministrazioni ed esperti: «l'opera è irrealizzabile in quanto il PUT non lo prevede. La zona in questione è classificata zona territoriale 1 A nello specifico Tutela dell'ambiente naturale di primo grado. A supporto di quanto riportato ricordo prima a me stessa la dicitura riportata nel Piano Urbanistico Territoriale dell'area Sorrentino-Amalfitana L.35/87: "Non consentire l'attraversamento da parte di strade, elettrodotti, acquedotti, funivie e altre opere....impedire ogni trasformazione del suolo (sbancamenti, muri di sostegno...)". La Costiera è così fragile - ha proseguito - e va consolidata con interventi supportati da studi specifici sulla salvaguardia dell'ambiente. Nonostante possano esserci dei vantaggi economici quale il lavoro, non mi sento di appoggiare questo progetto che oltre a tagliare fuori Vietri sul Mare, limiterebbe i turisti di godere delle bellezze della Costiera che a partire proprio dall'uscita dell'autostrada di Vietri, fanno assaggio di quello che poi li aspetta lungo il percorso. Essere tagliati fuori dalla divina sarebbe un colpo troppo grande per Vietri che ha fatto degli sforzi enormi per essere definita prima perla della costiera Amalfitana. Il professor Foscari mi trova concorde sulla fragilità della costiera e che un intervento simile creerebbe un dissesto idrogeologico».

E intanto il dibattito continua...

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

E' stato fermato nella serata di oggi a Nocera Inferiore l'uomo che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza . A quanto pare è Luca Criscuolo il responsabile anche di altre sparatorie che...

Presunta fuga di gas, evacuati il "De Filippis-Galdi" e l'Istituto "Giovanni XXIII"

Non solo il liceo "De Filippis-Galdi" (clicca qui), anche l'Istituto Giovanni XXIII è stato oggetto di una presunta fuga di gas in mattinata. Gli alunni, i professori e i collaboratori scolastici, dopo aver avvertito un forte odore di gas, hanno evacuato entrambi gli edifici per permettere ai vigili...

Cava, evacuato liceo "De Filippis-Galdi": possibile fuga di gas

È di pochi minuti fa la notizia di una fuga di gas al liceo "De Filippis-Galdi" di Cava de' Tirreni. Momenti di panico tra docenti, studenti e collaboratori scolastici che, dopo aver avvertito un forte odore di gas, hanno evacuato l'edificio per precipitarsi nella palestra retrostante l'edificio di via...

Inseguimento d'auto tra Cava e Nocera Superiore: agenti bloccano ladri

Si è concluso con un tamponamento e con due persone poste in stato di fermo, il rocambolesco inseguimento partito da Cava de' Tirreni e terminato a Nocera Superiore. Stando alle prime ricostruzioni il tutto sarebbe iniziato ieri pomeriggio a Cava, quando tre malviventi hanno rubato una vettura per poi...

Controlli a Nocera Inferiore: due arresti per spaccio di droga

Nella tarda serata di ieri, nel quadro dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Salerno al fine di arginare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, agenti della Polizia di Stato appartenenti al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera...