Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaCorruzione ai concorsi di Eboli e Cava, Cariello davanti al gip. Onorevoli chiedono scioglimento del consiglio comunale

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Eboli, Cava de' Tirreni, concorso, corruzione, arresto, sindaco

Corruzione ai concorsi di Eboli e Cava, Cariello davanti al gip. Onorevoli chiedono scioglimento del consiglio comunale

Il sindaco si trova agli arresti domiciliari dallo scorso 9 ottobre per diverse accuse, tra cui quella di aver favorito amici e imprenditori e candidati a lui vicini in concorsi tenutisi ad Eboli e Cava de' Tirreni

Scritto da (redazioneip), mercoledì 14 ottobre 2020 12:15:24

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 ottobre 2020 12:15:24

Il sindaco di Eboli Massimo Cariello sarà ascoltato nella giornata di oggi dal Gip Alfonso Scermino del Tribunale di Salerno. Attualmente sospeso dalla carica di primo cittadino, Cariello si trova agli arresti domiciliari dallo scorso 9 ottobre per diverse accuse, tra cui quella di aver favorito amici e imprenditori e candidati a lui vicini in concorsi tenutisi ad Eboli e Cava de' Tirreni.

Nel frattempo, gli onorevoli LuigiCasciello (Forza Italia) e Federico Conte (Leu) chiedono lo scioglimento del consiglio comunale.

«Il consiglio comunale va sciolto- scrive Luigi Casciello -.Le accuse e le intercettazioni a dir poco inquietanti che stanno emergendo dall'inchiesta, le contaminazioni ambientali di vario genere, indignano le forze sane della società civile e della politica. In un Comune dove la corruzione era dilagante, il provvedimento di scioglimento del Consiglio comunale è necessario». Dunque, le richieste per avviare le procedure di scioglimento dell'assise comunale sono già arrivate al Viminale che, ovviamente, dovrà valutarle.

«La crisi di Eboli- dice Conte -con l'arresto di Cariello è giunta al suo ultimo stadio. Agirò affinché il ministro dell'Interno faccia chiarezza e attiverà una commissione di accesso agli atti presso il Comune per evitare compromissioni sull'andamento della pubblica amministrazione».

Oltre all'arresto del primo cittadino, è stata disposta l'interdizione temporanea dai pubblici uffici (12 mesi) per:

Giuseppe Barrella, Responsabile dell'Area P. O. Urbanistica-Edilizia Ambiente del Comune di Eboli;

Francesco Sorrentino, Direttore del I Settore "Area Amministrativa" del Comune di Cava de' Tirreni, nonché componente della commissione del concorso pubblico per esami per il reclutamento di n. 10 unità di istruttore direttivo amministrativo indetto dal Comune di Cava de' Tirreni e Direttore Generale del Consorzio Farmaceutico di Salerno;

Annamaria Sasso, presidente della commissione esaminatrice della procedura selettiva per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di due posti di educatore di asili nido bandito dal Comune di Eboli;

Vincenzo D'Ambrosio, componente della medesima commissione esaminatrice della procedura selettiva per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di due posti di educatore di asili nido, bandita sempre dal Comune di Eboli. Ai predetti risultano contestati, a diverso titolo, i reati di corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, abuso di ufficio, rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio e falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Calo contagi a Cava de' Tirreni, ora sono 84 i positivi totali

Calano i positivi al Covid-19 a Cava de' Tirreni. Il sindaco Vincenzo Servalli ha confermato che sono 84 i cittadinipositivi al virus (33 in meno rispetto all'ultimo aggiornamento dello scorso 23 gennaio). Di questi, 9 sono ricoverati in strutture ospedaliere, mentre 42 è il numero dei guariti. Oggi,...

Covid, a Cava de' Tirreni positiva insegnante di una scuola primaria

E' risultata positiva al Covid-19 una insegnante della scuola primaria dell'Epitaffio, facente parte dell'Istituto Comprensivo di Santa Lucia, a Cava de' Tirreni. Di conseguenza, la dirigente scolastica Gabriella Liberti ha diffuso una circolare nella quale annuncia la sospensione delle attività in presenza...

Cava de' Tirreni, stupro nel centro massaggi: il processo va rifatto

Sarà rifatto il processo sullo stupro avvenuto nel 2015 all'interno di un centro massaggi di Cava de' Tirreni. E' questa la decisione della Corte di Cassazione che ha così deciso di annullare la sentenza assolutoria a carico del gestore del centro. A riportare la notizia è il quotidiano "Il Mattino"....

Cava, sequestro da 80mila euro. Servalli e Senatore: «Chiariremo nostra posizione e correttezza del nostro operato»

A seguito delle indagini della Guardia di Finanza, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, e l'assessore ai lavori pubblici Nunzio Senatore, sono stati chiamati a rispondere dell'indebita percezione di oneri previdenziali rispettivamente quantificati in 60 e 20mila euro. Stando alle accuse,...

Prendevano contributi dal Comune di Cava pur svolgendo altri lavori: nei guai sindaco e assessore

Fiamme Gialle in azione al Comune di Cava de' Tirreni per un sequestro da circa 80mila euro. A finire nel mirino dei militari sono stati due amministratori locali: il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici Nunzio Senatore. L'operazione, stando a quanto appreso, si è svolta nell'ambito...