Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Orsola martire

Date rapide

Oggi: 21 ottobre

Ieri: 20 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaControlli straordinari nel salernitano in occasione della movida

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Cronaca

Controlli straordinari nel salernitano in occasione della movida

tre arresti, due denunce e numerose sanzioni

Scritto da (admin), lunedì 22 agosto 2016 14:15:23

Ultimo aggiornamento lunedì 22 agosto 2016 14:17:00

Continuano a produrre positivi risultati preventivi e repressivi gli intensificati servizi di controllo del territorio, disposti dal Questore della Provincia, in particolare nei weekend estivi, tesi a contrastare i fenomeni di delinquenza comune (tra cui, in particolare, reati predatori, furti, parcheggiatori abusivi, prostituzione) nella Città di Salerno.

Tali servizi, che sono iniziati in occasione dell'ultimo weekend del mese di luglio, sono stati espletati anche durante il fine settimana appena trascorso, attraverso l'impiego di numerose pattuglie della Polizia di Stato appartenenti all'Ufficio Prevenzione Generale (Sezione Volanti), alla Squadra Mobile e alla Polizia Stradale, nonché della Polizia Municipale.

In particolare, questa notte, intorno alle ore 02.00, due uomini sono stati bloccati dai poliziotti mentre stavano commettendo un furto all'interno di una proprietà privata ubicata in Via dei Greci a Salerno.

L'immediato ed efficace intervento degli agenti è stato possibile grazie alla segnalazione fatta al "113" da un cittadino residente che aveva notato strani movimenti e udito rumori provenire da un'area privata.

I malfattori sono stati bloccati mentre con delle cesoie di grosse dimensioni ed altri attrezzi da scasso stavano forzando delle porte, dopo essersi appena impossessati di alcuni mezzi agricoli e attrezzi da lavoro.

Alla vista delle divise, i due hanno tentato la fuga nella vegetazione fino a raggiungere le pertinenze dell'attiguo centro commerciale in costruzione, dove sono stati bloccati e identificati per S. F., di anni 41 e C. V., 55enne, entrambi salernitani e pregiudicati per reati contro il patrimonio; in particolare S. F. ha già a suo carico la misura cautelare dell'obbligo della presentazione alla Polizia Giudiziaria.

I poliziotti, pertanto, li hanno arrestati in flagranza di tentato furto, arresto confermato dal Pubblico Ministero di turno, e posti a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per essere sottoposti in data odierna a rito direttissimo.

Nel corso del weekend, numerosi sono stati gli interventi della Polizia di Stato con esito positivo.

Un pregiudicato, G. L., salernitano di anni 33, è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. L'uomo è stato riconosciuto e bloccato da personale della Polizia di Stato mentre passeggiava per strada nelle ore serali in violazione degli obblighi conseguenti alla misura restrittiva.

Nell'ambito dei controlli agli avventori di esercizi pubblici di intrattenimento e somministrazione di alimenti e bevande, nelle prime ore di ieri, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti presso un bar in zona Irno-Torrione, a seguito della segnalazione di aggressione ai danni di un avventore da parte di un giovane.

Due equipaggi dei "Nibbio" della Sezione Volanti, giunti immediatamente sul posto a bordo delle motociclette hanno individuato l'aggressore, il quale ha minacciato gli agenti ed è stato immediatamente bloccato ed identificato per F.S., di anni 31.

I poliziotti hanno accertato che quest'ultimo, in stato di alterazione psichica, aveva fatto ingresso nel bar chiedendo chi fosse l'autore del furto della sua auto, che in realtà non era mai stata asportata.

Non avendo avuto risposta alcuna, il giovane aveva quindi colpito al volto uno dei clienti causandogli delle lievi lesioni.

Per tali motivi è stato deferito all'Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per lesioni e per minacce.

Nel pomeriggio di ieri, i componenti l'equipaggio di una volante sono intervenuti su una spiaggia del lungomare cittadino, allertati dalle grida di una coppia ed hanno provveduto a sedare la lite dei due giovani, riportando alla calma in particolare l'ex compagno di lei, salernitano 32enne, che continuava ad offendere la sua ex anche alla loro presenza.

Dagli accertamenti l'uomo è risultato inottemperante alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex compagna: gli agenti hanno proceduto nei suoi confronti, accompagnandolo in Questura e deferendolo all'Autorità Giudiziaria, in vista di ulteriori provvedimenti.

Cinque parcheggiatori abusivi, inoltre, sono stati sanzionati con verbale dai poliziotti, rispettivamente in Via S. Petrini, Piazza della Concordia, Piazza Vittorio Veneto, Via Roma e Via Porto.

Diverse giovani donne intente a prostituirsi sulla litoranea in zona stadio Arechi, infine, sono state allontanate e, in alcuni casi, munite del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni.

L'intensificazione delle misure di vigilanza, ha interessato altresì la sicurezza stradale al fine di contrastare comportamenti di guida pericolosa. In tale ambito, sono state accertate e sanzionate numerose violazioni al codice della strada e in un caso si è proceduto al ritiro della patente di guida in quanto scaduta ed al sequestro del veicolo per mancata revisione.

La pianificazione dei servizi di controllo del territorio va ad implementare il reticolo preventivo e repressivo ordinario, segnatamente nelle aree urbane maggiormente frequentate da giovani e turisti, nell'ottica di contrastare tutte le forme di criminalità diffusa e di microcriminalità, per dare una risposta immediata e concreta alla richiesta di sicurezza proveniente da parte dell'intera collettività.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Cava: 28enne evade dai domiciliari, fermato a Salerno

Nel corso dei servizi di prevenzione e soccorso pubblico, ieri sera, gli uomini della Polizia di Salerno, in seguito alla segnalazione fatta da un cittadino che informava di una persona sospetta aggirarsi tra le vie del centro storico di Salerno, hanno operato il fermo di un uomo. L. M., di 28 anni,...

Cava, morte imprenditore Giliberti: condannati tre medici

Confermata la condanna in secondo grado per i medici coinvolti nell'inchiesta per la morte dell'imprenditore conciario Eugenio Nunziante Giliberti, deceduto, il 4 giugno 2009, a Cava de' Tirreni. L'accaduto risale al 2008, quando il 52enne si sottopose, dopo i dovuti accertamenti, all'operazione per...

Maiori, incidente stradale a Capo d’Orso: coinvolti scooter e moto

Incidente stradale a Maiori, nei pressi di Capo d'Orso, dove un centauro si è scontrato contro un auto. L'episodio, avvenuto intorno alle 13 di oggi, ha causato la caduta di altre due moto. A causare il tutto un centauro di Cava de' Tirreni che, in compagnia di alcuni amici, era arrivato in Costiera...

Yacht in avaria al largo di Amalfi, problemi per Berlusconi. malore a uomo scorta

Nessun problema a yacht Berlusconi in Costiera, malore per uomo scorta Avaria in mare per uno dei due motori dello yacht su cui era imbarcato Silvio Berlusconi, partito stamani da Amalfi, dopo i festeggiamenti di ieri a Ravello, per raggiungere il pontile di Lacco Ameno, a Ischia. Secondo quanto si è...

Cava de’ Tirreni: rubavano automobili, arrestati tre cavesi

Sono stati arrestati, questa mattina, 13 ottobre, tre cittadini residenti a Cava de' Tirreni per aver rubato nel settembre scorso due automobili e tentato senza successo di impossessarsi di una terza vettura. Ad eseguire l'ordinanza di misura cautelare personale emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari...