Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaCava de' Tirreni, tossici e siringhe in via Antonio Nigro: la rabbia dei residenti

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Cava de' Tirreni, droga, siringhe, tossici

Cava de' Tirreni, tossici e siringhe in via Antonio Nigro: la rabbia dei residenti

I cittadini e, in particolare, i residenti della zona, chiedono al Comune di prendere provvedimenti

Scritto da (redazioneip), mercoledì 10 giugno 2020 10:48:53

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 giugno 2020 10:50:31

E' davvero indecoroso e preoccupante il "quadro" che offre Via Antonio Nigro. La situazione della via, che sbocca sul corso di Cava de' Tirreni, non è, ormai da anni, un mistero. come spiegano alcuni cittadini sul gruppo Facebook "Sei di Cava de' Tirreni se... puoi parlare!": «Era il vicolo dei tossici e rimarrà tale! Il bello che quella stradina è passaggio per tutti, dai bambini ai ragazzini agli anziani, ai giovani..fate qualcosa perché davvero è una vergogna».

La frase, scritta da una cittadina, è stata pubblicata accanto ad una foto allarmante, che immortala un tappeto di siringhe abbandonate per strada. Insomma, via Antonio Nigro sembra essere diventata vera e propria piazza di "smistamento", per così dire. Eppure su quella strada transitano famiglie con bambini al seguito ed il pericolo, specie per le nuove generazioni, è dietro l'angolo.

Una situazione diventa insostenibile. I cittadini e, in particolare, i residenti della zona, chiedono al Comune di prendere provvedimenti.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Paura all'Ospedale di Nocera Inferiore: pronto soccorso distrutto, aggredito personale

Momenti di paura all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Come riporta Telenuova, tre persone di Somma Vesuviana hanno provocato il caos al pronto soccorso perché un loro congiunto, ricoverato da ieri al nosocomio nocerino, non aveva ancora ricevuto le cure adeguate. A compiere il gesto inconsulto...

Nocera Inferiore, auto contro palo della luce: due feriti

Momenti di paura a Nocera Inferiore, lungo la ripida strada che conduce al convento di Sant'Andrea. Come riporta Telenuova, due ragazzi, per cause ancora da accertare, sono rimasti finiti contro un palo dell'illuminazione mentre salivano con una vetturetta che si guida senza patente. L'auto ha riportato...

Tragedia a Napoli, giovane attrice si toglie la vita all'interno del Teatro Bellini

Dramma all'interno del Teatro Bellini di Napoli, dove una giovane attrice si è tolta la vita. La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio, ma è stata resa nota soltanto nella mattina di oggi. La 22enne frequentava la "Bellini Factory", l'Accademia professionale triennale per aspiranti attori. L'annuncio è...

Truffatrice latitante in fuga a Cava de' Tirreni: arrestata

E' stata intercettata, bloccata e arrestata a Cava de' Tirreni una truffatrice di Torre Annunziata condannata a due anni e sei mesi di reclusione per reati contro il patrimonio. P.C. (queste le sue iniziali) era ricercata per l'esecuzione di un decreto di carcerazione ma era scappata mentre si trovava...

Salerno, un mese senza Matteo Leone. L'appello del padre: «Il porto non diventi una sedia elettrica»

E' passato un mese dalla tragica scomparsa di Matteo Leone, l'operaio 34enne che ha perso la vita schiacciato da un carrello al porto di Salerno. Il papà Emilio ha concesso una intervista al quotidiano "Il Mattino", durante la quale si sofferma sulle condizioni di sicurezza del porto salernitano, teatro...