Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaCasa di riposo ‘San Felice' blitz dei Carabinieri

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Casa di riposo ‘San Felice', blitz dei Carabinieri

Scritto da (admin), martedì 11 maggio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 11 maggio 2004 00:00:00

Un'intera mattinata di controlli ed accertamenti dei Nas alla casa di riposo "San Felice". Su incarico dalla Procura, i militari hanno setacciato i locali della casa di riposo ed ispezionato le stanze che ospitano gli anziani. Hanno controllato il personale in servizio, l'autorizzazione sanitaria per offrire assistenza e l'intera documentazione in possesso della struttura di accoglienza. Carenze igienico-sanitarie e deficienze strutturali: queste sarebbero alcune delle infrazioni scoperte dai militari, cui si andrebbero ad aggiungere anche responsabilità penali, per le quali starebbero per scattare anche i primi provvedimenti. Il verbale stilato dal comandante dei Nas sarà trasmesso al pm Opilio, titolare dell'inchiesta. Tutto è partito da un dettagliato esposto-denuncia inviato in Procura. Un dossier, ora nelle mani del magistrato, ricco di particolari su presunte carenze, ma soprattutto irregolarità che sarebbero state messe in atto all'interno della struttura cavese, che da anni offre assistenza agli anziani cavesi e non solo. Nel faldone, finito sulla scrivania del pm Opilio, ci sarebbe addirittura una denuncia presentata dai parenti di un'anziana, ex ospite della casa di riposo, dopo il suo decesso, avvenuto, stando al referto medico, per cause naturali. Al momento, però, non ci sono atti ufficiali, ma solo indiscrezioni. Gli inquirenti restano con le bocche cucite. Si cerca di evitare fughe di notizie per non compromettere l'esito delle indagini. L'unica certezza è il blitz dell'altra mattina. Dagli uffici di Salerno una pattuglia di militari del nucleo specializzato è stata incaricata dal magistrato Opilio di eseguire una visita-ispezione alla casa di riposo "San Felice", sita accanto al Convento dei Cappuccini. Armati di sacchetti per le campionature, hanno ispezionato i locali della struttura, perlustrato ogni angolo delle camere da letto, del refettorio e dei bagni. Si sono soffermati poi sul personale in servizio, controllando la presenza di personale ausiliario e specializzato in grado di offrire assistenza agli anziani. La lente di ingrandimento dei Carabinieri si è indirizzata, infine, sulla documentazione in possesso, ed in particolare sulle autorizzazioni rilasciate dalle autorità competenti per l'esercizio dell'attività di assistenza e cura degli anziani. Presenti agli accertamenti anche alcuni delegati dell'Asl, competente per territorio. Secondo le prime indiscrezioni, il blitz ha fatto scoprire non solo carenze igienico-strutturali, ma anche una serie di responsabilità penali più o meno gravi, che per ora sono coperte da segreto istruttorio. È difficile in questa fase prevedere gli sviluppi che potrà avere l'inchiesta. Dalla casa di riposo non arriva alcuna dichiarazione ufficiale. «Non so nulla in merito a questa presunta visita dei Nas. E, peraltro, non sta a me rilasciare delle dichiarazioni. I referenti sono altri»: sono le uniche parole che si è lasciata scappare la direttrice Rosanna Cristoforo.

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Furti a Cava: ciclomotori e garage nel mirino dei ladri

Sembra inarrestabile l'ondata di furti che sta mettendo sotto scacco la quiete di Cava de' Tirreni. Dopo abitazioni vengono presi di mira anche garage e ciclomotori, come testimoniano i vari episodi che si sono verificati nella serata di mercoledì, 8 agosto. Come riporta "La Città di Salerno", gli episodi...

Cava, consigliere Narbone sui social: «Basta atti vandalici che ledono l'intera collettività»

Dopo alcune settimane di pace, Cava de' Tirreni è di nuovo protagonista di atti vandalici, in particolare nella frazione di Passiano. A lanciare l'allarme il consigliere comunale Luca Narbone, il quale ha voluto sensibilizzare ragazzi e genitori con un lungo messaggio pubblicato sui social. «Premetto...

Cava, deteneva armi e munizioni: denunciato 59enne

Nel corso di specifici controlli amministrativi al fine di verificare la tenuta delle armi regolarmente detenute e registrate a Cava de' Tirreni e zone limitrofe, nel pomeriggio dell'8 agosto scorso, personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de' Tirreni...

Cava de' Tirreni: topi d'appartamento in azione a Sant'Anna

La frazione di Sant'Anna di Cava de' Tirreni ancora nel mirino dei topi di appartamento. Tre tentativi di furto in casa si sono consumati nella giornata di domenica in via Vitale. Due sono stati sventati, uno, invece, è andato a segno. Secondo la ricostruzione dei fatti riferita dai testimoni alle Forze...

Incendi di sterpaglie a Cava: aria irrespirabile e cittadini chiusi in casa

Sempre più segnalazioni di incendi di sterpaglie a Cava de' Tirreni, principalmente nelle frazioni di Santa Lucia, Sant'Anna, Contrapone e San Martino. In alcuni casi, come riporta "La Città di Salerno", l'acre odore degli incendi arriva addirittura al centro città. Moltissime le lamentele dei residenti...