Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Anastasia martire

Date rapide

Oggi: 15 aprile

Ieri: 14 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronacaBloccati mentre cedevano crack: denunciati spacciatori a Cava de’ Tirreni

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Cava de' Tirreni, crack, droga, spaccio, denunce

Bloccati mentre cedevano crack: denunciati spacciatori a Cava de’ Tirreni

Nei guai due giovani “pusher”, R.A. di anni 25 e D.A. di anni 20, pregiudicati originari dell’agro nocerino

Scritto da (redazioneip), lunedì 23 novembre 2020 15:12:58

Ultimo aggiornamento lunedì 23 novembre 2020 15:12:58

Nella scorsa notte gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de' Tirreni - Sezione Volanti hanno deferito all'Autorità Giudiziaria due giovani "pusher", R.A. di anni 25 e D.A. di anni 20, pregiudicati originari dell'agro nocerino, in quanto resisi responsabili, in concorso tra loro, dei reati di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo "crack".

In particolare, nel corso di un posto di controllo nei pressi dello svincolo autostradale, gli Agenti individuavano poco lontano un motociclo con una persona a bordo affiancarsi ad un'autovettura ferma sul margine destro della corsia di marcia: il passeggero del veicolo in sosta allungava un braccio verso l'esterno come per cedere un qualcosa al conducente del motociclo. Immediatamente la pattuglia di Volante è entrata in azione ed i conducenti di entrambi i veicoli, al fine di eludere il controllo, si davano a precipitosa fuga in diverse direzioni.

L'autovettura è stata raggiunta e bloccata dalle due Volanti all'interno del vicino distributore di carburante. Al controllo, la vettura risultava presa a noleggio dal conducente, che era in compagnia di una seconda persona, come lui non residente nel comune di Cava de' Tirreni, ed i due occupanti mostravano palesi segni di insofferenza, non sapendo fornire motivazioni circa la loro presenza sul territorio metelliano.

Dal successivo controllo ai terminali, i due giovani risultavano annoverare numerosi precedenti penali per spaccio di sostanze stupefacenti, per cui gli operatori procedevano a perquisizione personale, a seguito della quale veniva rinvenuto e sottoposto a sequestro penale un ovulo di colore giallo, nascosto nelle parti intime, al cui interno vi erano cinque dosi di "crack", del peso totale di grammi 0,90, ed all'interno della tasca della felpa vi era la somma di euro 185,00 in banconote di piccolo taglio.

Inoltre, a seguito di perquisizione veicolare, gli agenti hanno rinvenuto anche, celati sotto il sedile posteriore, un bilancino di precisione elettronico, un cucchiaino da caffè, un coltello a seghetto da cucina e due taglierini con lama di 10 cm.

Inoltre, al domicilio di uno dei due giovani è stato rinvenuto un'altra dose di sostanza stupefacente di tipo "crack" del peso di 0,5 grammi, un trituratore in metallo e tre flaconi di fertilizzante. I responsabili del reato sono stati deferiti alla Procura della Repubblica del Tribunale di Nocera Inferiore. Ad entrambi i giovani è stata contestata anche la violazione amministrativa ai sensi dell'art. 4, D.L.19/2020 per l'inosservanza delle misure di contenimento dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Il Covid dà tregua a Cava de' Tirreni: oggi 5 nuovi positivi

Giornata di tregua a Cava de' Tirreni. Oggi i nuovi positivi al Covid-19 sono solo 5. Una notizia certamente incoraggiante per la città metelliana che, per due giorni consecutivi, è stata la più colpita in provincia per contagi. Stando all'ultimo aggiornamento del sindaco Vincenzo Servalli, i casi totali...

A Cava de' Tirreni 26 nuovi positivi: è ancora la città della provincia più colpita dal Covid

Per il secondo giorno consecutivo, Cava de' Tirreni è la prima città della Provincia di Salerno per contagi. Oggi sono 26 i nuovi positivi al Covid-19 registrati nella città metelliana. Stando all'ultimo aggiornamento del sindaco Vincenzo Servalli, i casi totali nella città metelliana si attestano a...

Picchia madre anziana per anni: 50enne di Cava de' Tirreni nel mirino della Procura

Sette anni da incubo, trascorsi subendo violenze fisiche e psichiche. Potremo riassumere così la triste vicenda di una anziana di Cava de' Tirreni che, dopo anni, ha avuto il coraggio di denunciare la propria figlia, 50enne, rinviata a giudizio in udienza preliminare con l'accusa di maltrattamenti e...

Covid a Cava de' Tirreni, in leggero calo i positivi: aumentano ospedalizzati e decessi

Calano leggermente i contagi da Covid-19 a Cava de' Tirreni. Rispetto all'ultimo aggiornamento del sindaco Vincenzo Servalli che, lo scorso 7 aprile, annunciava 462 positivi, oggi i casi totali nella città metelliana sono scesi 453. I guariti aumentano a 125 nuovi guariti, ma salgono a 20 sia ospedalizzati...

Covid, Cava de' Tirreni torna prima città della provincia per contagi: oggi 37 nuovi positivi

Cava de' Tirreni torna ad essere la prima città della Provincia di Salerno per contagi. Oggi sono ben 37 i nuovi positivi al Covid-19 registrati nella città metelliana. Stando all'ultimo aggiornamento del sindaco Vincenzo Servalli, i casi totali nella città metelliana hanno superato quota 460 (clicca...