Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaBlitz dei Vigili sgombrato un campo nomadi

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Blitz dei Vigili, sgombrato un campo nomadi

Scritto da (admin), lunedì 28 luglio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 luglio 2008 00:00:00

Si erano accampati clandestinamente nelle vicinanze del Comando di Polizia Municipale. Sabato mattina blitz dei "caschi bianchi": sgomberato il campo, due le roulotte di nomadi fatte evacuare. Gli agenti, diretti dal comandante Filippo Meluso, hanno identificato una ventina di persone. Per 14 di loro, fermati nella zona di San Francesco e trovati in stato di ebbrezza, sono state avviate proposte di foglio di via obbligatorio dalla città. Nei loro confronti, secondo quanto riferito dagli organi di Polizia locale, erano giunte diverse segnalazioni da parte di residenti, che denunciavano di essere stati vittima di tentativi di violenza. All'operazione ha partecipato lo stesso assessore alla Sicurezza, Alfonso Senatore. «Nelle settimane scorse abbiamo ricevuto numerose segnalazioni - ha precisato l'assessore Senatore - che denunciavano la presenza di rom nella zona di San Francesco che, in evidente stato di ebbrezza, hanno tentato di fare violenza nei confronti soprattutto di donne».

Un maxi-blitz, rimasto top secret fino alle prime ore della mattinata, messo a punto dagli uomini del Comando di Polizia Municipale di concerto con l'assessorato alla Sicurezza, retto dall'avv. Alfonso Senatore. Come era accaduto lo scorso anno in questo periodo (all'epoca ad essere interessata fu l'area dell'ex velodromo), anche quest'anno una carovana di rom si è, o meglio ha tentato, di stabilizzarsi senza regolare permesso nei pressi del nuovo Comando di Polizia Municipale. Il tentativo non è rimasto inosservato. E così lo scorso sabato mattina, alle prime luci del giorno, due pattuglie di Vigili Urbani, alla presenza dello stesso assessore Senatore, sono entrate in azione. I "caschi bianchi" hanno effettuato un approfondito controllo nei confronti dei nomadi che si stavano stabilendo in città.

I nomadi, di origine rumena, croata e bosniaca, avevano alle spalle burrascose vicende giudiziarie per svariati reati contro il patrimonio. I rom stavano per stabilirsi in una zona poco distante dal Comando. La carovana, giunta in città, era stata già seguita dagli agenti della Polizia Municipale in borghese. Stavano per accamparsi in due roulotte nuovissime ed in un'auto Ford Mondeo, già segnalate anche dai cittadini della zona perché notata nei pressi di abitazioni isolate in ore notturne. Gli agenti hanno identificato una ventina di persone prima di procedere allo sgombero: le due roulotte sono state, infatti, scortate fino ai confini del territorio cavese.

Ma non è finita. Nella stessa mattinata di sabato gli agenti hanno fermato 14 nomadi, che solitamente stazionano nella zona di San Francesco. Nei loro confronti sono state avviate proposte di foglio di via obbligatorio dal Comune di Cava. Secondo quanto riferito dallo stesso assessore Senatore, numerose segnalazioni di cittadini e residenti li avevano indicati come responsabili di diversi tentativi di violenza di vario genere. «Si è trattato di un'attività preventiva - ha spiegato l'assessore Senatore - supportata da segnalazioni di alcuni cittadini, finalizzata a ridurre il rischio di furti nelle case. Le operazioni di controllo ed identificazione si sono concluse nella tarda mattinata».

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Operazione antidroga a Vietri: 23enne con cocaina e bilancini in casa, arrestato

Operazione antidroga dei Carabinieri a Vietri sul Mare che ieri, al termine di un'attenta attività d'indagine hanno tratto in arresto un giovane del posto per possesso di un cnsiderevole quantitativo di droga. A.V., classe '94, aveva in casa circa 23 grammi di cocaina, sette piante di cannabis e 400...

Incidente in autostrada, muore 32enne di Cava de’Tirreni

Un drammatico incidente stradale si è verificato questa notte sull'Autostrada del Sole lungo la corsia sud dell'A1 in territorio di Roccasecca nel Frusinate. Per cause ancora da accertare, un 32enne di Cava de' Tirreni ha perso il controllo del furgone e si è schiantato contro un tir. L'impatto è stato...

Sal De Riso, battaglia legale contro il fratello a tutela del marchio registrato

Se il noto pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo ha vinto la sfida del marchio "Sorbillo" dalla sezione imprese del Tribunale di Napoli, che gli ha dato ragione riconoscendogli il diritto a utilizzare il marchio Sorbillo - al di là del fatto che sia il cognome in comune con un parente -, Salvatore De Riso,...

Aggredì ispettore ambientale: condannato giovane cavese

di Livio Trapanese Condannato giovane pregiudicato cavese per aver aggredito, minacciato, profferite frasi con minacce di morte e cagionate lesioni ad un Ispettore Ambientale nel novembre 2017. Nell'autunno dello scorso anno, un Ispettore Ambientale, unitamente ad altro collega, nell'apprestarsi ad intraprendere...

Scassinava distributori automatici delle scuole: quattro anni a 40enne cavese

E' stato condannato a 4 anni di carcere Antonio Vincolo, il 40enne cavese noto come il "ladro seriale di merendine". L'uomo è passato agli onori della cronaca per aver scassinato i distributori automatici di merendine dell'Istituto superiore Filangieri in tre occasioni: 26 e 28 ottobre e 5 luglio 2017....