Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaAnziani truffati nel nome di Padre Pio

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Cronaca

Anziani truffati nel nome di Padre Pio

Scritto da (admin), mercoledì 9 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 aprile 2008 00:00:00

Si sono introdotti nelle case di decine e decine di anziani e, con la scusa della vincita di una vacanza religiosa a San Giovanni Rotondo, hanno spillato del denaro: una quota a loro dire simbolica, dai 69 fino ai 200 euro, da destinare ai devoti indigenti di Padre Pio. Una truffa ben architettata che, stando alle numerose denunce e segnalazioni, ha colpito diversi anziani, tanto da lanciare un vero e proprio allarme per smascherare la banda di specialisti. Secondo il racconto delle vittime, nei giorni scorsi (si tratterebbe in particolare del fine settimana appena trascorso) giovani ben vestiti hanno bussato alla porta di ignari anziani. «Dobbiamo comunicarvi una lieta notizia - avrebbero detto subito dopo i saluti - Avete vinto una vacanza: un tour religioso a Pietralcina. Potrete fare visita a Padre Pio ed il viaggio sarà del tutto gratuito».

Fin qui nulla di strano, ma in agguato era nascosto l'inganno. «Bisogna solo pagare una somma per un conto corrente - hanno precisato i truffaldini - La quota viene destinata ad indigenti, devoti di Padre Pio. È una sciocchezza rispetto al bel regalo che avete ricevuto». Quasi tutti gli anziani contattati sono finiti nella trappola ed hanno pagato. La maggior parte di loro avrebbe sborsato 69 euro, ma qualcuno generosamente ha offerto 200 euro. A svelare l'arcano è stato il figlio di una delle vittime. Da semplici riscontri si è accorto della truffa: della vacanza nessuna traccia, era solo un'invenzione per spillare soldi.

«Le vittime potevano e possono essere molte di più - precisa Giuseppe Salsano, presidente dell'associazione "Ordine e Quiete" - Non appena mi hanno segnalato questa nuova truffa, ho avvertito il Comando della Polizia Municipale. La presenza in zona della pattuglia dei Vigili Urbani ha subito fatto desistere i truffaldini, che nel giro di qualche minuto si sono dileguati». Stando a quanto raccontato dal presidente Salsano, ad agire sarebbe stata una vera e propria squadra di professionisti. «Non mi sono limitato a lanciare l'allarme - spiega - Ho inoltrato denuncia alla Guardia di Finanza, alla Polizia Municipale, al Comune ed all'Inps. Nella missiva ha ricostruito quanto accaduto, così come era stato testimoniato dalle vittime, ed ho posto degli interrogativi su come facevano i truffatori a conoscere il domicilio degli anziani ed i loro dati anagrafici. Ho chiesto espressamente che vengano fatti dei controlli per fare luce sulla vicenda».

La truffa, di cui sono finiti vittima gli anziani cavesi, purtroppo non è l'unica. Lunga la lista di precedenti che si sono registrati in città in questi ultimi mesi. «Abbiamo condotto una vera e propria battaglia a difesa dei cittadini, ed in particolare degli anziani, che sono i soggetti a maggior rischio - continua Salsano - Bisogna mantenere sempre la soglia di attenzione alta e, come abbiamo ripetuto più volte, non bisogna fidarsi di chi bussa alla nostra porta. Occorre fare degli accertamenti, chiedendo tutti i riferimenti opportuni ed il maggior numero di informazioni possibile e, se è il caso, è giusto contattare un familiare. I truffatori, difatti, usano proprio i nominativi di figli o parenti per mettere a segno le loro truffe. Come nel caso di acquisti fantomatici fatti da un parente».

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Cava de' Tirreni, raffica di furti alle auto del parcheggio del Trincerone

Raffica di furti a Cava de' Tirreni, più precisamente al parcheggio del Trincerone. Secondo "Il Mattino", la zona è stata presa di mira da alcuni ladri che hanno asportato alle auto cerchioni e specchietti. A dare l'allarme sono stati gli stessi proprietari che hanno denunciato il tutto alla forze dell'ordine,...

Turris-Cavese: in arrivo 5 Daspo per i tifosi metelliani

Cinque denunce per alcuni tifosi della Cavese, responsabili di alcuni disordini durante la partita di calcio contro la Turris, disputata presso lo stadio "A. Liguori" di Torre del Greco il 10 settembre scorso. I cinque indagati, tra cui un minorenne, sono «responsabili di aver creato e cercato disordini...

Salerno: scoperta dai Carabinieri casa a luci rosse sul Lungomare

Blitz dei Carabinieri della stazione di Mercatello che hanno scoperto una casa a luci rosse al quarto piano di un appartamento sul Lungomare di Salerno. All’interno gli uomini dell’Arma hanno trovato tre avvenenti donne straniere che si prostituivano da oltre un anno. Lunga la lista dei clienti al vaglio...

Cava de' Tirreni, aggrediscono tre bambini. Due donne si danno alla fuga

Ha destato giusto scalpore e altrettanta indignazione la notizia della recente aggressione di tre bambini, all'interno del parco Falcone e Borsellino, per mano di due donne. A rivelarlo "Le Cronache", con un articolo in edicola ieri. I tre bambini stavano giocando indisturbati prima dell'arrivo delle...

Ottavio Bianchi cittadino onorario di Vietri, insorgono i tifosi della Salernitana

È stato l'allenatore più vincente della storia del Calcio Napoli. Uno scudetto, una Coppa Italia e una Coppa Uefa nell'epoca maradoniana. Ottavio Bianchi ha dato tanto alla maglia azzurra. Prima da calciatore, poi da tecnico e infine da dirigente. Sabato 16 settembre riceverà la cittadinanza onoraria...