Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaAnnullata la Disfida dei Trombonieri

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

Annullata la Disfida dei Trombonieri

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 10 luglio 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 10 luglio 2001 00:00:00

Ultim'ora (a cura della redazione del Portico): Con una clamorosa decisione l'Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri ha decretato l'annullamento della XXVII edizione della "Disfida dei Trombonieri". Abolito anche il trofeo "Città Fedelissima" relativo alla migliore coreografia. Un'errata interpretazione del regolamento associativo ha determinato questa sorprendente conclusione. Ulteriori commenti ed approfondimenti nella nostra sezione "Focus". Questo l'articolo pubblicato ieri dal Mattino prima che la vicenda, comunque vergognosa ed indecorosa, assumesse tali, inaspettati contorni.

--------------------------------------------------

"Sant'Anna" (foto in alto), nella Disfida dei Trombonieri, vince la Pergamena Bianca. Ma già è giallo: è stato chiesto l'annullamento della gara. Un finale con il botto. Amaro se dovessero prevalere le ragioni delle squadre ricorrenti. Una gioia, quella della civettuola frazione, che rischia di tramutarsi in delusione.

«Ma noi faremo valere le ragioni del campo e dei giudici - ha affermato la presidente, Ada Viscito, nell'avviarsi all'incontro dei rappresentanti dei distretti e delle 8 squadre - Ci batteremo perché non ci venga sottratto un premio che ci è stato già assegnato domenica sera». Da ieri sera tardi si è al lavoro per dirimere la questione, approfondendo il regolamento ed esaminando le carte dei giudici della gara. «Abbiamo chiesto - spiega Enzo Nicoli, presidente della "Filangieri", una delle candidate alla vittoria finale - agli amici dei distretti e agli stessi giudici un approfondimento del regolamento adottato per la gara e, soprattutto, l'esame delle relazioni dei singoli giudici. C'è stata, forse, un'errata interpretazione che ha portato a valutazioni diverse. Mettere ordine tra le carte credo che giovi a tutti, per oggi e per il futuro.

Il premio è stato assegnato a "Sant'Anna", mentre ben altre 3 squadre l'avevano superata, piazzandosi ex aequo: "Filangieri", "Senatore" e "SS. Sacramento" (nella foto al centro, Franco Senatore e Maurizio Bottiglieri, rispettivamente presidente dei "Senatore" e caposquadra del "SS. Sacramento"). «La vittoria avrebbe dovuto essere assegnata a quella squadra che, secondo parametri previsti per la cadenza dello sparo e la tonalità del fuoco - continua Nicoli - avesse totalizzato un quorum più alto tra le tre». Ora tutto è in discussione, la vittoria di "Sant'Anna" e il rinvio all'anno prossimo.

Eppure il tutto si era aperto in una coreografia superba. Lo stadio era stracolmo in tutti i settori, il tifo «calcistico» per le varie squadre. Una scenografia ed un colpo d'occhio stupendi. I colori delle contrade e delle divise, i colpi dei pistoni, il fumo della polvere avevano creato un'atmosfera surreale. E in tale clima i trombonieri consumavano la fatica di un anno di lavoro, di prove ed esercizi continui. I veri protagonisti di una gara che dura 365 giorni l'anno.Una vera e propria festa delle contrade. Si respirava un'aria medievale, quando nei villaggi ci si preparava alle feste di maggio, in cui tutte le comunità de la Università si davano appuntamento per festeggiare la primavera e gareggiare. E, mentre la folla si apprestava ad uscire dallo stadio, sul campo nasceva il caso (nella foto in basso, il giudice di gara mentre legge il contestato verdetto). I conti non tornavano, la discussione si faceva animata, poi la decisione di rimettere tutto nelle mani dell'Associazione Sbandieratori e Trombonieri. «No alle polemiche, vogliamo che resti una gara e conservi lo spirito che anima tutti», invita Guglielmo D'Alessio, presidente del "SS. Sacramento".

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Spari a Cava de' Tirreni, convalidato l’arresto del responsabile

È stato convalidato l'arresto nei confronti di Luca Criscuolo, il 27enne che, lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia, aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo la giovane Mariapia. Nella mattina di ieri, alla presenza del suo avvocato, Andrea...

Spari a Cava, parla il responsabile: «Ho sparato per antipatia»

«So quello che ho fatto ma non so perché. Ho sparato a più persone, non ricordo quante. Alcune le avevo già viste. Mi erano antipatiche». Queste le parole di Luca Criscuolo rese agli inquirenti e riportate da "Il Mattino". Il 27enne, che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia, aveva esploso alcuni...

Cava, tenta di derubare anziana: 48enne arrestato

Tenta di rapinare un'anziana, ma viene inseguito e catturato da un carabiniere. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio a Cava de' Tirreni, in via XXV Luglio, nei pressi del caseificio Bisogno. Come riporta "La Città", un 48enne di Siano, R.N., di origini rom, si era recato a casa di S.F., una 78enne...

Spari a Cava de' Tirreni: oggi verrà interrogato il responsabile

Sarà interrogato dal giudice nella giornata di oggi, per la convalida a fermo, Luca Criscuolo, il 27enne che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza. L'uomo, che ha confessato spontaneamente...

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

E' stato fermato nella serata di oggi a Nocera Inferiore l'uomo che lunedì sera, a bordo di una Fiat Punto grigia aveva esploso alcuni colpi di pistola dinanzi un bar di Piazza Abbro a Cava de' Tirreni ferendo una ragazza . A quanto pare è Luca Criscuolo il responsabile anche di altre sparatorie che...