Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 50 minuti fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniCronaca

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca

<<<...199200201202203204205206207208209210211212213...>>>

‘Vogliamo conoscere la verità'

Scritto da (admin), lunedì 2 febbraio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 2 febbraio 2004 00:00:00

«Vogliamo conoscere la verità, dobbiamo sapere se dietro la morte di mio marito c'è un responsabile»: a parlare per la prima volta dopo il tragico incidente stradale a San Martino - nel quale ha perso la vita Andrea Ferrara, pastore 75enne del Contrapone, a Passiano - è la moglie del defunto, Angelina Senatore. Mentre proseguono le indagini avviate dal magistrato Polito, titolare dell'inchiesta, la donna ha dato mandato...

Rotolo, un pitbull semina il terrore

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 2 febbraio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 2 febbraio 2004 00:00:00

Attimi di panico ieri mattina in via Marghieri, arteria che conduce alle zone alte della Vallata. Un pitbull, scappato da una proprietà privata di via Rotolo, ha iniziato a ringhiare rabbiosamente contro chiunque si avvicinasse, auto comprese. Necessario l'intervento degli operatori del canile municipale e dei Vigili Urbani, che hanno provveduto a chiudere in via precauzionale la strada, per far calmare la bestia ed evitare...

Delianuova, al via il processo per 5 baby ultrà

Scritto da (admin), venerdì 30 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 gennaio 2004 00:00:00

Questa mattina compariranno per la prima volta in un'aula del Tribunale di Reggio Calabria i 5 baby tifosi - di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, difesi dagli avvocati Marco ed Alfonso Senatore - coinvolti negli scontri del dopo gara tra Delianuova e Cavese del 3 novembre 2002. Le accuse nei loro confronti vanno da resistenza a pubblico ufficiale a violenza negli stadi e danneggiamento. In aula ci saranno anche gli...

Allarme furti, nuovo colpo alla Gescal

Scritto da (admin), giovedì 29 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 29 gennaio 2004 00:00:00

Banconote, oggetti preziosi ed elettrodomestici. È stato un colpo milionario, quello messo a punto in uno degli appartamenti del rione Gescal, a Santa Maria del Rovo. I ladri hanno ripulito gli armadi e gli scaffali, mentre la famiglia era in casa. Secondo la testimonianza delle vittime, che, pur avendo sporto denuncia, preferiscono rimanere nell'anonimato, i banditi avrebbero usato una bomboletta spray per narcotizzare...

Incidente alla Tengana, si ribalta una Smart

Scritto da Il Salernitano (admin), mercoledì 28 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 28 gennaio 2004 00:00:00

Incidente stradale nella notte tra lunedì e martedì in località Tengana, nei pressi dell'omonima struttura ristorativa di via De Marinis. Coinvolti nel sinistro due giovani nocerini a bordo di una Smart grigio metalizzata, che si è ribaltata. Fortunatamente, nessun altro veicolo, vista anche l'ora tarda, era di passaggio in quel momento. L'intervento del 118 ha consentito di portare i primi soccorsi ai due giovani, che...

‘Lady eroina', evasione e pentimento

Scritto da (admin), mercoledì 28 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 28 gennaio 2004 00:00:00

Evade dagli arresti domiciliari e, dopo una notte da latitante, si costituisce agli agenti della Questura di Napoli. Andreina Afeltra, 28 anni, originaria di Nocera Inferiore e residente a Cava de'Tirreni, arrestata dagli uomini della Guardia di Finanza il 12 agosto all'aeroporto di Capodichino con 500 grammi di eroina nascosti in due ovuli, è ritornata in carcere. Da oggi, alla condanna per spaccio di droga si aggiunge...

Maxi sequestro di cd falsi

Scritto da Il Salernitano (admin), martedì 27 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 27 gennaio 2004 00:00:00

Maxi sequestro di materiale audiovisivo e ludico operato nel centro cittadino nello scorso week-end. Sabato sera è scattata l'operazione di repressione della vendita abusiva dei classici cd "taroccati", frutto del coordinamento interforze che ha visto coinvolto il Commissariato di Polizia, diretto dal vice-questore Sebastiano Coppola, ed il Comando di Polizia Municipale, agli ordini del vice-comandante Giuseppe Ferrara....

Di nuovo in azione la ‘banda del buco'

Scritto da (admin), martedì 27 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 27 gennaio 2004 00:00:00

Lasciano gli appartamenti incustoditi per trascorrere fuori città il week-end. E così, i ladri tentano il colpaccio in un palazzo del centro. Scassinano la porta dell'appartamento al primo piano, ma il furto viene sventato grazie ai vicini, che sentono alcuni rumori sospetti. È accaduto a ridosso del Corso Umberto I. Domenica pomeriggio una banda di ladri, approfittando della giornata di festa, ha pensato di ripulire...

Alla sbarra cinque baby ultrà

Scritto da (admin), lunedì 26 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 26 gennaio 2004 00:00:00

Rinviato al 23 marzo l'inizio del processo, presso la Sezione Distaccata di Cava del Tribunale di Salerno, per i 30 ultrà aquilotti coinvolti negli scontri successivi alla gara Delianuova-Cavese del 3 novembre del 2002. Fissato al 30 gennaio, intanto, l'avvio del procedimento a carico del gruppo di minorenni rinviati a giudizio. I 5 baby tifosi - di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, difesi dagli avvocati Marco ed Alfonso...

In lutto per Andrea, in ansia per Luigi

Scritto da (admin), venerdì 23 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 23 gennaio 2004 00:00:00

Resta in coma Luigi Ferrara, il 49enne rimasto coinvolto nell'incidente di mercoledì mattina a San Martino, nel quale ha perso la vita il padre Andrea, 75 anni, conosciuto come "'U capraro", in quanto allevatore di pecore e capre nella zona del Contrapone, a Passiano. Tutti e due erano a bordo di un "tre ruote" modello Ape, che si è scontrato con una Renault Scenic. L'uomo è ricoverato nel reparto di terapia intensiva...

Incidente a S. Martino, un morto ed un ferito grave

Scritto da (admin), giovedì 22 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 22 gennaio 2004 00:00:00

Un 75enne, Andrea Ferrara, conosciuto come "'U capraro" per il suo allevamento di pecore e capre nella zona del Contrapone a Passiano, è morto. Suo figlio Luigi, di 49 anni, giace in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore. Ieri mattina sono rimasti coinvolti in un incidente sulla strada di San Martino, mentre si recavano a Nocera dove erano soliti acquistare...

Sabotatori con l'olio, incidenti a raffica

Scritto da (admin), mercoledì 21 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 gennaio 2004 00:00:00

Panico e mistero all'altezza del "curvone della morte" sulla Statale 18, a Cava de'Tirreni: oscure tracce di nafta e d'olio ritrovate sull'asfalto provocano una lunga catena di incidenti nelle prime ore della mattinata di ieri. 5 le auto coinvolte, oltre a 3 motorini finiti fuori strada. Illesi i 6 giovani centauri, ma ingenti disagi per la circolazione. Sono partiti così gli accertamenti. Secondo la Polizia Municipale,...

Allarme euro falsi, due arresti

Scritto da (admin), martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Banconote false da 50 euro ciascuna: erano quelle che due pregiudicati napoletani, Gennaro e Massimo Romano, riuscivano a spacciare ai commercianti del centro storico in cambio di merce di poco valore. Come una lattina di Coca Cola acquistata in un bar del centro: il loro colpo sfortunato, quello che li ha fatti incastrare. Un amico del proprietario li ha riconosciuti come la coppia di "forestieri" entrata poco prima...

Rogo in via Caliri, il racconto del ‘residente eroe'

Scritto da Il Salernitano (admin), martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Forse un corto circuito alla base del rogo che nella notte tra sabato e domenica ha distrutto 6 auto parcheggiate sotto al civico 86 di via Caliri. La Polizia di Stato, dopo aver posto sotto sequestro l'automobile, una Fiat Tipo di proprietà di Nicola Lodato, carpentiere in pensione, che ha scatenato il rogo a catena, che ha distrutto altri 5 veicoli parcheggiati a pettine vicino alla Tipo, sta cercando di dare un perché...

In fiamme 6 auto, tragedia sfiorata

Scritto da (admin), lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Fiamme altissime, il rischio di esplosione di un serbatoio di gasolio ed una notte da incubo per l'intero quartiere di via Caliri, nella frazione di Rotolo. Ad andare in fiamme 6 auto, parcheggiate in un piazzale adibito a parcheggio dai condomini del civico 11. Stando ai primi accertamenti, eseguiti dalla squadra dei Vigili del Fuoco di Salerno e dagli uomini della Scientifica della Polizia locale, il rogo sembra sia...

Guerriglia a Delianuova, al via il processo

Scritto da (admin), lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Guerriglia a Delianuova: è stata fissata per venerdì 23 gennaio la data d'inizio del processo che vede imputati gli ultrà della Cavese per violenza negli stadi. Più di una trentina i tifosi rinviati a giudizio con diversi capi d'accusa, che vanno dalla resistenza e lesioni a pubblico ufficiale all'ipotesi di danneggiamento. La Procura di Palmi ha deciso di procedere in maniera separata, avviando singoli procedimenti per...

Box via Sala, indagato un geometra comunale

Scritto da (admin), giovedì 15 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 15 gennaio 2004 00:00:00

Falso in certificazione amministrativa: è questa l'ipotesi di reato per cui è indagato il geometra comunale Eugenio Tenneriello. Il tecnico, componente dello staff del sindaco Alfredo Messina, è stato raggiunto a dicembre dalla comunicazione di conclusione delle indagini relative al caso di presunte manomissioni apportate alle tavole progettuali dei box auto di via Sala. L'inchiesta, condotta dal pm Angelo Frattini, ed...

Pista ultrà per la bomba al ‘Cavese Point'

Scritto da (admin), mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Il giorno dopo l'esplosione della cassetta bomba davanti alla vetrina del "Cavese Point" - il punto vendita di gadget, biglietti per partite esterne e materiale con il marchio della Cavese, di proprietà del dirigente aquilotto Franco Di Salvatore - si segue la pista dell'azione dimostrativa contro la Cavese Calcio, ma non solo. Di Salvatore, titolare di una litotipografia, è un imprenditore impegnato anche nell'organizzazione...

Processo Se.T.A., la ricostruzione dei testimoni

Scritto da (admin), mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Processo Se.T.A.: ieri mattina sono comparsi in aula, in qualità di testimoni, il comandante della Brigata della Guardia di Finanza, Donato Affinito, l'ex revisore dei conti del Comune di Cava, Giulio Palumbo, e l'attuale assessore alla Sicurezza, Alfonso Laudato. Assente, per motivi di salute, solo l'ex assessore Vincenzo Trapanese. Davanti alla III Sezione penale del Tribunale di Salerno, il comandante Affinito ha ricostruito...

Torna in carcere ‘Rosetta a bit'

Scritto da (admin), martedì 13 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 13 gennaio 2004 00:00:00

È tornata in carcere Rosa Lamberti, 46enne originaria della frazione di San Pietro, conosciuta in città ed alle Forze dell'Ordine con il soprannome di "Rosetta a bit". A riaprirle le porte del carcere è stata una denuncia, presentata nei giorni scorsi da alcuni vicini di casa. Da qualche mese la donna, già condannata per reati contro il patrimonio e contro terzi, si era vista accordare dal Tribunale di Salerno il beneficio...

<<<...199200201202203204205206207208209210211212213...>>>