Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniCronaca

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Cronaca

<<<...151152153154155156157158159160161162163164165...>>>

Omicidio Carrano, Donnarumma a giudizio

Scritto da (admin), lunedì 5 aprile 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 5 aprile 2004 00:00:00

Dovrà comparire in aula il prossimo 15 aprile, davanti al Giudice per l'udienza preliminare Maria Concetta Criscuolo, Giuseppe Donnarumma, il 28enne pregiudicato, nato a Sarno e residente a Vietri Sul Mare, accusato di omicidio preterintenzionale per la morte di Agnello Carrano. Il pensionato di 78 anni perse la vita il 16 ottobre scorso, dopo aver tentato invano di difendere il genero Giovanni Palma, aggredito sotto...

Tentato furto in ospedale, pista interna

Scritto da (admin), giovedì 1 aprile 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 1 aprile 2004 00:00:00

Banda del buco: in ospedale si batte la pista interna. Dopo il raid di martedì notte, nel corso del quale due ladri hanno tentato di portare via il contenuto della cassa automatica per il pagamento del ticket, proseguono le indagini per cercare di identificare i malviventi, fuggiti subito dopo l'attivazione dell'allarme. Stando ai primi accertamenti, gli autori del tentativo di furto andrebbero ricercati tra gli stessi...

Furto fallito in ospedale

Scritto da (admin), mercoledì 31 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 31 marzo 2004 00:00:00

Raid notturno all'ospedale di Cava de'Tirreni: due ladri tentano di portar via i soldi raccolti nella nuova cassa automatica per il pagamento del ticket, installata vicino ai locali del Pronto Soccorso. Riescono a scassinarla, ma mentre cercano di prelevare i contanti, vengono scoperti e si danno alla fuga. È accaduto la scorsa notte all'ospedale "Santa Maria dell'Olmo". Secondo la ricostruzione, fornita da alcuni dipendenti...

Cade dal balcone, grave una bimba di 10 anni

Scritto da (admin), martedì 30 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 30 marzo 2004 00:00:00

Rimane chiusa in bagno e nessuno sente le sue richieste di aiuto. In preda al panico, una bambina di appena 10 anni cerca di scavalcare la finestra per raggiungere il balcone della camera accanto, ma perde l'equilibrio e cade dal primo piano. Dal volo, di circa 5 metri, si salva per miracolo, ma riporta fratture alle gambe e diverse tumefazioni al volto. Sarà operata questa mattina all'ospedale "Ruggi d'Aragona e San...

Vaccino ‘killer', 30 giorni per la verità

Scritto da (admin), lunedì 29 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 29 marzo 2004 00:00:00

È durata circa due ore l'autopsia sulla salma di Antonio A., il bimbo cavese di 11 mesi deceduto nella notte di giovedì scorso, dopo il terzo richiamo di vaccino "esavalente". Il pm Guglielmotti, cui è stata affidata l'inchiesta, ha nominato per l'esame autoptico il medico legale Luigi D'Angora, ricercatore alla II Università di Napoli, giunto a Salerno con un suo tecnico. Nessun membro dell'equipe anatomopatologa del...

Viola i sigilli, Giuseppe Milito via da Cava

Scritto da (admin), venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Maggiore presenza sul territorio e contrasto agli abusivisti, sia edili che commerciali: questa l'azione dei Vigili Urbani di Cava, da circa tre mesi al comando del maggiore Giuseppe Ferrara. Le ultime operazioni riguardano il decreto di espulsione ed interdizione dal territorio comunale, firmato dal pm Angelo Frattini, per Giuseppe Milito, abitante nel rione di Santa Maria del Rovo, ora trasferitosi a Nocera Inferiore,...

‘Non è colpa del vaccino'

Scritto da (admin), venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Il ciclo di vaccinazioni obbligatorie comprende 5 somministrazioni di siero, più una antiemofila, raccomandata dal Ministero della Sanità. Si tratta di vaccini del tutto privi di sostanze tossiche, che non provocano nessun tipo di alterazioni all'organismo. «Solo in alcuni casi - riferiscono al Servizio Prevenzione dell'Asl Sa1 - si verificano lievi febbri e rossori della parte trattata con la puntura». I dati registrano...

Vaccino fatale, muore un bimbo di 11 mesi

Scritto da (admin), venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Al Pronto Soccorso dell'ospedale "Santa Maria dell'Olmo" il piccolo Antonio A., un bimbo di 11 mesi, nato e residente a Cava de'Tirreni, giunge di notte in gravissime condizioni. Inutilmente l'equipe della prima emergenza, diretta dal primario Carlo Sica, si prodiga per rianimarlo. Il suo cuoricino si ferma per cause ancora da accertare. I genitori, il padre Mario, impiegato, e la madre Lucia, casalinga, sporgono denuncia...

Cd contraffatti, nuovo sequestro in centro

Scritto da Il Salernitano (admin), venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 26 marzo 2004 00:00:00

Sequestro di materiale audiovisivo nel centro cittadino. A seguito di alcuni controlli su Corso Umberto I, è scattata l'operazione di repressione della vendita abusiva di cd "taroccati" da parte di una pattuglia (composta dagli appuntati Senatore e Tramontano) del Comando di Polizia Municipale, diretto dal magg. Giuseppe Ferrara. L'intervento, volto a sgomberare i portici dalle bancarelle "volanti" dei tanti extracomunitari...

Violenza sessuale, ginecologo condannato

Scritto da (admin), giovedì 25 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 25 marzo 2004 00:00:00

Un noto ginecologo di Cava de'Tirreni, S.M., è stato condannato a 2 anni e 7 mesi per violenza sessuale su un ragazzo di 15 anni. Pena ridotta per la scelta del rito alternativo del patteggiamento, a cui è connesso lo "sconto" sulle condanne. Ieri la formalizzazione della decisione dinanzi alla I Sezione Penale del Tribunale di Salerno (presidente Videtta, a latere Bonauro e Sessa), dopo la sospensione del processo proprio...

Inseguimento tra la gente, preso un ladro d'auto

Scritto da (admin), mercoledì 24 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 marzo 2004 00:00:00

Un lungo inseguimento a Piazza Ferrovia. Così gli agenti della Polizia locale sono riusciti a fermare un uomo, di origine tedesca, che qualche minuto prima aveva rubato un'auto, parcheggiata davanti alla stazione ferroviaria. L'uomo è stato denunciato a piede libero. Secondo la ricostruzione degli agenti, diretti dal vicequestore Sebastiano Coppola, il proprietario si era allontanato per fare una telefonata ed aveva lasciato...

Va a prendere la figlia e viene picchiato

Scritto da (admin), venerdì 19 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 19 marzo 2004 00:00:00

Pestato a sangue davanti all'Istituto Tecnico Commerciale "Matteo Della Corte" per aver imprecato contro un ragazzo che occupava la strada con il suo motorino. È accaduto poco dopo le 13.30 di ieri, sotto gli occhi attoniti dei tanti studenti all'uscita dalla scuola. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo, un 45enne, era andato a riprendere la figlia che frequenta le scuole elementari e stava facendo ritorno a casa....

Ingoia sapone, bimba salva per un soffio

Scritto da (admin), giovedì 18 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 18 marzo 2004 00:00:00

Un bagnoschiuma riposto sul mobiletto della camera da bagno. Quella fragranza delicata, usata per profumare l'acqua per il bagno, poteva avvelenarla. È stato così che una bimba di appena 2 anni, mentre stava giocando con la bottiglia di bagnoschiuma, ne ha ingerito qualche goccia. I genitori, una giovane coppia cavese, hanno scoperto quasi per caso che in un attimo di distrazione la piccola aveva portato alla bocca il...

Giuseppe si risveglia dal coma

Scritto da (admin), martedì 16 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 16 marzo 2004 00:00:00

Nella notte ha dato i primi segni di ripresa e, sebbene non abbia ancora ripreso conoscenza, perché sotto sedativi, i medici dell'Umberto I di Nocera si dicono ottimisti. Le prossime ore appiano dunque decisive - se non subentreranno complicazioni - per Giuseppe Della Corte, il ragazzo di 15 anni finito in coma dopo l'incidente di sabato notte a Molina. L'adolescente era a bordo del suo scooter quando ha investito un...

Incidente in motorino, in coma un 15enne

Scritto da (admin), lunedì 15 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 15 marzo 2004 00:00:00

Un ragazzo di 15 anni è in coma nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, mentre un altro, di 22 anni, è sotto osservazione nella divisione di Chirurgia del "Santa Maria dell'Olmo". E' questo il terribile bilancio dell'incidente avvenuto sabato notte a Molina di Vietri. Stando ad una prima ricostruzione, Giuseppe Della Corte, 15enne di Cava de'Tirreni, residente in via Palmieri, era a bordo...

In libertà Agostino Senatore

Scritto da (admin), mercoledì 10 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 marzo 2004 00:00:00

È stato rimesso in libertà, con l'obbligo di firma per due giorni a settimana, Agostino Senatore, il 23enne di via Onofrio di Giordano arrestato lunedì dalla Squadra anticrimine del Commissariato di Polizia locale, diretto dal vicequestore Sebastiano Coppola. A deciderlo, ieri mattina, il Gup Perillo del Tribunale di Salerno, che ha respinto così la richiesta di convalida degli arresti presentata dal pm Cosentino. Il...

Poliambulatorio, nuovo raid vandalico

Scritto da (admin), martedì 9 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 9 marzo 2004 00:00:00

Ennesimo raid vandalico al Poliambulatorio di via Guerritore. Nella notte, ignoti hanno fatto irruzione nella sede locale dell'Asl Sa1, dove si trovano gli ambulatori medici e gli uffici della Medicina territoriale. Hanno messo a soqquadro i locali, dopo aver danneggiato la porta di ingresso e due finestroni. Stando ad un primo resoconto, fornito alle Forze di Polizia, dai locali non sarebbe stato portato via nulla. È...

Spaccio, in manette un 23enne

Scritto da (admin), martedì 9 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 9 marzo 2004 00:00:00

Dopo il blitz anti-droga della Polizia a Piazza Duomo, si sentivano braccati. E così, i pusher avevano deciso di spostare la base dei loro traffici in un posto più tranquillo: la piazzetta di San Lorenzo, un luogo non molto distante dal centro, ma lontano da occhi indiscreti. È qui che gli uomini della Squadra anticrimine, diretti dal vicequestore Sebastiano Coppola, hanno acciuffato Agostino Senatore, 23 anni, incensurato,...

Segregato e picchiato dalla nipote per una casa

Scritto da (admin), lunedì 8 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 8 marzo 2004 00:00:00

Era stato segregato in casa dalla nipote, che lo teneva sotto chiave, senza luce e senza gas, nella sua villetta in località Pregiatello, sottoponendolo da giorni a percosse e maltrattamenti. Come qualche giorno fa, quando nella notte è stato accompagnato in ospedale dopo l'ennesima lite, sfociata in una crisi cardiaca. Lo scorso venerdì, Ferdinando De Amicis, 75 anni, noto avvocato cavese, è riuscito a raggiungere il...

Delianuova, a giudizio un altro tifoso aquilotto

Scritto da (admin), venerdì 5 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 5 marzo 2004 00:00:00

Pier Paolo Chiafalà, uno dei tifosi aquilotti coinvolti negli incidenti del 3 novembre 2002 dopo la gara Delianuova-Cavese, dovrà comparire in aula questa mattina davanti al giudice monocratico di Palmi, in Calabria, per rispondere dell'accusa di violenza negli stadi. Chiafalà ha già vinto una sua prima battaglia giudiziaria nell'autunno scorso, quando, grazie alla difesa del suo avvocato Marco Senatore, ottenne l'annullamento...

<<<...151152153154155156157158159160161162163164165...>>>