Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa SS. Angeli custodi

Date rapide

Oggi: 2 ottobre

Ieri: 1 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniCronaca

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Cronaca

<<<...144145146147148149150151152153154155156157158...>>>

‘Non le ho violentate, ecco le prove'

Scritto da (admin), martedì 14 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 14 settembre 2004 00:00:00

«Sono innocente: altre persone possono confermare cosa è successo in quella sala giochi. E posso anche capire il perché di tutte queste accuse infamanti nei miei confronti»: ieri mattina ha parlato il muratore 20enne, arrestato dalla Polizia con l'accusa di violenza sessuale e tentata violenza, nonché di atti di libidine e violenza commessi nei confronti di alcune ragazze minorenni. Nel corso dell'interrogatorio fissato...

Giovane centauro muore sulla Cava-Salerno

Scritto da (admin), lunedì 13 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 13 settembre 2004 00:00:00

Incidente mortale sull'autostrada Cava-Salerno: il 32enne Giuseppe Petito, di Grumo Nevano, in provincia di Napoli, si è schiantato contro il guard-rail mentre era a bordo della sua Yamaha 1000. Neanche il casco, regolarmente indossato, è servito a salvarlo. Stando al referto medico, stilato dagli operatori del 118 che hanno prestato i primi soccorsi, il giovane è morto sul colpo, stroncato con ogni probabilità dalla...

Abusi su minorenni, un 20enne agli arresti domiciliari

Scritto da (admin), lunedì 13 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 13 settembre 2004 00:00:00

Era diventato socio di un circoletto, aperto da meno di un anno nella centralissima Piazza Duomo, e lì, nel buio del seminterrato dove si trova la sala giochi, aveva abusato di alcune ragazze, tutte minorenni. La vicenda, che vede protagonista il 20enne B.R., studente incensurato, è andata avanti per mesi, con le vittime costrette al silenzio dal suo fare da bullo e dalla sua prestanza da palestrato, che lo portava a...

Giostre, pietre sui Vigili

Scritto da (admin), venerdì 10 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 10 settembre 2004 00:00:00

Un'aggressione nei confronti di una pattuglia della Polizia Municipale, presa di mira da sassi che hanno fracassato il lunotto dell'auto di servizio, si è verificata mercoledì sera, intorno alle 22.40. La pattuglia era stata attirata dalle luci delle giostre del parco dei divertimenti attrezzato in via Gramsci, che però non ha superato i controlli della Commissione di Vigilanza e, pertanto, sarebbe dovuto rimanere fermo....

Attentato incendiario all'ospedale

Scritto da (admin), giovedì 9 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 9 settembre 2004 00:00:00

Notte di paura all'ospedale "Santa Maria dell'Olmo": ignoti hanno appiccato il fuoco ai contenitori dei cartellini marcatempo, scatoloni di tipo cartaceo usati per gli impiegati a termine. In pochi minuti le fiamme si sono propagate alla parete di plastica ed hanno finito per avvolgere in una morsa di fumo e fuoco l'intero locale, che fino a qualche mese fa ospitava il servizio di portineria. Tempestivo l'intervento dei...

Rissa Bar Garibaldi, dimesso il giovane ferito

Scritto da Il Salernitano (admin), mercoledì 8 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 settembre 2004 00:00:00

E' stato dimesso dall'ospedale "S. Maria dell'Olmo" il giovane che aveva riportato la rottura delle costole durante la maxi-rissa dello scorso sabato sera, che ha trasformato il centro cittadino in un vero far west. Tanti i giovani coinvolti, tra cui 4 provenienti da Castellammare di Stabia ed altri cavesi. Alla base del litigio, poi sfociato in una rissa, ci potrebbe essere la rivalità tra le due città campane oppure...

Rischia la vita per salvare un bambino

Scritto da (admin), martedì 7 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 7 settembre 2004 00:00:00

Un guasto ai freni della bicicletta, un bambino rischia di schiantarsi contro un muretto e saltare nel vuoto, ma una donna lo salva, gettandosi in strada e bloccando con il suo corpo la bici lanciata a folle corsa. Una terribile fatalità a cui il piccolo è sfuggito, rimanendo illeso. E' andata decisamente peggio alla coraggiosa donna, Silvana De Sio, 60 anni, residente alla Badia. I medici dell'ospedale "Santa Maria dell'Olmo",...

Cava-Nocera, una scritta all'origine della rissa

Scritto da (admin), lunedì 6 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 6 settembre 2004 00:00:00

Una scritta considerata oltraggiosa, comparsa sulle mura dei portici di via Traversa Benicasa: "Forza Nocerina". Sarebbe stata questa la causa della rissa scoppiata nella notte tra martedì e mercoledì scorsi al Corso Umberto I. Hanno pochi dubbi gli investigatori, allertati dalle ripetute segnalazioni di passanti e residenti. Nelle ore successive alla baruffa, che ha visto coinvolti gruppi di giovani cavesi e nocerini,...

Nuova rissa tra cavesi e nocerini

Scritto da (admin), giovedì 2 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 2 settembre 2004 00:00:00

Ancora una rissa in pieno centro tra un gruppo di giovani tifosi della Nocerina ed alcuni ragazzi cavesi. Ad accendere la miccia è stata l'antica rivalità calcistica. Anche questa volta sarebbero stati gli sfottò e la presenza di alcuni giovani di Nocera, giunti in città forse già con intenti bellicosi, a generare una rissa sotto i portici. È accaduto poco dopo le 22 di martedì sera. Tra i giovani, tutti poco più che...

Petardo allo stadio, caccia ai due balordi

Scritto da (admin), mercoledì 1 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 settembre 2004 00:00:00

Non hanno ancora un volto ed un nome gli autori del folle gesto di domenica pomeriggio, quando, nel corso della gara di Coppa Italia tra Cavese e Giugliano, un petardo lanciato dall'esterno dello stadio ha colpito un'ambulanza parcheggiata a bordo campo. In queste ore la Polizia è alla ricerca di testimoni pronti a collaborare con la giustizia per fornire tutte le informazioni, anche particolari a prima vista insignificanti,...

Ladri in azione all'Interspar, due arresti

Scritto da (admin), mercoledì 1 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 settembre 2004 00:00:00

Avevano tolto dalle confezioni tutti i tagliandi riconoscibili dal metal detector. E così avevano pensato di poter superare il controllo alle casse e portare via la merce trafugata dagli scaffali dell'Interspar di via Mazzini. Ma ad aspettarli all'uscita c'era una pattuglia della Polizia locale. Gli agenti, diretti dal vicequestore Sebastiano Coppola, hanno fermato con addosso la refurtiva Vincenzo Murolo, pregiudicato...

Al mare con la coca

Scritto da (admin), mercoledì 4 agosto 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 4 agosto 2004 00:00:00

Carabinieri in costume da bagno a caccia di spacciatori sotto gli ombrelloni. Singolare, ma efficace operazione dei militari della Compagnia di Amalfi, diretta dal capitano Emanuele Galtieri, e del Nucleo Operativo e Radiomobile, diretto dal luogotenente Paolo Maiellaro, che hanno passato al setaccio gli arenili della Costiera di loro competenza territoriale. I Carabinieri, in perfetta tenuta da bagnante (costume, pantaloncini,...

L'ultimo abbraccio a Sabatino

Scritto da (admin), lunedì 2 agosto 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 2 agosto 2004 00:00:00

La città ha dato l'estremo saluto a Sabatino Gemini Furore, vittima di un pauroso incidente nella serata di martedì scorso. La salma, giunta dall'obitorio dell'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi D'Aragona", nell'ultimo tratto, da via De Filippis (dove dimorava con la sua famiglia) alla chiesa di San Nicola, è stata trasportata a spalle dagli amici e preceduta da un lunghissimo corteo di altri giovani con corone di...

Via Sala, appartamento in fiamme

Scritto da (admin), lunedì 2 agosto 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 2 agosto 2004 00:00:00

Non c'è stata fuga di gas, nessun mozzicone di sigaretta lasciato inavvertitamente acceso. Scartata a priori anche l'origine dolosa dell'incendio sviluppatosi lo scorso venerdì sera in un appartamento di via Sala, in prossimità del dismesso mattatoio comunale, ora adibito a sede del Consorzio Ceramisti Cavesi. Sono da poco trascorse le 20.30. Dal primo piano di palazzo Pellegrino, al civico 15, si avverte un odore di...

Cava a lutto per il povero Sabato

Scritto da (admin), venerdì 30 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 luglio 2004 00:00:00

È stato eseguito ieri pomeriggio, poco prima delle 14, l'esame esterno del cadavere di Sabato Furore Gemini, il 26enne impiegato alla Sala Bingo di Fratte che ha perso la vita a bordo della sua moto B&W 250 mentre stava percorrendo la Statale 18 all'altezza del Baia Hotel. Tre quarti d'ora dopo, il magistrato, titolare dell'inchiesta sul tragico incidente di martedì sera, che vede coinvolti una coppia di fidanzati a bordo...

Tragedia sfiorata, in fiamme un'auto con serbatoio a gas

Scritto da Lello Pisapia (admin), giovedì 29 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 29 luglio 2004 00:00:00

In fiamme una Mercedes con serbatoio a gas, tragedia sfiorata in Corso Mazzini. Provvidenziale l'intervento del mezzo comunale del Servizio Antincendio Protezione Civile. Alla fine, solo tanta paura e nessuna conseguenza, ma poteva andare decisamente peggio. Ecco i fatti. Poco prima delle ore 13.30, in Corso Mazzini, nei pressi dell'edicola Canfora, da una Mercedes scura, modello 190, targata Viterbo, inizia a fuoriuscire...

Scontro in moto, muore un 26enne

Scritto da (admin), giovedì 29 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 29 luglio 2004 00:00:00

Una frenata disperata ed il tamponamento con un altro "scooterone", nei pressi del distributore di benzina "Tamoil" subito dopo l'Hotel Baia, tra Vietri e Salerno: così è morto martedì sera il 26enne Sabato Gemini Furore, residente in un parco privato in via De Filippis, a Pregiato. Pochi minuti di ritardo sul lavoro gli sono costati la vita. Una tragica coincidenza per il povero Sabato, uscito qualche minuto più tardi...

‘Su quel dirupo sembrava morta'

Scritto da (admin), martedì 27 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 27 luglio 2004 00:00:00

Un pomeriggio indimenticabile per l'ispettore Ernesto De Nunzio e per l'agente Gaetano De Benedectis, in servizio al posto zonale di Maiori della Polstrada. Il racconto del salvataggio in extremis, effettuato domenica scorsa all'altezza dell'Hotel Baia, lo hanno riferito anche all'ispettore capo Casale, che ne ha ascoltato con attenzione i dettagli. «Stavamo raggiungendo Salerno, sulla moto di servizio, per il consueto...

Si getta nel vuoto, salvata dagli arbusti

Scritto da (admin), lunedì 26 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 26 luglio 2004 00:00:00

Una 22enne cavese, Angela Orlando, si lancia nel vuoto per una delusione di amore. Il volo, però, finisce miracolosamente sugli arbusti. La ragazza resta in bilico sul dirupo per alcuni minuti, poi due poliziotti della Stradale la portano in salvo. Angela Orlando ieri pomeriggio aveva deciso di morire. È saltata giù dal muretto di cinta della Statale 18, a pochi metri dal parcheggio del Baia Hotel. A quel volo l'ha portata...

Attentato Baldi, l'arma non è la stessa

Scritto da (admin), lunedì 26 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 26 luglio 2004 00:00:00

La pistola sequestrata dai Carabinieri a Giuseppe Rispoli non è la stessa che ha sparato contro l'auto del presidente del Consiglio comunale, Giovanni Baldi. Le voci diffuse subito dopo l'arresto, alimentate dal fatto che i due episodi si sono verificati entrambi a Santa Lucia, verrebbero smentite dai primi risultati della perizia balistica. Stando alla ricostruzione fornita dai militari, il calibro della pistola 357...

<<<...144145146147148149150151152153154155156157158...>>>