Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Teresa d'Avila

Date rapide

Oggi: 15 ottobre

Ieri: 14 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronaca

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

<<<...142143144145146147148149150151152153154155156>>>

Terrore al Borgo Scacciaventi

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Terrore al Borgo Scacciaventi

Portici a rischio. E non si può parlare di casualità per l'incidente, che solo per fortuna non si è tramutato in tragedia. Si riapre fortemente la discussione sulla salvaguardia di un bene artistico-architettonico, simbolo della città: il porticato del centro storico. Erano da poco passate le 18,30. Come sempre, a quell'ora, piazza e porticato frequentatissimi. All'altezza del civico 263 di piazza Duomo, proprio davanti...

Spaccio di droga, scoperte le tecniche per adescare

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Spaccio di droga, scoperte le tecniche per adescare

Per loro avviare i giovanissimi alla droga è facile, come offrire un caffè o un gelato a uno dei bar del corso principale. L'erba viene fatta provare e poi riconsegnata bella e pronta. A piccole dosi, in bustine trasparenti. Chi cade nella rete non deve conoscere i vicoli malfamati dell'hinterland napoletano da dove arrivano i rifornimenti. Deve soltanto fare un giro in «piazza», fermarsi davanti ad uno dei luoghi insospettabili,...

Banditi in tabaccheria, acciuffati due giovani

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 16 ottobre 2001 00:00:00

Banditi in tabaccheria, acciuffati due giovani

Poco dopo le 20 di sabato sera, con il giubbotto macchiato di sangue, si trascina, ferito fino alla stazione ferroviaria e gli agenti della polizia locale che se lo sono trovato davanti non hanno avuto dubbi. Lui, un giovane di Pastena, era uno dei due banditi che poche ore prima, con un coltello da macellaio, avevano minacciato Giovanna Scannapieco, 59 anni, proprietaria della tabaccheria in via XXV luglio nei pressi...

Fratello di un calciatore vende droga sotto i portici

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 15 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 15 ottobre 2001 00:00:00

Fratello di un calciatore vende droga sotto i portici

Consegna la droga al centro del Corso Umberto I e la serve bella e pronta come un caffè o un cocktail. Qualche bustina trasparente sotto i portici a pochi passi dall'ingresso della sala giochi Macumbà. Non si aspetta che proprio di sabato sera tra la folla sono nascosti i carabinieri, che lo colgono in flagrante. E così Gianluca Bisogno, 26 anni residente al quartiere Epitaffio, fratello della giovane punta della Cavese,...

I 'gemellini' in manette

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 12 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 12 ottobre 2001 00:00:00

I 'gemellini' in manette

Li chiamano i due «gemellini». Di giorno parcheggiatori all'ospedale Santa Maria dell'Olmo, di notte ladri di motorini. Specialisti del settore, con un marchio doc: il colpo non riuscito si paga con sostanzioso conto dal carrozziere. Non è andata così martedì notte, quando Mario e Giuseppe Ingenito (nelle foto in alto ed al centro), entrambi 25enni, sono stati arrestati dagli agenti della polizia locale con l'accusa di...

Arrestato dai carabinieri Gennaro Lamberti

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 11 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 11 ottobre 2001 00:00:00

Arrestato dai carabinieri Gennaro Lamberti

Aveva la «roba» addosso, circa 10 grammi di hashish, già suddivise in due dosi belle e pronte per l'acquirente di turno. Gennaro Lamberti, 22 anni, tossicodipendente con precedenti alle spalle, si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato. I carabinieri della stazione locale, agli ordini del comandante Giuseppe Recchimuzzi, lo hanno fermato, bloccando la sua programmata attività di spaccio. Gli uomini dell'arma...

Arrestato uno scippatore

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 8 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 8 ottobre 2001 00:00:00

Arrestato uno scippatore

Una borsetta di pelle con tanto di tracolla strappata. E dentro il bottino. Nella fretta di fuggire Sandro Scarpati, 21enne di Nocera Inferiore, non si è reso conto di aver commesso un errore: non si è sbarazzato dell'auto con cui aveva commesso il colpo. Come della borsa scippata poche ore prima ad una donna in via Onofrio di Giordano. E così, quando lo hanno fermato, lui ha cercato invano di difendersi: «Non sono stato...

Tragedia a Santa Lucia: s'impicca Giuseppe Fumo

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 5 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 5 ottobre 2001 00:00:00

Tragedia a Santa Lucia: s'impicca Giuseppe Fumo

Si è impiccato con il rullo della persiana legato ad uno degli infissi della finestra. «Ti penserò anche da quell'altra parte. Invece di fare male a te, preferisco farlo a me...perdonami, ti amo. Ti amo tanto». Poche frasi scritte su fogli lasciati sparsi sul comodino. L'ultimo pensiero alla donna che da un paio di anni era la sua convivente. Poi ha stretto il cappio intorno al collo. Giuseppe Fumo, 33 anni, pregiudicato,...

Strage di cani alla Badia

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 5 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 5 ottobre 2001 00:00:00

Strage di cani alla Badia

È giallo alla Badia. Sono diversi anni, ormai, che la frazione turistica più rinomata della vallata metelliana subisce una sistematica, quanto scientifica, guerra dichiarata ai cani. L'ultimo episodio pochi giorni fa, quando, nell'arco di poche ore, sono morti avvelenati addirittura sei cani. La psicosi del serial killer ha contagiato tutti i proprietari. Presi di mira cani di tutte le taglie e razze, dal pastore abruzzese...

Telese torna in libertà

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 5 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 5 ottobre 2001 00:00:00

Telese torna in libertà

È libero Ottavio Telese, 42enne di Acerno, fermato l'altro giorno dai carabinieri di Nocera Inferiore e da quelli di Battipaglia dopo la rapina messa a segno all'Arcara di Cava de' Tirreni (nella foto il locale metelliano). Ottavio Telese, difeso dall'avvocato Massimo Ancarola, ha smontato i capi d'accusa. Nello specifico non esistevano gli indizi di colpevolezza e sono state dimostrate delle discordanze su alcuni particolari...

La banda dei ristoranti ko: tre arresti

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 4 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 4 ottobre 2001 00:00:00

La banda dei ristoranti ko: tre arresti

Ecco la banda dei ristoranti. Esperti in assalti milionari, organizzati per agire in tutta la provincia, sono finiti in manette dopo il colpo di sabato notte al ristorante Arcara, nell'omonima frazione di Cava de' Tirreni. A tradirli è stata la loro stessa meticolosità. Un sopralluogo, come di abitudine, fatto alcuni giorni prima come clienti avrebbe lasciato forti indizi sul loro conto. In particolare, l'auto usata,...

Coca a domicilio, la pista bianca porta all'Agro nocerino

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 4 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 4 ottobre 2001 00:00:00

Coca a domicilio, la pista bianca porta all'Agro nocerino

Puntano agli spacciatori dell'Agro nocerino-sarnese ed ai corrieri della «Cava bene» le indagini avviate della squadra anticrimine locale, tese a sgominare il largo traffico di cocaina che vede come uno dei principali centri la città metelliana. Gli arresti di martedì mattina - che hanno fatto scattare le manette per Salvatore De Bartolomeis (foto in alto), 40enne imprenditore residente in via San Giuseppe al Pozzo, e...

Arrestati due trafficanti di droga

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 3 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 ottobre 2001 00:00:00

Arrestati due trafficanti di droga

Avevano scelto persone insospettabili per consegnare grammi e grammi di cocaina in città. Giovani incensurati, dal volto pulito di chi ha passato una vita in famiglia o davanti ai locali più alla moda, capaci di evitare perquisizioni qualora si fossero imbattuti in posti di blocco. Per arrotondare i loro guadagni o per procurarsi la dose erano stai arruolati come «corrieri». Dai centri dell'Agro noverino-sarnese prendevano...

Rapina al ristorante 'Arcara'

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 1 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 1 ottobre 2001 00:00:00

Rapina al ristorante 'Arcara'

Avevano il volto coperto da una calza e ognuno di loro impugnava un'arma. Così hanno fatto irruzione nei locali del ristorante Arcara, gestito dalla famiglia Senatore, di cui Fabio, uno dei fratelli, è il titolare. Gi hanno puntato la pistola al volto e hanno chiesto l'intero incasso della serata, circa sei milioni di lire. L'hanno minacciato fino a quando non hanno visto la cassa svuotarsi. Non contenti, però, hanno...

Ex proprietà Brancaccio, feriti tre agenti

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 28 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 28 settembre 2001 00:00:00

Ex proprietà Brancaccio, feriti tre agenti

Minaccia di darsi fuoco con una tanica di benzina. Ma poi ci ripensa e getta del carburante contro le forze dell'ordine, colpendo agli occhi tre agenti della polizia locale che cercavano di farla ragionare. E' accaduto nella frazione di Castagneto, in via Palazzo, dove si trova la proprietà della famiglia Brancaccio. L'episodio ha avuto come protagoniste Maria e Luisa, due sorelle più volte giunte alla ribalta della cronaca...

Studentessa investita sulle strisce

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 25 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 25 settembre 2001 00:00:00

L'aspettavano in classe, ma a pochi passi dalla scuola è stata investita. Una Fiat l'ha presa in pieno, sbalzandola sull'altra corsia. Se fosse sopraggiunta un'altra auto, difficilmente si sarebbe salvata. Attimi di panico ieri mattina all'Istituto Scientifico "Andrea Genoino". Una minorenne (di cui viene mantenuto l'anonimato per motivi di privacy) è stata travolta da un'auto mentre attraversava la strada per raggiungere...

Il filo rosso della droga tra Salerno e Napoli

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 24 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 settembre 2001 00:00:00

Il filo rosso della droga tra Salerno e Napoli

Erano incontri segreti quelli che il baby boss Gianni Squillace (nella foto in alto) fissava con trentenni cavesi per acquistare l'hashish destinata ai suoi fedeli spacciatori. Le rivelazioni di uno dei testi chiave aprono una nuova pista sul caso della setta degli orrori: una piramide controllava il traffico di droga in città. La chiave, seguita dagli uomini della direzione distrettuale antimafia, porterebbe ad un'organizzazione...

La terribile tragedia di Francesco

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 21 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 settembre 2001 00:00:00

La terribile tragedia di Francesco

«Francesco è morto solo per amore della famiglia. Voleva aiutare il padre gravemente ammalato. Da qualche tempo, però, non si sentiva più sicuro dei suoi guadagni e l'incidente alla mano è stata la goccia fatale». Non ha più lacrime nonna Maria. Il giorno dopo la notizia della tragedia di Torino - dove ha perso la vita Francesco Mosca, 20 anni, imbianchino, decapitato da un intercity sul binario della stazione di Torino...

Deruba e picchia un poliziotto: arrestato

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 13 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 settembre 2001 00:00:00

Deruba e picchia un poliziotto: arrestato

Ruba un telefono cellulare ad un agente di polizia in borghese e viene arrestato. Ha scelto l'auto sbagliata Gerardo Ferrara (nella foto in alto), 28 anni, noto pregiudicato cavese, arrestato dagli agenti del commissariato locale con l'accusa di rapina impropria. L'uomo, ieri mattina, ha tentato di portar via il telefonino dall'auto di un agente in borghese, da anni in servizio a Cava. Ed una volta sorpreso ha reagito...

La Procura indaga sui soccorsi in ospedale

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 13 settembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 settembre 2001 00:00:00

La Procura indaga sui soccorsi in ospedale

Perché fino alle 2 del pomeriggio il referto medico indicava frattura al femore e dolori al bacino guaribili in 40 giorni? E perché solo qualche ora più tardi si è parlato di emorragia interna fulminante? È giallo sulla morte di Luigi Palescandolo, l'impiegato napoletano di 50 anni, residente da tempo a Salerno in via Salita San Giovanni, rimasto coinvolto martedì scorso in un terribile incidente stradale sulla statale...

<<<...142143144145146147148149150151152153154155156>>>