Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Pietro vesc. di Anagni

Date rapide

Oggi: 3 agosto

Ieri: 2 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniCronaca

Ravello Festival 2020 - Musica e spettacolo Costiera AmalfitanaSalerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Cronaca

<<<...141142143144145146147148149150151152153154155...>>>

Attentato Baldi, spunta la pista parcheggi

Scritto da (admin), lunedì 19 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 luglio 2004 00:00:00

Due spari contro l'auto di Giovanni Baldi, una lettera minatoria recapitata negli uffici di Palazzo di Città, una denuncia per presunte minacce e pressioni rivolte ad un assessore della Giunta Messina: le indagini sull'attentato contro il presidente del Consiglio comunale non si fermano agli ultimi atti della vita politica amministrativa, ma scavano nella lunga scia di attentati incendiari ai danni di politici delle passate...

‘Sono sereno, non ho paura'

Scritto da (admin), venerdì 16 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 16 luglio 2004 00:00:00

«Sono molto amareggiato e sono, soprattutto, preoccupato per mia moglie ed i miei due figli. Per loro queste sono state ore terribili»: le prime parole del dott. Giovanni Baldi, anche ieri al lavoro presso gli uffici dell'Unità operativa di Prevenzione collettiva, da lui diretta, sono per la sua famiglia. Avete udito gli spari? «Come d'abitudine, avevo parcheggiato l'auto sotto casa. Intorno alle 2.30 abbiamo sentito...

Viale Marconi, rogo in un villino

Scritto da (admin), venerdì 16 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 16 luglio 2004 00:00:00

Un pauroso incendio è divampato la scorsa notte in uno dei villini di Viale Marconi. Le fiamme, provocate da un corto circuito, hanno causato il crollo del sottotetto. A salvare l'inquilina, che si trovava da sola in casa, alcuni passanti che hanno bussato al campanello, avvertendola così del rogo. E' accaduto poco dopo la mezzanotte nell'antica villetta al civico 33. A quell'ora la proprietaria, la signora Giuliana Rodia,...

Colpi di pistola contro l'auto, Giovanni Baldi nel mirino

Scritto da (admin), venerdì 16 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 16 luglio 2004 00:00:00

Due colpi di arma da fuoco: uno, quello sul parabrezza, ha infranto il vetro e raggiungo il cruscotto sul posto del guidatore, l'altro ha trafitto il lunotto posteriore. Nella notte tra mercoledì e giovedì, a Santa Lucia, hanno sparato così contro l'Opel Astra blu del presidente del Consiglio comunale, Giovanni Baldi. L'auto era parcheggiata sotto casa. Un chiaro avvertimento ad uno degli uomini di spicco della Giunta...

Ospedale, aggredito un infermiere

Scritto da (admin), martedì 13 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 13 luglio 2004 00:00:00

Brutale aggressione, ieri sera, al Pronto Soccorso dell'ospedale "Santa Maria dell'Olmo". Picchiato un infermiere, che aveva invitato il marito di una paziente a spegnere la sigaretta. È stato colpito più volte, fino a quando l'intervento dei presenti non ha posto fine al pestaggio. Domenico Guida, questo il nome dell'infermiere del Dipartimento di prima emergenza, ha riportato diverse escoriazioni al volto, guaribili...

Ambulante rapito, Izzo confessa

Scritto da (admin), lunedì 12 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 12 luglio 2004 00:00:00

Dalla cella del carcere di Fuorni, Luigi Izzo, il 40enne accusato, insieme al 31enne Gerardo Ferrara, di sequestrato a scopo di rapina, ha ammesso la sua colpevolezza. Nel corso dell'interrogatorio tenutosi lo scorso venerdì, il pregiudicato cavese ha risposto alle domande del Giudice per le indagini preliminari. L'uomo ha confessato di aver sequestrato Eduardo Antonelli, commerciante di frutta, dopo averlo convinto a...

Allergico al lattice, grave un ragazzo

Scritto da (admin), venerdì 9 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 9 luglio 2004 00:00:00

Un cerotto applicato su un taglio al ginocchio. Quel medicamento adesivo, usato per coprire la ferita procurata da una caduta dalla bici, ha scatenato una grave reazione allergica. I genitori di un ragazzino di 14 anni hanno visto il figlio peggiorare nel giro di poche ore: prima una strana forma di orticaria, poi il rigonfiamento dell'arto interessato dalla ferita, infine problemi respiratori. Immediato il ricorso al...

Sotto torchio i rapitori dell'ambulante

Scritto da (admin), giovedì 8 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 8 luglio 2004 00:00:00

Il risultato degli esami tossicologici eseguiti all'ospedale "Santa Maria dell'Olmo" avevano confermato la presenza di tracce di sonnifero ed alcool. I rivenditori napoletani, scelti dai due presunti sequestratori per piazzare gli oggetti d'oro rubati, avrebbero riconosciuto i volti di Luigi Izzo, 40 anni, e Gerardo Ferrara, 31 anni, come i fornitori di quella merce rubata. Ed ancora, nel suo racconto Eduardo Antonelli,...

Spaccio by night, blitz dei Carabinieri

Scritto da (admin), mercoledì 7 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 luglio 2004 00:00:00

È guerra allo spaccio by night. Per spezzare la nuova tecnica utilizzata dai giovani pusher, che piazzano le dosi lungo Corso Umberto I, nei locali e nei circoli del centro, i Carabinieri, diretti dal comandante Paolo Mannino, hanno intensificato i controlli. Blitz nei luoghi della movida, controlli sotto i portici. Nella rete sono finiti, per il momento, 3 giovani. Le indagini, partite nelle settimane scorse, sono frutto...

Sequestro Antonelli, in manette i colpevoli

Scritto da (admin), martedì 6 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 6 luglio 2004 00:00:00

Gli offrirono una bottiglia di birra contenente una massiccia dose di sonnifero, lo convinsero a salire sulla loro auto, lo sequestrarono e lo derubarono, portandogli via oggetti d'oro e contanti. La vittima, l'ambulante Eduardo Antonelli, noto in città per la sua accesa passione per il calcio e la Cavese, fu ritrovato dalla Polizia su un ciglio di strada, stordito ed in evidente stato di choc. Ieri, a quasi 6 mesi da...

Carte di credito clonate, commercianti truffati

Scritto da (admin), lunedì 5 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 5 luglio 2004 00:00:00

Il primo sospetto alla visione dell'estratto conto e la scoperta di forti ammanchi sul proprio conto bancario. Poi, le ricevute di pagamenti effettuati con la propria carta di credito in alcuni negozi e centri commerciali del Nord Italia, in particolare Verona e Bergamo. E' così che alcuni commercianti cavesi hanno sospettato di essere stati truffati. L'episodio è stato denunciato alla Polizia Postale, che ora indaga...

Frana il costone, terrore sulla Statale 18

Scritto da (admin), venerdì 2 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 2 luglio 2004 00:00:00

Una pioggia di terriccio, poi la caduta di sassi, che per fortuna non invade la carreggiata, ma si ferma sullo stretto marciapiede che lambisce la strada. Ore 7.30, sulla Statale 18 al confine tra Cava de'Tirreni e Molina si registra un nuovo crollo: frammenti del costone vengono giù pochi minuti prima dell'arrivo delle auto. Gli automobilisti notano sul ciglio della strada la caduta di massi e frenano in tempo. Non ci...

Evade dai domiciliari, in carcere Errico Gianni

Scritto da (admin), venerdì 2 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 2 luglio 2004 00:00:00

Dopo 6 anni di carcere torna in libertà "Nando ‘O Cavallaro", al secolo Dante Zullo, pregiudicato 43enne noto agli ambienti investigativi per un cumulo di reati, tra cui la detenzione di droga e l'accusa di spaccio all'interno delle stesse mura del carcere. L'ordinanza, emessa dal magistrato di sorveglianza di Avellino, ha disposto per Zullo, difeso dall'avvocato Teresa Sorrentino, il beneficio della sospensione condizionata...

Processo Delianuova, un carabiniere riconosce Chiafalà

Scritto da (admin), giovedì 1 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 1 luglio 2004 00:00:00

Un carabiniere di Palmi ha riconosciuto in aula Pierpaolo Chiafalà, il giovane ultrà aquilotto imputato nel processo che vede coinvolti i tifosi della Cavese e del Delianuova. Tutti accusati, a diverso titolo, per i tafferugli del 3 novembre 2002 avvenuti dopo la partita Delianuova-Cavese. Ieri, nel Tribunale di Reggio Calabria, si è tenuta la seconda udienza che ha dato seguito all'istruttoria, con l'audizione di uno...

Saut, rogo nella notte

Scritto da (admin), martedì 29 giugno 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 29 giugno 2004 00:00:00

Un mozzicone di sigaretta, o forse qualche residuo di cenere ancora accesa lasciato in uno dei contenitori per rifiuti: è bastato questo gesto superficiale ad originare un rogo nella sala ambulatorio del presidio Saut di via Guerritore. Le fiamme si sono propagate alle pareti e, complice il rivestimento di cartongesso, si sono alzate fino al soffitto. Il forte odore della plastica infiammata ha svegliato uno dei volontari...

Auto contro motorino, un ferito grave

Scritto da (admin), venerdì 25 giugno 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 25 giugno 2004 00:00:00

Sono stati investiti da un'auto all'incrocio di via De Filippis, a Pregiato. Due fratelli, Corrado e Maurizio Nunziante, rispettivamente di 25 e 30 anni, sono sbalzati dal motorino e, dopo un volo, sono finiti sull'asfalto. A riportare la peggio è stato Corrado, alla guida del ciclomotore al momento dell'impatto. Il giovane, prontamente soccorso dal medico del 118 e dai volontari dell'Humanitas, è piombato in uno stato...

Ultrà indagati, spuntano i leader

Scritto da (admin), giovedì 24 giugno 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 24 giugno 2004 00:00:00

Chi portava lo striscione che inneggiava alla violenza contro gli agenti del Commissariato locale? Chi aveva scritto quei messaggi apparsi sull'edizione dell'Acidino per diffondere l'odio contro la Polizia? Ed ancora, cosa legava il gruppo dei 58 ultrà indagati con gruppi politici aventi finalità eversive ed a sfondo razzistico? Potrebbe portare a nuovi sviluppi l'esame della videocassetta registrata dagli agenti del...

In un video le prove contro gli ultrà

Scritto da (admin), mercoledì 23 giugno 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 giugno 2004 00:00:00

È stata depositata in queste ore la motivazione che ha spinto il Tribunale del Riesame a respingere il ricorso, presentato dagli avvocati Enrico Farano e Roberto Lanzi, per il dissequestro del cospicuo materiale portato via dalle abitazioni di 58 tifosi della Cavese, indagati nella maxi-inchiesta avviata dal pm Massimo Lo Mastro per i reati di adunanza sediziosa, vilipendio ed istigazione alla violenza nei confronti degli...

Tenta il suicidio, salvato dalla madre

Scritto da (admin), martedì 22 giugno 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 22 giugno 2004 00:00:00

Rinchiuso nella sua camera da letto, logorato dall'idea di essere un diverso perché costretto a vivere con una grave forma di invalidità psichica, ha deciso di farla finita. Ha prima ingerito una dose massiccia di psicofarmaci, poi si è sdraiato sul letto come per abbandonarsi ad un lungo sonno. A salvarlo i suoi genitori, che, insospettiti dallo strano silenzio che proveniva dalla camera del figlio, sono corsi a bussare...

Allarme sicurezza, nuovo raid al Borgo

Scritto da (admin), lunedì 21 giugno 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 21 giugno 2004 00:00:00

Cinque cestini ornamentali di ferro, disposti sotto i portici di Corso Umberto I, sono stati barbaramente divelti e portati via durante un raid nella notte tra venerdì e sabato scorsi. A scoprire quello che al momento resta un atto vandalico, opera di una banda di balordi, sono stati i commercianti della zona. Stando alle prime testimonianze, fornite agli agenti della Polizia Municipale, la scoperta sarebbe avvenuta nelle...

<<<...141142143144145146147148149150151152153154155...>>>