Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Luca evangelista

Date rapide

Oggi: 18 ottobre

Ieri: 17 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronaca

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

<<<...122123124125126127128129130131132133134135136...>>>

Incidente a S. Martino, un morto ed un ferito grave

Scritto da (admin), giovedì 22 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 22 gennaio 2004 00:00:00

Un 75enne, Andrea Ferrara, conosciuto come "'U capraro" per il suo allevamento di pecore e capre nella zona del Contrapone a Passiano, è morto. Suo figlio Luigi, di 49 anni, giace in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore. Ieri mattina sono rimasti coinvolti in un incidente sulla strada di San Martino, mentre si recavano a Nocera dove erano soliti acquistare...

Sabotatori con l'olio, incidenti a raffica

Scritto da (admin), mercoledì 21 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 gennaio 2004 00:00:00

Panico e mistero all'altezza del "curvone della morte" sulla Statale 18, a Cava de'Tirreni: oscure tracce di nafta e d'olio ritrovate sull'asfalto provocano una lunga catena di incidenti nelle prime ore della mattinata di ieri. 5 le auto coinvolte, oltre a 3 motorini finiti fuori strada. Illesi i 6 giovani centauri, ma ingenti disagi per la circolazione. Sono partiti così gli accertamenti. Secondo la Polizia Municipale,...

Allarme euro falsi, due arresti

Scritto da (admin), martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Banconote false da 50 euro ciascuna: erano quelle che due pregiudicati napoletani, Gennaro e Massimo Romano, riuscivano a spacciare ai commercianti del centro storico in cambio di merce di poco valore. Come una lattina di Coca Cola acquistata in un bar del centro: il loro colpo sfortunato, quello che li ha fatti incastrare. Un amico del proprietario li ha riconosciuti come la coppia di "forestieri" entrata poco prima...

Rogo in via Caliri, il racconto del ‘residente eroe'

Scritto da Il Salernitano (admin), martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 gennaio 2004 00:00:00

Forse un corto circuito alla base del rogo che nella notte tra sabato e domenica ha distrutto 6 auto parcheggiate sotto al civico 86 di via Caliri. La Polizia di Stato, dopo aver posto sotto sequestro l'automobile, una Fiat Tipo di proprietà di Nicola Lodato, carpentiere in pensione, che ha scatenato il rogo a catena, che ha distrutto altri 5 veicoli parcheggiati a pettine vicino alla Tipo, sta cercando di dare un perché...

In fiamme 6 auto, tragedia sfiorata

Scritto da (admin), lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Fiamme altissime, il rischio di esplosione di un serbatoio di gasolio ed una notte da incubo per l'intero quartiere di via Caliri, nella frazione di Rotolo. Ad andare in fiamme 6 auto, parcheggiate in un piazzale adibito a parcheggio dai condomini del civico 11. Stando ai primi accertamenti, eseguiti dalla squadra dei Vigili del Fuoco di Salerno e dagli uomini della Scientifica della Polizia locale, il rogo sembra sia...

Guerriglia a Delianuova, al via il processo

Scritto da (admin), lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 gennaio 2004 00:00:00

Guerriglia a Delianuova: è stata fissata per venerdì 23 gennaio la data d'inizio del processo che vede imputati gli ultrà della Cavese per violenza negli stadi. Più di una trentina i tifosi rinviati a giudizio con diversi capi d'accusa, che vanno dalla resistenza e lesioni a pubblico ufficiale all'ipotesi di danneggiamento. La Procura di Palmi ha deciso di procedere in maniera separata, avviando singoli procedimenti per...

Box via Sala, indagato un geometra comunale

Scritto da (admin), giovedì 15 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 15 gennaio 2004 00:00:00

Falso in certificazione amministrativa: è questa l'ipotesi di reato per cui è indagato il geometra comunale Eugenio Tenneriello. Il tecnico, componente dello staff del sindaco Alfredo Messina, è stato raggiunto a dicembre dalla comunicazione di conclusione delle indagini relative al caso di presunte manomissioni apportate alle tavole progettuali dei box auto di via Sala. L'inchiesta, condotta dal pm Angelo Frattini, ed...

Pista ultrà per la bomba al ‘Cavese Point'

Scritto da (admin), mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Il giorno dopo l'esplosione della cassetta bomba davanti alla vetrina del "Cavese Point" - il punto vendita di gadget, biglietti per partite esterne e materiale con il marchio della Cavese, di proprietà del dirigente aquilotto Franco Di Salvatore - si segue la pista dell'azione dimostrativa contro la Cavese Calcio, ma non solo. Di Salvatore, titolare di una litotipografia, è un imprenditore impegnato anche nell'organizzazione...

Processo Se.T.A., la ricostruzione dei testimoni

Scritto da (admin), mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 gennaio 2004 00:00:00

Processo Se.T.A.: ieri mattina sono comparsi in aula, in qualità di testimoni, il comandante della Brigata della Guardia di Finanza, Donato Affinito, l'ex revisore dei conti del Comune di Cava, Giulio Palumbo, e l'attuale assessore alla Sicurezza, Alfonso Laudato. Assente, per motivi di salute, solo l'ex assessore Vincenzo Trapanese. Davanti alla III Sezione penale del Tribunale di Salerno, il comandante Affinito ha ricostruito...

Torna in carcere ‘Rosetta a bit'

Scritto da (admin), martedì 13 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 13 gennaio 2004 00:00:00

È tornata in carcere Rosa Lamberti, 46enne originaria della frazione di San Pietro, conosciuta in città ed alle Forze dell'Ordine con il soprannome di "Rosetta a bit". A riaprirle le porte del carcere è stata una denuncia, presentata nei giorni scorsi da alcuni vicini di casa. Da qualche mese la donna, già condannata per reati contro il patrimonio e contro terzi, si era vista accordare dal Tribunale di Salerno il beneficio...

Se.T.A., al via il processo

Scritto da (admin), martedì 13 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 13 gennaio 2004 00:00:00

Sarà ascoltato in aula il maresciallo della Stazione locale della Guardia di Finanza, Donato Affinito. Nel corso della sua testimonianza dovrà ricostruire le tappe della lunga inchiesta, avviata dalle Fiamme Gialle, sulla società mista per la raccolta dei rifiuti. Prende il via questa mattina il processo Se.T.A., che vede in veste di imputati l'ex sindaco Raffaele Fiorillo, l'ex assessore al Bilancio, Roberto Caliendo,...

Caseificio Bisogno, racket in azione

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 12 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 12 gennaio 2004 00:00:00

Quattro colpi di pistola esplosi nella nottata tra venerdì e sabato contro la saracinesca del caseificio "La Fonte dei latticini", di proprietà dei fratelli Bisogno. Un altro episodio legato certamente alla malavita organizzata, che desta sempre più preoccupazione per la sicurezza della città metelliana. Fortunatamente, i quattro bossoli hanno danneggiato solamente la serranda dello spaccio dei latticini, prodotti nel...

Poliambulatorio, continuano i raid teppistici

Scritto da (admin), venerdì 9 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 9 gennaio 2004 00:00:00

Martedì notte al Poliambulatorio di via Guerritore, la scorsa notte al parcheggio sottostante la palazzina Ferri, dove si trovano gli uffici dell'Asl: si susseguono i raid di teppisti. L'altra notte, complice un cancello automatico andato fuori uso dall'inizio delle festività natalizie, sono state scassinate le auto di alcuni operatori sanitari, che avevano parcheggiato nel cortile prima di prendere servizio per il loro...

Raid con giallo al Cavamarket

Scritto da (admin), giovedì 8 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 8 gennaio 2004 00:00:00

Hanno scelto i giorni di ferie, quelli a cavallo tra la notte di San Silvestro e l'Epifania, per fare incursione nello stabilimento di Cavamarket, nella zona industriale di Salerno, dove si trovano gli uffici amministrativi della società che fa capo al presidente Antonio Della Monica, proprietario della catena di supermercati Despar e presidente della Cavese Calcio. Secondo una prima ricostruzione, fornita agli agenti...

Centri estetici, controlli a raffica

Scritto da (admin), lunedì 5 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 5 gennaio 2004 00:00:00

Raffica di controlli nei centri estetici cittadini. Polizia, Vigili ed autorità comunali passano al setaccio le strutture usate come centri estetici per massaggi e trattamenti per la cura del corpo. Sotto la lente di ingrandimento la verifica dei requisiti igienico-sanitari, la regolarità delle procedure per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e la presenza del certificato antinquinamento. Ma non basta. In seguito...

Banca di Roma, individuato un rapinatore

Scritto da (admin), venerdì 2 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 2 gennaio 2004 00:00:00

Individuato uno dei rapinatori della Banca di Roma di Corso Mazzini. Un volto noto ad una delle impiegate agli sportelli dell'istituto di credito metelliano, che ha riconosciuto uno della banda che lo scorso martedì mattina ha messo a segno il colpo che ha fruttato circa 10mila euro. La descrizione fatta corrisponde ad uno dei rapinatori che appena poche settimane fa, insieme a due complici, mise a segno, nella stessa...

Tentata rapina alle Poste, fermato un pregiudicato

Scritto da (admin), mercoledì 17 dicembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 17 dicembre 2003 00:00:00

Stavano mettendo a segno una rapina alla sede distaccata delle poste di Pregiato. Ma la volante della polizia, impegnata in un giro di controllo, li ha fermati. Hanno sventato così il colpo e fermato uno dei due complici. Si tratta di Pietro Paolella, 34enne di Napoli, pregiudicato con diversi precedenti alle spalle per furti e rapine. È accaduto ieri mattina poco dopo le 13. Negli uffici delle poste di Pregiato, dove...

I tifosi diffidati presentano ricorso

Scritto da (admin), lunedì 15 dicembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 15 dicembre 2003 00:00:00

Presentato il ricorso al prefetto di Isernia contro il provvedimento di diffida dallo stadio emesso per sessanta tifosi metelliani, coinvolti nell'incidente del dopo gara tra Isernia e Cavese quando, da uno dei due pullman dei supporter, fu lanciata una pentola che colpì un'auto sui cui viaggiava un'intera famiglia, i cui componenti erano rimasti lievemente feriti. Ad annunciarlo è l'avvocato Marco Senatore, che assistite...

‘Acquabomber', terrore anche a Cava

Scritto da (admin), venerdì 12 dicembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 12 dicembre 2003 00:00:00

"Acquabomber" continua a colpire: un universitario nel campus di Fisciano, la famiglia di un avvocato a Cava de'Tirreni. Il primo, un giovane di 21 anni, è stato ricoverato all'ospedale di Curteri; la seconda, la moglie di un avvocato cavese, si è accorta appena in tempo della manominissione del tappo della bottiglia, oltre che del penetrante odore di candeggina. Dopo i due casi segnalati nel Golfo di Policastro ed altri...

Parco Trapanese, tutti assolti

Scritto da Il Salernitano (admin), venerdì 12 dicembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 12 dicembre 2003 00:00:00

Ieri si è conclusa, con la completa assoluzione per tutti gli imputati, la lunga querelle giudiziaria sul Parco Trapanese, che durava ormai da 8 anni. Un processo a carico di importanti personalità politiche cittadine, tra cui gli ex sindaci Eugenio Abbro e Raffaele Fiorillo, responsabili tecnici, ingegneri comunali e costruttori. Il procedimento giudiziario è stato caratterizzato da un susseguirsi di colpi di scena e...

<<<...122123124125126127128129130131132133134135136...>>>