Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Eugenio papa

Date rapide

Oggi: 2 giugno

Ieri: 1 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniCronaca

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Cronaca

<<<...116117118119120121122123124125126127128129130...>>>

Violenza granata, festa rovinata

Scritto da (admin), giovedì 11 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 11 gennaio 2007 00:00:00

Violenza granata, festa rovinata

Forze dell'ordine in assetto da combattimento e tifosi granata armati come dei kamikaze. È di 14 feriti il bilancio degli scontri che hanno contrassegnato un pomeriggio di violenza allo stadio Arechi, dopo una mattinata di controllo del territorio con pietre trovate e sequestrate in via Fangariello, messe a deposito per essere portati allo stadio, ed una sassaiola a Fratte contro i bus dei tifosi cavesi. 4 carabinieri,...

Senatore "arresta" un pregiudicato

Scritto da (admin), martedì 9 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 9 gennaio 2007 00:00:00

Senatore "arresta" un pregiudicato

Difende due ragazze minacciate da un parcheggiatore abusivo e, dopo una forte colluttazione, riesce a farlo arrestare. Protagonista dell'insolita vicenda è stato l'assessore comunale alla Sicurezza, Alfonso Senatore. Secondo la ricostruzione fornita dalla Polizia Municipale, l'uomo, un 40enne di origini marocchine, aveva avvicinato le due giovani, che avevano parcheggiato la loro auto nel parcheggio di Piazza San Francesco,...

Tragico incidente, un morto e due feriti

Scritto da (admin), lunedì 8 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 8 gennaio 2007 00:00:00

Tragico incidente, un morto e due feriti

Potrebbe essere stata una tragica fatalità la causa del terribile incidente stradale di sabato pomeriggio, nel quale una persona ha perso la vita ed altre due sono rimaste ferite. L'episodio è accaduto intorno alle 13.30 lungo il viadotto che dalla Statale 163 (poco oltre il cimitero di Maiori) si inerpica fino alla località San Vito, da cui si snoda un sentiero che conduce alla cima del monte dell'Avvocata, costeggiando...

Solidarietà al fioraio arrestato

Scritto da (admin), lunedì 8 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 8 gennaio 2007 00:00:00

Solidarietà al fioraio arrestato

Una raccolta di firme per chiedere la scarcerazione e l'annullamento della custodia cautelare in carcere. Arriva dalle donne, l'universo particolarmente sensibile alle violenze sessuali, un nuovo messaggio di sostegno a Giuseppe D'Alessio, il fioraio di 47 anni arrestato lo scorso 1° gennaio con l'accusa di abusi sessuali nei confronti delle due nipoti e di alcune studentesse loro amiche. Sono state proprio le più affezionate...

Il fioraio grida la sua innocenza

Scritto da (admin), venerdì 5 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 5 gennaio 2007 00:00:00

Il fioraio grida la sua innocenza

«Sono sconcertato. E' come se un terribile ciclone fosse piombato all'improvviso nella mia vita e mi avesse stramazzato al suolo». Ieri mattina ha parlato Giuseppe D'Alessio, il fioraio 47enne arrestato lo scorso 1° gennaio con l'accusa di atti di libidine nei confronti delle nipoti e di alcune loro amiche. Ha deciso di rispondere a tutte le domande formulategli dal pm titolare dell'inchiesta, rinunciando così alla facoltà...

Tintura "killer", paura per una donna

Scritto da (admin), mercoledì 3 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 gennaio 2007 00:00:00

Tintura "killer", paura per una donna

Compra al supermercato una nuova tintura per capelli, ma dopo lo shampoo si sente male. Prima appaiono chiazze rosse sul corpo, poi ha difficoltà respiratorie, a salvarla una dose di cortisone. È accaduto pochi giorni prima dell'inizio del nuovo anno. Una 52enne di Pregiato (sulla cui identità è stato chiesto di mantenere il riserbo), proprio in vista dell'avvicinarsi del Capodanno, aveva deciso di rifarsi la tintura...

Fioraio arrestato, città sotto choc

Scritto da (admin), mercoledì 3 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 gennaio 2007 00:00:00

Fioraio arrestato, città sotto choc

Giuseppe D'Alessio, il fioraio di 47 anni arrestato con l'accusa di abusi sessuali nei confronti delle due nipoti e di alcune studentesse, sarà interrogato giovedì prossimo dal giudice del Tribunale di Salerno. Lo stesso Gip che ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere. In queste ore D'Alessio, nel chiuso della sua cella ed assistito dall'avv. cavese Barbara Mauro, dovrà studiare la linea difensiva per...

Botti di Capodanno, bilancio pesante

Scritto da (admin), martedì 2 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 2 gennaio 2007 00:00:00

Botti di Capodanno, bilancio pesante

Botti di Capodanno, a Cava de'Tirreni un vero e proprio bollettino di guerra, iniziato ancora prima dello scoccare della mezzanotte. Erano da poco trascorse le 20 del 31 dicembre, quando Marco Murante, di 28 anni, ha perso due falangi della mano sinistra. Il ragazzo avrebbe raccolto un petardo per strada, che accidentalmente è esploso, provocando lo spappolamento dei polpastrelli. Marco è stato soccorso da alcuni amici...

Abusi sessuali, in carcere un fioraio

Scritto da (admin), martedì 2 gennaio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 2 gennaio 2007 00:00:00

Abusi sessuali, in carcere un fioraio

Per 5 lunghi anni avrebbe abusato delle sue nipoti e di alcune amiche, studentesse, nella maggior parte maggiorenni. Le avrebbe adescate nel suo negozio di fiori e piante, nella centralissima via Vittorio Veneto, ed avrebbe comprato il loro silenzio con alcuni regali, tra questi anche mazzi di rose rosse. Giuseppe D'Alessio, 47enne, da sempre fiorista, ieri mattina è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione locale,...

Tragedia della solitudine

Scritto da (admin), mercoledì 27 dicembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 dicembre 2006 00:00:00

Tragedia della solitudine

Erano andati a prenderlo a casa per il pranzo di Natale, ma la porta era chiusa a chiave e lui non rispondeva al campanello. È stato così che i figli hanno forzato la serratura ed hanno trovato il padre a letto, morto ormai da parecchie ore. Secondo il referto del medico legale, il decesso sarebbe sopraggiunto in nottata per cause naturali. Il dramma della solitudine si è consumato in via Formosa, nel rione Pianesi, dove...

Anziani truffati da falsi volontari

Scritto da (admin), mercoledì 20 dicembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 dicembre 2006 00:00:00

Anziani truffati da falsi volontari

Si sono finti volontari di un'associazione onlus e, dietro l'esibizione di un falso permesso del Comune, hanno chiesto somme in beneficenza per regalare un Natale sereno a bambini disabili. È accaduto nella centralissima via Della Corte, dove un gruppo di giovani napoletani ha messo a segno l'abile truffa ai danni di anziani della zona. «Le vittime potevano essere molte di più - sottolinea Giuseppe Salsano, presidente...

Alberelli rubati, al via "Natale Sicuro"

Scritto da (admin), venerdì 15 dicembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 15 dicembre 2006 00:00:00

Alberelli rubati, al via "Natale Sicuro"

Specialisti in azione nel centro storico: nel mirino dei ladri alberi di Natale e decorazioni natalizie. A far scattare l'allarme una serie di colpi, che, pur senza un provato legame l'uno con l'altro, potrebbero avere una stessa matrice. È accaduto nella centralissima Piazza Duomo, dove ignoti hanno trafugato due degli alberelli che compongono la composizione pensata dall'Amministrazione comunale per ricreare un grosso...

5 giovanissimi presi con il "crack&#8221

Scritto da (admin), lunedì 11 dicembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 11 dicembre 2006 00:00:00

5 giovanissimi presi con il "crack&#8221

Li hanno beccati nel centralissimo Borgo Scacciaventi con addosso dosi di hashish e crack: 5 giovani cavesi, tutti studenti di età compresa tra i 17 ed i 22 anni, sono stati fermati dai Carabinieri e segnalati all'autorità giudiziaria. Detenzione di sostanze stupefacenti per ragioni non terapeutiche è l'accusa che pesa sul capo dei 5 giovanissimi frequentatori della movida metelliana.Secondo una prima ricostruzione, fornita...

Raid vandalico, sassi sulle auto

Scritto da (admin), mercoledì 29 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 novembre 2006 00:00:00

Raid vandalico, sassi sulle auto

Nuovo episodio di bullismo nella zona a confine tra Cava e Nocera Superiore. Nella notte 4 giovanissimi non meglio identificati, armati di pietre, hanno danneggiato alcune auto in sosta. Nel loro mirino è finito un ignaro automobilista che percorreva la Statale all'altezza di Camerelle: la sua auto è stata colpita in corsa, per fortuna senza grosse conseguenze. Al momento l'episodio è rimasto impunito. Una volta lanciato...

Carte di credito, nuovi furti

Scritto da (admin), mercoledì 22 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 novembre 2006 00:00:00

Carte di credito, nuovi furti

Le hanno sfilato il portafoglio dalla borsa mentre era intenta a guardare le vetrine dei negozi. Poi, con la carta di credito rubata, hanno fatto acquisti per un valore superiore ai 600 euro. È accaduto di sabato, ancora una volta, il terzo sabato di scippi in un mese. In due hanno denunciato di essere state derubate al Corso Umberto I durante lo shopping. Gli specialisti del borseggio del sabato sera sono entrati di...

Piromani scatenati, è allarme

Scritto da (admin), martedì 21 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 21 novembre 2006 00:00:00

Piromani scatenati, è allarme

Una lunga scia di incendi nelle frazioni alte cittadine: in fiamme sterpaglie, cumuli di erbacce, metri e metri di macchia mediterranea. Dopo i numerosi episodi registratisi nei giorni scorsi in alcuni appezzamenti di terreno isolati nelle zone di San Cesareo, Sant'Arcangelo, Corpo di Cava, Dupino e Santi Quaranta, scatta l'allarme sicurezza. E si intensificano i controlli per prevenire l'azione dei piromani. A quanto...

Droga e pirateria, retata al Corso

Scritto da (admin), lunedì 20 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 20 novembre 2006 00:00:00

Droga e pirateria, retata al Corso

Più di un migliaio di compact disc pirata, quasi 500 tra dvd e videogiochi per playstation taroccati. E' il sommario bilancio dell'operazione anticontraffazione ed abusivismo commerciale, scattata lo scorso sabato mattina nel centralissimo Corso Umberto I e conclusasi con tanto di inseguimento sotto i portici e con una sgradita sorpresa: nascosti tra la merce pirata anche dosi di hashish. Nel mirino degli agenti della...

Il sindaco: "Massima attenzione, ma nessuna emergenza"

Scritto da (admin), martedì 14 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 14 novembre 2006 00:00:00

Il sindaco: "Massima attenzione, ma nessuna emergenza"

La rapina finita in tragedia è cominciata a Cava de'Tirreni, dove negli ultimi tempi la microcriminalità si è fatta più aggressiva, quasi a voler non solo rimarcare la vicinanza territoriale all'Agro nocerino, ma anche a voler significare che nessun pezzo di territorio può restare estraneo al dilagare di alcuni fenomeni. Le forze politiche cavesi smentiscono che anche la città metelliana possa vivere una stagione di emergenza...

Tragica rapina, muore un malvivente

Scritto da (admin), martedì 14 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 14 novembre 2006 00:00:00

Tragica rapina, muore un malvivente

Finisce in tragedia una rapina. Morto uno dei due malviventi. Ma il bilancio poteva essere di gran lunga più tragico. L'accadutoIeri mattina un cavese preleva 50mila euro alla Bnl di Salerno: una parte la dà ad un amico e l'altra, sui 500 euro, la tiene con sé. Il denaro ed un mutuo ottenuto dalla banca per la ristrutturazione di casa. Verso le 12.30 il cliente di banca ed un suo amico si trovano in via 24 Maggio, a Cava...

Shopping con...furto, è allarme

Scritto da (admin), martedì 14 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 14 novembre 2006 00:00:00

Shopping con...furto, è allarme

Serie di borseggi al Corso Umberto I. Tra le vittime anche una professionista cavese, derubata della carta di credito mentre era intenta a fare shopping. I ladri avrebbero usato il tesserino magnetico per acquistare capi griffati del valore di circa 600 euro. E' accaduto sabato sera nel centralissimo Corso Umberto I. Secondo quanto riferito dalle stesse vittime - tra queste tre avrebbero denunciato l'accaduto - i ladri...

<<<...116117118119120121122123124125126127128129130...>>>