Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniCronaca

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Cronaca

<<<...116117118119120121122123124125126127128129130...>>>

Raid in banca, arrestati due rapinatori

Scritto da (admin), giovedì 29 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 29 maggio 2008 00:00:00

Avevano il volto coperto da calze da donna e da una mascherina da chirurgo. Armati di pistole giocattolo modificate, hanno messo sotto tiro i dipendenti ed i clienti della filiale della Banca Intesa, in Corso Mazzini. Il loro colpo, però, è fallito. A fermarli due poliziotti di passaggio, che li hanno notati. Immediato l'allarme alla centrale radio e nel giro di pochi minuti il piazzale della banca si è trasformato in...

Colpo sventato, fermate due rom

Scritto da (admin), mercoledì 28 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 28 maggio 2008 00:00:00

Era stata condannata agli arresti domiciliari per una rapina messa a punto qualche mese fa nella zona di Cassino. Eppure lei, rom 25enne di origine slava, era in giro per Cava in compagnia di una giovane "collega" con tanto di cacciaviti, chiavi inglesi ed altri attrezzi per lo scasso, pronta a colpire alla migliore occasione. A fermarle gli agenti del Commissariato di Polizia, diretto dal vicequestore Pietro Caserta....

Scontri a Verona, gli ultrà picchiati

Scritto da (admin), martedì 27 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 27 maggio 2008 00:00:00

Scontri al "Bentegodi": fissata per la metà di luglio la conclusione del procedimento a carico degli ultras aquilotti, arrestati per gli scontri prima della gara Verona-Cavese con l'accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. Per quella data gli avvocati Mario Secondino e Giovanni Adami (difensori di Andrea Alfieri, 22 anni; Enrico Coppola, 20 anni; Antonio Ferrara, 27 anni; Giovanni Ragosta, 28 anni;...

Omicidio Carrano, 10 anni e 6 mesi a Donnarumma

Scritto da (admin), venerdì 23 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 23 maggio 2008 00:00:00

Lo aveva colpito alla testa con un pugno, perché aveva cercato di difendere il genero durante una lite scoppiata a causa di un'auto parcheggiata in divieto di sosta. Ieri i giudici della Corte di Assise hanno condannato Giuseppe Donnarumma, 32enne di Sarno, ma residente a Vietri sul Mare, a 10 anni e 6 mesi di reclusione e 40mila euro di provvisionale. Il giovane era accusato di omicidio preterintenzionale per la morte...

Bullismo in classe, studente ustionato

Scritto da (admin), venerdì 23 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 23 maggio 2008 00:00:00

Sospesi 5 giorni da scuola per aver ustionato un compagno di classe con una moneta incandescente. Ennesimo episodio di bullismo in classe, ma stavolta nel "branco" ci sarebbero anche delle ragazze. La lucida follia del "teppismo tra i banchi" ha avuto come scenario l'Istituto Tecnico Commerciale "Matteo Della Corte" di Cava de'Tirreni. Non è la prima volta, purtroppo, che la città è teatro di atti simili. Questa volta...

Magistrale, ritirata l'acqua "avvelenata"

Scritto da (admin), mercoledì 21 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 maggio 2008 00:00:00

Inviata all'Ufficio Sanitario locale la bottiglietta di acqua minerale acquistata dalle due studentesse della IV dell'Istituto Magistrale "De Filippis", colte da malore dopo aver mandato giù un sorso durante lezioni. In attesa dei risultati degli esami che saranno eseguiti sul liquido contenuto nell'involucro di plastica, i Carabinieri della Stazione locale, diretta dal comandante Paolo Mannino, hanno provveduto a ritirare...

Magistrale, due alunne intossicate

Scritto da (admin), martedì 20 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 maggio 2008 00:00:00

Un sorso d'acqua dalla stessa bottiglietta di acqua minerale, appena acquistata dal distributore automatico nell'atrio dell'Istituto Magistrale "De Filippis": è stato così che, ieri mattina, due studentesse sono state colte da malore. Le due 17enni hanno accusato dolori allo stomaco ed al basso ventre, poi la corsa in ospedale. Per fortuna non hanno avuto altre conseguenze, anche se sono rimaste sotto osservazione. Scoperto...

Dupino, ritrovati i resti di un soldato tedesco

Scritto da (admin), martedì 20 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 20 maggio 2008 00:00:00

Ieri mattina, sulle colline di Dupino-Alessia di Cava de'Tirreni (le stesse meta del pellegrinaggio pietoso di Mamma Lucia), i volontari dell'associazione "Salerno 1943" hanno rinvenuto i resti di un soldato tedesco. Da una prima analisi dello scheletro, l'uomo sarebbe morto durante la battaglia che interessò la provincia di Salerno nel settembre del 1943, a seguito dello sbarco degli anglo-americani. A rinvenire i resti...

Bullismo, denunciato un nuovo caso

Scritto da (admin), giovedì 8 maggio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 8 maggio 2008 00:00:00

«Ecco 'u principino» e giù il primo scappellotto. «Parli solo in italiano, ma chi ti capisce, 'u napolitano ti fa schifo e pure nuie te facimmo schifo». Risata generale, seguita da sgambetti, insulti, spintoni e qualche pugno. Tutti i pomeriggi, fuori dalla scuola, prima e dopo la palestra. Torna la violenza gratuita, il cosiddetto bullismo, i più forti che prendono di mira i più deboli. La colpa del ragazzino di 13 anni,...

Attentato dinamitardo contro Mario Russo

Scritto da (admin), giovedì 24 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 24 aprile 2008 00:00:00

Un pacco bomba confezionato a basso potenziale esplosivo è esploso la scorsa notte nella frazione Marini, davanti al cancelletto di legno dell'abitazione di Mario Russo, titolare della società "Progetti & Finanza&quot;. Lievi i danni e per fortuna nessun ferito. L'imprenditore, ascoltato ieri mattina dal vicequestore Antonio Maione, dirigente del commissariato di Nocera Inferiore (in questi giorni alla direzione del Commissariato...

Esce di casa, scooter la investe

Scritto da (admin), martedì 15 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 15 aprile 2008 00:00:00

Non ha fatto in tempo a mettere i piedi in strada ed è stata travolta da un motorino mentre usciva dal portone di casa di una sua conoscente. Se l'è cavata bene, avendo rimediato "solo" una prognosi di alcune settimane, salvo complicazioni, l'anziana che l'altro giorno è stata accompagnata dai suoi stessi amici al Pronto Soccorso dell'ospedale "Santa Maria dell'Olmo", dopo essere stata investita in via De Filippis (all'altezza...

Incidente stradale, muore cavese in Romagna

Scritto da (admin), lunedì 14 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 14 aprile 2008 00:00:00

A 35 anni è morto in un incidente stradale in Romagna. Paolo Casaburi, originario di Pregiato, abitava a Borello, nel Cesenate. Ha perso la vita su una strada sterrata, di campagna, che porta da Sarsina a Meldola, verso una cava di ghiaia. Gli è stata fatale una curva a sinistra, ai bordi della strada un laghetto, che l'ha inghiottito. Era stato al bar con gli amici, a bere qualcosa, lo faceva spesso. Dopo mezzanotte...

Overdose, 26enne salvato in extremis

Scritto da (admin), giovedì 10 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 10 aprile 2008 00:00:00

Overdose nei bagni della stazione: strappato alla morte un giovane tossicodipendente di 26 anni, che aveva consumato una miscela letale di cocaina ed eroina. A salvarlo gli operatori del 118, bravi ad iniettargli il farmaco salvavita nonostante il ragazzo avesse tutte le vene di braccia e gambe rese inaccessibili a causa dei numerosi buchi. I sanitari sono riusciti, infatti, a prendergli una vena alla gola, eseguendo...

Anziani truffati nel nome di Padre Pio

Scritto da (admin), mercoledì 9 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 aprile 2008 00:00:00

Si sono introdotti nelle case di decine e decine di anziani e, con la scusa della vincita di una vacanza religiosa a San Giovanni Rotondo, hanno spillato del denaro: una quota a loro dire simbolica, dai 69 fino ai 200 euro, da destinare ai devoti indigenti di Padre Pio. Una truffa ben architettata che, stando alle numerose denunce e segnalazioni, ha colpito diversi anziani, tanto da lanciare un vero e proprio allarme...

Attentato al Comune, indagini ad una svolta

Scritto da (admin), martedì 8 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 8 aprile 2008 00:00:00

Due caschi, una moto di grossa cilindrata e giubbotti scuri. Sarebbero questi gli indizi che cercano gli agenti del Commissariato di Polizia per acciuffare gli attentatori e fare luce sulla bomba carta fatta esplodere davanti all'ingresso del Comune. Le indagini, coordinate dal vicequestore Pietro Caserta, in collaborazione con gli uomini della Squadra Mobile, diretta dal vicequestore Carmine Soriente, sarebbero ormai...

Presidi e prof: "Strumentalizzati i nostri ragazzi"

Scritto da (admin), lunedì 7 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 7 aprile 2008 00:00:00

Una bomba ha sconquassato l'atrio del Comune; un'altra, da molti giudicata ancora più forte, gli animi. La presenza di decine di alunni delle Scuole Medie, insieme a quelli delle Superiori, davanti al Palazzo di Città venerdì mattina, per protestare contro l'Amministrazione ed il sindaco, responsabili a loro dire degli abbattimenti delle case abusive, ha sorpreso ed allarmato. «Assolviamo in primis i bambini e le istituzioni...

Bomba al Comune, lista di sospettati

Scritto da (admin), lunedì 7 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 7 aprile 2008 00:00:00

Accertamenti sui nastri delle telecamere a circuito fisso attive in Piazza Abbro e raffronto con i filmati girati a San Martino in occasione degli scontri con la Polizia. Ed ancora, perquisizioni nelle abitazioni di personaggi sospettabili. Proseguono a tutto campo le indagini coordinate dal vicequestore Pietro Caserta, che stanno facendo luce sulla bomba carta posizionata nella notte tra giovedì e venerdì davanti all'ingresso...

La solidarietà de "La Rosa di Gerico"

Scritto da (admin), venerdì 4 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 4 aprile 2008 00:00:00

La Cava che rispetta le leggi non si lascia intimidire!La Rosa di Gerico, associazione di donne, esprime viva solidarietà agli Amministratori Comunali per il grave atto intimidatorio che si è consumato questa notte. L'esplosione avvenuta all'ingresso del Palazzo di Città è il segno di una cultura dell'illegalità che in questi anni si è radicata intorno ai costruttori di case abusive, e delle connivenze con la criminalità...

"Andiamo avanti con fermezza"

Scritto da L'Addetto Stampa Mariella Sportiello (admin), venerdì 4 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 4 aprile 2008 00:00:00

Si sono riunite questa mattina le forze politiche che costituiscono la maggioranza dell'Amministrazione di Cava de'Tirreni. Nel corso della riunione è emersa forte la necessità di ribadire l'assoluta fermezza con cui la maggioranza intende portare avanti l'opera di abbattimento degli immobili abusivi.Tali abbattimenti si rendono non più procrastinabili e soprattutto necessari, perché trattasi di immobili costruiti in...

Bomba dinanzi al Comune, allarme altissimo

Scritto da La Redazione (admin), venerdì 4 aprile 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 4 aprile 2008 00:00:00

Un ordigno di notevole potenza è esploso questa notte, all'incirca alle 2.10, dinanzi al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni. Lo scoppio ha distrutto la porta principale d'ingresso, sita in Piazza Abbro, e mandato in frantumi i vetri delle altre due porte laterali. Nessun ferito fortunatamente, in virtù dell'ora della deflagrazione.La pista più battuta dagli investigatori in queste prime ore successive all'attentato è...

<<<...116117118119120121122123124125126127128129130...>>>