Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Callisto I papa

Date rapide

Oggi: 14 ottobre

Ieri: 13 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniChiesaLa Pasqua che ci rende capaci di sfidare ed eliminare le rughe della morte

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Chiesa

La Pasqua che ci rende capaci di sfidare ed eliminare le rughe della morte

Scritto da (Redazione), lunedì 15 aprile 2019 11:55:48

Ultimo aggiornamento lunedì 15 aprile 2019 11:59:03

di Mons. Orazio Soricelli*

Il cammino quaresimale si proietta decisamente verso la celebrazione della Pasqua.

L'evento della risurrezione del Signore, resta lo spartiacque inedito ed insuperabile della storia di ogni epoca: nessun evento, né prima, né ora, né in futuro riuscirà mai a pareggiare o a superare la sua eccezionalità. Davvero, con esso, "le cose vecchie sono passate ... ecco ne sono nate di nuove"! (2 Cor 5, 17b). In Gesù risorto ne è focalizzata la portata: la morte, apparentemente destinata a fare da dominatrice ultima nell'arco esistenziale dell'uomo, è stata debellata dal Primo dei risorti. Lo scenario del lutto e della rassegnazione passiva, cede il posto allo scenario pasquale della visione del "nuovo cielo" e della "nuova terra (cfr. Ap 21,1a), mai assopiti nel desiderio del cuore umano. La Pasqua, dona linfa nuova, ed energia evangelica alla storia, guarigione allo sguardo miope, rendendo l'uomo capace di imprese di rinnovamento umano e spirituale, a livello personale e comunitario.

Afferrati da Cristo nella sorpresa della Pasqua, si rimane vincolati a Lui, Via, Verità e senso ultimo della Vita. La Pasqua ci rende capaci di sfidare ed eliminare le rughe della morte, ovunque esse provano ad attecchirsi: l'indifferenza, la presa di distanza dagli esuli extracomunitari, lo spirito di sopraffazione e di invidia, ... Uniti a Cristo per rendere effettiva la Pasqua nella concretezza dei bisogni reali: se la morte - la più grande sfida dell'uomo di sempre - è stata vinta, come non poter vincere le grettezze e le chiusure che ostacolano una vera visione pasquale della vita nello scorrere dei giorni? Toccanti, al riguardo le parole di papa Francesco ai giovani pronunciate nel suo discorso a Loreto lo scorso 25 Marzo, con le quali li invita "a percorrere il cammino della pace e della fraternità fondate sull'accoglienza e sul perdono, sul rispetto dell'altro e sull'amore che è dono di sé": è il cammino della Pasqua, di chi lascia vuoti i sepolcri dei derivati dell'egoismo e si avvia a dare contorni di vita nuova al camminare insieme.

A tutti rivolgo l'augurio di una feconda Pasqua, avvalorandolo con le parole espresse dal Pontefice nella sua recente Esortazione Apostolica Post-Sinodale "Christus vivit" ai Giovani e a tutto il Popolo di Dio (n.32): "D'altra parte, Gesù è risorto e vuole farci partecipare alla novità della sua risurrezione. Egli è la vera giovinezza di un mondo invecchiato ed è anche la giovinezza di un universo che attende con «le doglie del parto» (Rm 8,22) di essere rivestito della sua luce e della sua vita. Vicino a Lui possiamo bere dalla vera sorgente, che mantiene vivi i nostri sogni, i nostri progetti, i nostri grandi ideali, e che ci lancia nell'annuncio della vita che vale la pena vivere"!

*arcivescovo Diocesi Amalfi-Cava de' Tirreni

Galleria Fotografica

rank:

Chiesa

Cava, canonizzazione di Mamma Lucia. Soricelli: «Non basta la lettera di una sola cittadina»

Dopo l'annuncio di un museo dedicato a Mamma Lucia, Teresa Barba, cittadina di Cava de' Tirreni, ha inviato una lettera alla Santa Sede per chiederne la canonizzazione. Sull'episodio è intervenuto l'Arcivescovo della diocesi Amalfi-Cava de' Tirreni, Orazio Soricelli, il quale ha sottolineato le difficoltà...

Cava de' Tirreni: l'omaggio a San Francesco e Santa Chiara

Anche Cava de' Tirreni rende omaggio a San Francesco e Santa Chiara. La tradizionale e nutrita processione dei due santi, infatti, ha ricevuto, come ogni anno, il tradizionale omaggio floreale da parte dell'amministrazione comunale. Il sindaco Vincenzo Servalli ha invocato la protezione del Patrono d'Italia...

Da Cava all'Irlanda: cavesi in pellegrinaggio al santuario della Madonna di Knock

di Livio Trapanese Come accade ogni anno, Don Beniamino D'Arco, guida pastorale della Parrocchia di Santa Lucia di Cava de' Tirreni, ma anche "promotore-animatore" dei pellegrinaggi Diocesani, ha "condotto" un nutrito stuolo di fedeli in Irlanda, visitando e pregando in più chiese dell'isola, ma per...

Cava, padre Antonio Francesco d'Urso in visita all'Ufficio Tributi ed Ambiente

di Livio Trapanese Giovedì 3 ottobre, per predisporre, tutto al meglio, per il Giubileo della Parrocchia di Santa Croce di Cava de' Tirreni, voluta dall'Arcivescovo del tempo, mons. Luigi Avitrano, con suo Decreto del 17 ottobre 1919, padre Antonio Francesco D'Urso, del Convento dei Frati Minori Cappuccini...

Premier Conte ad Assisi per festa San Francesco. Da Trenitalia tariffe speciali per l'Umbria

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sarà ad Assisi il prossimo 4 ottobre dalle 10 in occasione della festa di San Francesco Patrono d'Italia. Una celebrazione che vede coinvolte tutte le scuole di ogni ordine e grado alla luce della Legge che ha dichiarato proprio il 4 ottobre "Giornata di dialogo...