Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Vincenzo de' Paoli

Date rapide

Oggi: 27 settembre

Ieri: 26 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniChiesaCava, canonizzazione di Mamma Lucia. Soricelli: «Non basta la lettera di una sola cittadina»

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Chiesa

Cava de' Tirreni, Mamma Lucia, chiesa

Cava, canonizzazione di Mamma Lucia. Soricelli: «Non basta la lettera di una sola cittadina»

L'Arcivescovo della diocesi Amalfi-Cava de’ Tirreni ha sottolineato le difficoltà relative alla canonizzazione della filantropa cavese

Scritto da (redazioneip), sabato 12 ottobre 2019 10:49:08

Ultimo aggiornamento sabato 12 ottobre 2019 10:49:08

Dopo l'annuncio di un museo dedicato a Mamma Lucia, Teresa Barba, cittadina di Cava de' Tirreni, ha inviato una lettera alla Santa Sede per chiederne la canonizzazione. Sull'episodio è intervenuto l'Arcivescovo della diocesi Amalfi-Cava de' Tirreni, Orazio Soricelli, il quale ha sottolineato le difficoltà relative alla canonizzazione della filantropa cavese.

«Non basta la lettera di una sola cittadina per avviare il processo di canonizzazione per Mamma Lucia. - ha dichiarato l'Arcivescovo su laredazione.eu - È la Diocesi a dover prendere l'iniziativa e la curia si occupa della pratica, qualora ovviamente un numero considerevole di fedeli manifesti l'intenzione e l'interesse affinché si apra il processo, supportando la richiesta con documentazione puntuale e attenta».

«Sicuramente Lucia Pisapia, in Apicella, - continua Soricelli - è stata una pia donna e il suo operato di apertura verso altri popoli, senza distinzione di razza, è più che mai attuale in questo momento. Certo il processo si può aprire ma l'iter è meticoloso e purtroppo la richiesta di un solo cittadino, inviata poi direttamente a papa Francesco, non è sufficiente».

Insomma, per Soricelli ci sono pochi dubbi. La canonizzazione di Mamma Lucia è molto difficile, ma non è detto che, alla luce delle dichiarazioni dell'Arcivescovo, i cittadini di Cava non organizzino una raccolta firme per dare maggiore peso e perorare la causa della canonizzazione dell'amata concittadina.

Lucia Maria Pisapia, coniugata Apicella, conosciuta anche come Mamma Lucia, Mama Luzia e Mutter der toten, è stata una filantropa italiana e medaglia d'oro al merito civile della Repubblica italiana per essersi prodigata, subito dopo la seconda guerra mondiale, a dare sepoltura alle salme dei soldati tedeschi. La donna si dedicò con amore materno a ritrovare i resti dei militari caduti ed a ricomporli in cassette di zinco. Il suo obiettivo era quello di restituire le salme alle loro madri o di consentire loro un facile ritrovamento delle stesse. Il lavoro fu difficoltoso, ma alla fine del 1944 ella raccolse oltre 700 corpi con diversi documenti e segni di riconoscimento.

La sua opera suscitò molto clamore soprattutto in Germania dove la sua figura è tuttora molto amata e dove è chiamata Mutter der toten, ossia lamamma dei morti. Mamma Lucia si recò anche in visita da Papa Pio XII che, nel 1951, ne approvò l'opera definendola «cristiana e caritatevole».

Leggi anche:

A Cava un museo dedicato a Mamma Lucia, Lamberti: «Sarà pronto a inizio 2020»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Chiesa

Elezioni Cava, anche l’arcivescovo Soricelli nel tritacarne delle polemiche

L'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni Orazio Soricelli è finito al centro dell'attenzione per alcune sue dichiarazioni sulla campagna elettorale in corso nella città metelliana. In una nota stampa la curia arcivescovile tende a fare chiarezza, sgombrando il campo da qualsivoglia cattiva...

Scuola, il messaggio di inizio anno dell’arcivescovo Soricelli

Alla vigilia dell'inizio del nuovo anno scolastico arriva puntuale il messaggio di auguri a studenti e docenti, famiglie e operatori scolastici, da parte dell'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni Orazio Soricelli. Carissimi studenti, genitori e docenti, sta per iniziare un nuovo inedito...

Cava, la preghiera del Sindaco alla Madonna dell'Olmo: «Guidaci in questo tempo difficile»

Si è conclusa con la lettura della supplica alla Madonna dell'Olmo del sindaco Vincenzo Servalli - che ha poi donato, a nome di Cava de' Tirreni, l'olio per alimentare tutto l'anno la lampada votiva - la solenne celebrazione officiata nel cinquecentesco chiostro della Basilica Pontificia e Santuario...

Cava de' Tirreni, Festa Patronale al tempo del Covid. Sindaco: «Il senso più profondo non cambia»

«Oggi è la nostra Festa Patronale. La festa più sentita ed attesa da noi cavesi. Quest'anno ci mancheranno le bancarelle, le giostre e tutto quel contorno che rendeva particolare l'atmosfera in città. Non abbiamo rinunciato ai concerti bandistici che animeranno, in ogni caso,il centro storico». Queste...

Festa Madonna Olmo a Cava: solo programma religioso, annullati fuochi e bancarelle

In relazione ai festeggiamenti in onore della Santa Patrona Madonna dell'Olmo, l'amministrazione Comunale ed il parroco della Basilica Pontificia Santuario Santa Maria Incoronata dell'Olmo, don Giuseppe Ragalmuto, hanno stabilito che, perdurando l'emergenza sanitaria e per motivi precauzionali, dettati...