Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Alberto Magno

Date rapide

Oggi: 15 novembre

Ieri: 14 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniChiesaAssisi, Lampada della Pace a Re Giordania con Rania. Padre Enzo Fortunato: «Evento storico, gesto simbolico forte»

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Chiesa

Venerdì 29 marzo

Assisi, Lampada della Pace a Re Giordania con Rania. Padre Enzo Fortunato: «Evento storico, gesto simbolico forte»

La cerimonia sarà trasmessa in diretta su Rai Uno a partire dalle 11:55 e da Rai News con diversi collegamenti stabiliti fin dalla mattinata

Scritto da (Redazione), giovedì 28 marzo 2019 12:21:19

Ultimo aggiornamento giovedì 28 marzo 2019 19:27:13

di Emiliano Amato

ASSISI (PG) - E' momento storico quello che si appresta a vivere Assisi da cui parte un nuovo messaggio di pace. Che passa da principi di tolleranza, dialogo e, soprattutto, inclusione, in un periodo storico segnato dalla riedificazione dei muri, e dall'odio tra civiltà.

Domani, venerdì 29 marzo la cerimonia di consegna, da parte del Custode del Sacro Convento di Assisi, Padre Mauro Gambetti, della "Lampada della Pace" al Re di Giordania, Abdullah II, accompagnato dalla regina Rania, per "la politica del regno hascemita di Giordania, contraddistinta dall'azione e dall'impegno per promuovere i diritti umani, l'armonia tra le diverse fedi, la riforma educativa, la libertà di culto, allo stesso tempo dando rifugio a milioni di rifugiati".

Anche il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, la cancelliera tedesca, Angela Merkel, il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, e il Presidente della CEI, Cardinal Gualtiero Bassetti, parteciperanno alla cerimonia trasmessa in diretta su Rai Uno a partire dalle 11:55 e da Rai News con diversi collegamenti stabiliti fin dalla mattinata.

L'evento a 800 anni esatti dall'incontro tra san Francesco e il Sultano. Come a sottolineare che il dialogo tra fedi e culture debba essere eterno. «È questo un anno importante per la famiglia francescana e oggi, come allora, è protagonista il Medio Oriente - dichiara il portavoce del Sacro Convento di Assisi, Padre Enzo Fortunato -. La Lampada della Pace a Re Abdullah II di Giordania è un gesto simbolico molto forte e preciso, perché rappresenta per noi, in questo momento, il modello più avanzato di "politica". Per un futuro di pace e sviluppo e per continuare a costruire fruttuosi rapporti tra popoli e culture».

I reali di Giordania giungeranno nella Città Serafica già questa sera. Attivo un imponente il servizio di sicurezza, con personale scelto a presidiare i luoghi dell'evento e il percorso delle personalità.

Stasera, alle 21.00, nell'Istituto Serafico di Assisi dal titolo "Europa: continente o comunità?", a cui parteciperanno il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. Modera il giornalista Fausto Belia.

I NUMERI

Per la cerimonia di consegna della Lampada della Pace sono previsti 35 ambasciatori, 220 i giornalisti accreditati provenienti da diverse nazioni. I media avranno a disposizione 4 aree all-news e saranno 20 le dirette televisive internazionali che collegheranno Assisi con tutto il mondo. In Basilica Superiore si esibirà il coro della Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi, diretto dal Maestro Padre Giuseppe Magrino e composto da 27 orchestrali e 33 coristi. All'incontro nel Salone Papale del Sacro Convento parteciperanno circa 200 giovani in rappresentanza di 32 nazioni. Il segnale televisivo free sarà distribuito dalla RAI.

All'interno del Sacro Convento lo scambio dei doni: i Reali saranno omaggiati di un prezioso foulard in filato di fibra vegetale tamponato a mano con pigmenti naturali, raffigurante l'affresco giottesco della Basilica Superiore con San Francesco che incontra il Sultano d'Egitto a Damietta, realizzato dal maestro tintore Claudio Cutuli. Inoltre il Re e la Regina riceveranno una pregevole miniatura, riproduzione su una tavola d'intonaco, dell'affresco giottesco della Basilica Superiore con San Francesco che incontra il Sultano, realizzata dall'agenzia Asterisco, oltre al volume "La Lampada della Pace di San Francesco", a cura della Sala Stampa del Sacro Convento, che racconta le 17 personalità che in 38 anni hanno ricevuto in dono la lampada suddivisi in tre categorie: Pontefici, Premi Nobel e Governanti.

Per l'occasione è prevista l'esposizione del corno d'avorio, dono del Sultano d'Egitto a San Francesco, conservato nel reliquiario dell'Antica Sala Capitolare della Basilica.

Dopo la colazione nel refettorio del Sacro Convento, nel pomeriggio altro appuntamento di alto valore simbolico: la presentazione di un grosso frammento muro di Berlino donato dalla cancelleria tedesca Angela Merkel ai Frati di Assisi. L'artefatto, molto raro, proviene dalla seconda generazione del muro di Berlino, che nel 1965 circa fu costruito anche in molte parti della DDR (Repubblica Democratica Tedesca), non soltanto nella città. Il frammento di muro è stato dipinto dall'artista S.H.E.K., uno dei primi a realizzarne i colorati e suggestivi graffiti.

Da 38 anni la lampada della Pace è stata donata a:

Lech Walesa - 18 gennaio 1981

Dalai Lama - 26 ottobre 1986

Giovanni Paolo II - 26 ottobre 1986

Madre Teresa di Calcutta - 26 ottobre 1986

Yasser Arafat - 6 aprile 1990

Betty Williams - 24 settembre 1995

Carlos Felipe Ximenes Belo - 15 giugno 1997

Mikhail Gorbaciov - 15 marzo 2008

Ingrid Betancourt - 26 gennaio 2009

Mohamed ElBaradei - 17 novembre 2009

Benedetto XVI - 27 ottobre 2011

Simon Peres - 1 maggio 2013

Abu Mazen - 10 giugno 2014

Papa Francesco - 8 dicembre 2015

Juan Manuel Santos - 17 dicembre 2016

Angela Merkel - 12 maggio 2018

Re Abdullah II - 29 marzo 2019

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Chiesa

Cava de' Tirreni: in Parrocchia la benedizione della nuova statua di San Cesario

Nella mattinata di ieri, 3 novembre, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, insieme al consigliere comunale Massimo Laudato, ha fatto visita alla Comunità di San Cesareo per presenziare alla Santa Messa officiata da S. E. Mons. Orazio Soricelli. La messa si è svolta alla chiesa parrocchiale...

Sacrario Militare di Cava, cerimonia del 2 novembre: «I caduti hanno donato la vita per un futuro di pace»

«Dobbiamo la nostra libertà alla sete di ideali di questi ragazzi». Così il presidente del Comitato per il Sacrario Militare di Cava de' Tirreni Daniele Fasano ha dichiarato nella mattinata di ieri in occasione della consueta cerimonia al civico cimitero in ricordo dei caduti in tutte le guerre. In tanti,...

Cava de' Tirreni: Santa Messa al cimitero per la commemorazione dei defunti

Ieri pomeriggio, 2 novembre, l'Arcivescovo Orazio Soricelli ha celebrato la Santa Messa per commemorare i defunti, presso il cimitero di Cava de' Tirreni. A presenziare anche il sindaco Vincenzo Servalli, il vice sindaco Armando Lamberti e il consigliere comunale Franco Manzo. Nella sua omelia Sua Eccellenza...

Cava de' Tirreni: prosegue il dibattito sulla beatificazione di Mamma Lucia

A Cava de' Tirreni prosegue la polemica in merito alla beatificazione di Mamma Lucia. La cittadina cavese Teresa Barba ha puntato il dito contro l'Arcivescovo della diocesi Amalfi-Cava de' Tirreni, Orazio Soricelli, che, giorni fa, aveva sottolineato le difficoltà relative alla canonizzazione della filantropa...

Cava, la frazione di Alessia ricorda le vittime dell'alluvione del 1954

di Livio Trapanese Come accade da anni, anche questa sera, venerdì 25 ottobre 2019, l'Associazione ALE.M.A. (Alessia - Marini - Arcara), sagacemente guidata dal dinamico Domenico "Mimmo" Lambiase, in piena armonia con la comunità parrocchiale, accompagnata nel solco della fede con una toccante celebrazione...