Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàVladislav Delay sulle "Trame" del MARTE

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Vladislav Delay sulle "Trame" del MARTE

Scritto da (admin), venerdì 11 novembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 11 novembre 2011 00:00:00

La grande musica è di scena al MARTE Mediateca di Cava de’ Tirreni. Direttamente dalla Finlandia, domenica 13 novembre, alle ore 20.00, la splendida struttura polifunzionale sita in Corso Umberto I ospiterà il “poliedrico” Sasu Ripatti, in arte Vladislav Delay. L’appuntamento, organizzato dal MARTE in collaborazione con il collettivo “Flussi - New Media Arts Festival”, vedrà anche la partecipazione dell’artista italiano Emanuele Errante e dei live set di K. Lone, Melke e Fucksia.

Sarà, dunque, l’ansiosa ricerca dell’inudito attraverso la sperimentazione e la creazione di suoni ad occupare la scena della Mediateca metelliana, per un imperdibile evento inserito nel progetto “Trame - Transforming Media”. «Trame - spiega Alfonso Amendola, Direttore Artistico del MARTE - è profondo desiderio di costruire intrecci a partire dalla fluidità dell’elettronica e dai continui processi di trasformazione mediale. È una pratica che guarda all’avanzamento audiovisivo ed alle macchinazioni che sondano nel profondo le sfide dell’innovazione tecnologica. Ma è anche la riuscita unione tra due realtà culturali, produttive ed organizzative del Sud Italia, Flussi e MARTE. Un’unione che ha dentro di sé l’idea radicale di credere nelle innovazioni e negli immediati punti d’accessibilità sociale di tutta l’elaborazione creativa».

Musicista poliedrico, Sasu Ripatti è caratterizzato da una musicalità che nel tempo è confluita in molteplici progetti e collaborazioni: dall’astrazione sperimentale del Vladislav Delay Quartet alle belligeranze radiofoniche di Luomo. Sotto lo pseudonimo di Vladislav Delay, Uusitalo, Luomo, Conoco, Sistol, dall’ambient al broken beat, dalla glitch al groove ed alla house music soulful, Ripatti ha prodotto innumerevoli lavori e collaborato con svariati artisti, tra cui Scissor Sisters, Craig Armstrong, AGF, Black Dice, Massive Attack, Alva Noto e Ryuichi Sakamoto. Estremizzando, in una diade schizzofrenica troviamo il suo main project “Vladislav Delay” ed il suo side-project “Luomo”, che ammicca al dancefloor.

Si definisce percussionista dell’elettronica, dal momento che la ricerca sulle possibilità del beat è ciò che lo caratterizza maggiormente. La sua storia musicale inizia da adolescente con lo studio della batteria, abbandonato (relativamente) quando capì di non poter aggiungere niente di nuovo all’universo cristallizzato della musica jazz. Seguirono la crisi ed i viaggi in giro per il mondo, la visione dell’altro e la presa di coscienza, nonché la metabolizzazione in nuove forme più o meno sperimentali proprio di quel background musicale.

La serata di domenica 13 novembre al MARTE Mediateca di Cava de’ Tirreni sarà inaugurata alle ore 20.00 dal live set di K. Lone e Fucksia (di scena presso il MARTE Caffè). Vladislav Delay si esibirà, invece, alle 21.30 al MARTE SPACE 1.0 in compagnia dell’artista italiano Emanuele Errante. Alle 24.00, poi, si farà ritorno al MARTE Caffè, dove Melke, autore di musica elettronica ispirata alle produzioni della Morr Music ed all’estetica glitch-pop tedesca in generale, darà vita a live set e selezioni musicali estremamente variegate e coinvolgenti.

Conosciuto sotto lo pseudonimo Mais, Emanuele Errante inizia la sua carriera come solista. Nel 2004 la netlabel Maetrixsolution pubblica il suo primo album, “Stand”, che riscuote grande interesse tra gli addetti ai lavori. Dopo l’uscita dell’album comincia a sperimentare sonorità ambient, fondendo elementi acustici e soundscape elettronici. Da questo lavoro nasce “Absolute”, EP che viene pubblicato da Maetrixsolution a maggio 2005 e, successivamente, stampato su CD-R sotto il suo vero nome. Nel 2006 inizia una collaborazione con Stefano Panunzi, artista romano che ha lavorato, tra gli altri, con stelle del calibro di Mick Karn e Richard Barbieri. Contemporaneamente gli viene affidata la colonna sonora del cortometraggio “Ti Amo” (di Stefano Errante, produzione VideoBeans), che uscirà nei primi mesi del 2007. È, inoltre, il fondatore della netlabel “OpenLab Records” e l’ideatore del “NetstockFest”, il primo festival netaudio completamente online, la cui prima edizione si è tenuta a marzo 2005 e che ha ricevuto l’attenzione dei grandi media, tra cui il quotidiano francese “Liberation”.

Il costo del biglietto per assistere all’evento è di 10 euro. Considerato il numero limitato di posti, è preferibile acquistarlo in prevendita presso il MARTE Bookshop o presso Disclan, sita in Corso Vittorio Emanuele 100, a Salerno. Per maggiori informazioni telefonare al numero 089.9481133.

Ma non finisce qui. “Trame - Transforming Media” di domenica 13 novembre sarà l’appuntamento propedeutico alla realizzazione di una serie di workshop al MARTE Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni sulla trasformazione dei media e delle tecnologie della creatività. «Trame è ordito che smuove la scomposizione sistemica del “New Media Art” con un’attenzione principe alle sonorità, raccontate, oltre che attraverso concerti dal respiro internazionale e rassegne multimediali, anche da workshop di vero aggiornamento professionale», spiega il Direttore Artistico del centro, Alfonso Amendola.

Il primo corso sarà “Motion Graphic - con cinema 4D e after effects”, a cura di Emanuele Russo, docente di Motion Graphic presso la Libera Accademia di Belle Arti (LABA) di Brescia. In programma da giovedì 17 a sabato 19 novembre (per una durata complessiva di 12 ore), il workshop sarà finalizzato ad acquisire le basi della computer generated graphic e del motion graphic attraverso l’uso di Maxon inc, Cinema 4D e Adobe inc. After Effects.

Il secondo (21-23 novembre) sarà “Interaction Design - con Kinect e VVVV” ed avrà una durata di 16 ore. Tenuto dal docente Nicola Saponaro (programmatore di audiovisuals, performer e VJ), il seminario sarà orientato a fornire le nozioni necessarie per creare progetti multimediali interattivi e per interagire con hardware esterno, in particolare Arduino e Kinect. Si partirà dalle basi di VVVV e mediante la creazione di semplici progetti interattivi affiancati a semplici esempi di programmazione logica saranno esplorati i nodi e le funzionalità più comuni. In seguito saranno studiati il sistema grafico 2D e 3D, la gestione di file multimediali e la comunicazione con altri software tramite i protocolli osc e midi. Verranno poi affrontati gli argomenti più avanzati della programmazione logica, le tecniche di computervision disponibili in VVVV e l’elaborazione e la rappresentazione dei dati ricavati da periferiche esterne comuni (Controllers MIDI, Videocamere, Microfoni, Controllers per giochi). Infine, verranno studiati nello specifico l’interfacciamento con Arduino e l’elaborazione e l’utilizzo dei dati forniti da Kinect.

Terzo ed ultimo workshop sarà “Mak dub not war - con Ableton Live e Max 4 Live”, in programma dal 14 al 17 dicembre prossimo, per una durata complessiva di 16 ore. Il corso, tenuto dai docenti Carmine Minichiello e Giancarlo Lanza, vorrà fornire un giusto approccio all’utilizzo di uno dei software più usati nell’ambito della produzione, delle performance e del sound design, scoprendone le potenzialità in maniera più critica. Inoltre, a fine corso lo studente avrà acquisito sufficienti conoscenze per proseguire il percorso in modo autonomo, al fine di esplorare nuove e più personali soluzioni creative ai problemi posti dalla composizione e performance in tempo reale.

La partecipazione ad ognuno dei suddetti workshop è riservata ai possessori della MARTE Card (acquistabile presso il MARTE Bookshop al costo di 5 euro e valida per un anno a partire dalla data di emissione) ed avrà un costo pari a 100 euro. 90 euro, invece, per i tesserati dell’associazione “Magnitudo”. Domenica 13 novembre, intanto, sarà il termine ultimo per iscriversi al primo corso: “Motion Graphic - con cinema 4D e after effects”.

Per info e contatti:
MARTE | Mediateca Arte Eventi, C.so Umberto I n. 137, 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel. +39 089.9481133; fax +39 089.9481144; web: www.marteonline.com; email: info@marteonline.com

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...