Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàVirus dei polli allarme rientrato

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Virus dei polli, allarme rientrato

Scritto da (admin), venerdì 21 ottobre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 ottobre 2005 00:00:00

Negli uffici di Medicina Veterinaria dell'Asl Salerno 1 c'è un movimento particolare. È il Dipartimento finito in prima pagina per l'allarme polli. Qui sono state conservate per giorni le confezioni sospette sequestrate al ristorante cinese "Shangai", sulla Statale 18 tra Cava de'Tirreni e Nocera. Qui è piombata ieri, di buon mattino, la proprietaria del locale, Wugezi Whang, in compagnia del legale, per dimostrare la regolarità della merce e la sua non provenienza dalla Thailandia, come era stato indicato nel sequestro cautelativo disposto dall'Asl e poi convalidato dal commissario prefettizio di Cava de'Tirreni, Pasquale Napolitano. L'allarme aviaria incombe, ieri il problema si è spostato anche altrove. I polli sospetti sono stati trasportati all'Istituto Zooprofilattico di Portici, ove sono sottoposti ad analisi ed accertamenti, il cui esito è atteso nelle prossime ore. La riunione della Commissione per l'epidemia di influenza dei polli dell'Asl Sa 1, istituita dal direttore generale Raffaele Ferraioli, si è riunita a Cava al Centro Italo-Australiano, il polo specialistico delle malattie respiratorie, dove è di casa il presidente della Commissione, il dott. Mario Polverino. Una riunione importante, durata tre ore. «Allarmismo no, ma particolare attenzione per il virus dei polli questo sì», dice il dott. Polverino, direttore del Dipartimento di Medicina, impegnato in prima linea con la responsabile dell'Area Veterinaria, Clara Di Nicola, e con gli altri componenti, Mario Colucci (Malattie Infettive), Anna Luisa Caiazza (Epidemiologia e Prevenzione) ed Alfonso Natale (Direttore Dipartimento Area Critica). Un impegno partito un mese fa e definito nei dettagli nella riunione di ieri, organizzata in seguito alle ultime vicende. Al termine è stato confezionato un opuscolo sull'influenza aviaria, che da oggi verrà distribuito in tutto l'Agro. Una campagna di educazione sanitaria, corredata da informazioni per consumatori, allevatori ed operatori del comparto agroalimentare. Un'informativa che contiene innanzitutto la definizione di influenza aviaria, malattia infettiva dei volatili domestici e selvatici, polli, tacchini, faraone, anatre, causata da un virus. Poi la possibile trasmissione agli altri animali ed all'uomo, che potrebbe avvenire attraverso il contatto diretto con animali infetti vivi e morti di influenza aviaria. Sono indicati anche i numeri di telefono per ricevere ulteriori informazioni, ad esempio sui sintomi riscontrabili nell'uomo e sulle categorie a rischio, che sono gli addetti al settore che possono venire a contatto con uccelli infetti o morti di influenza aviaria. «C'è un'azione coordinata con numerose associazioni venatorie della provincia, proprio per muoverci tutti insieme nella stessa direzione. In questo senso vanno intesi i consigli sui vaccini». Sono scese in campo le varie associazioni: Federcaccia, Italcaccia, Arcicaccia, Enalcaccia. L'Asl Sa 1 ha veicolato le raccomandazioni per prevenire il virus ai consumatori, agli allevatori, ai cacciatori, ai rivenditori di animali ed agli addetti alle produzioni alle carni. «Siamo pronti anche ad un'eventuale fase successiva, cioè a combattere un'ipotesi assai remota di contagio umano. Stiamo individuando delle aree adatte dove poter curare le eventuali persone infette. Ma al momento non sussistono minimamente le condizioni di pericolosità», dice il dott. Polverino, che però ribadisce l'avvertimento già lanciato a livello nazionale: «I polli di allevamento italiani sono sicuri, i pericoli potrebbero sussistere solo con la merce importata dall'Asia, magari attraverso i mercati clandestini». Ecco perché l'attenzione, più che sui supermercati o sui rivenditori, è rivolta in particolare ai ristoranti cinesi. Continueranno le ispezioni dei tecnici dell'Asl. «Rientra nella normale attività di controllo. Per quanto riguarda i casi di Nocera e Cava, l'allarme può dirsi rientrato. Siamo in attesa delle analisi, ma non ci troviamo di fronte a merce infetta», assicura Polverino.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...