Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 14 dicembre

Ieri: 13 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàViale degli Aceri abbondano i rifiuti

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Viale degli Aceri, abbondano i rifiuti

Scritto da Livio Trapanese (admin), lunedì 6 giugno 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 6 giugno 2011 00:00:00

Una mattina, quella dell’ultima domenica di maggio a Cava de’Tirreni, all’insegna del dissenso dei residenti. Taluni residenti hanno fatto rilevare che intorno ai cassonetti siti dinanzi all’ingresso del Parco Schwerte di Viale degli Aceri, sino a tarda serata di sabato 4 giugno, non vi erano rifiuti, domenica mattina, già all’alba, è stato trovato di tutto e di più. «Non crediamo che per pochi “sudicioni”, adusi a sversare in piena notte o in prima mattina di ogni sabato e domenica, rifiuti d’ogni genere, noi di Viale degli Aceri dobbiamo essere additati come dei “delinquenti”», lamentano alcuni residenti.

La protesta si riferiva all’abbandono di rifiuti alimentari e non, racchiusi in un unico sacchetto di plastica grigio chiaro (destinato alla raccolta di carta e cartone) e lasciato a terra, alla mercé della voracità dei cani e gatti del posto, non escludendosi quella delle sempre affamate pantegane (topi di grossa taglia) che proliferano nell’adiacente Parco Schwerte, il quale, stando ai si dice, dal mattino di sabato 2 luglio 2011 dovrebbe tornare alla fruibilità dei cittadini di Cava de’Tirreni e del circondario.

«Passi il ritardo di sei mesi per la riapertura del parco, auguriamoci, però - affermano gli attenti abitanti del posto - che venga vigilato, sin da quel sabato mattina, altrimenti saranno stati soldi pubblici buttati al fuoco». Gli animali, dicevamo, strappata la busta di plastica e creato un varco, tirano fuori gli avanzi di alimenti, come nel caso di domenica avanzi di carne attaccati a spiedini di legno, pane intriso di sugo ed altro, consumando quanto desiderano, lasciando sparso a terra il di più, in attesa dell’arrivo di altre bestie.

Olezzo a parte, quanto non commestibile, come tovaglioli di carta bianchi ed arancine, spiedini di legno e quant’altro lo si trova lungo l’adiacente marciapiede od intorno ai contenitori per la raccolta del vetro e dell’umido. A proposito del vetro, abbiamo detto che nel sito in parola è presente una campana per la raccolta delle bottiglie e vasetti vitrei, ma sempre per la sbadataggine o non curanza dell’isolato “aiuto imprenditore” del posto, le bottiglie di birra (di marca estera) ed olio vengono anch’esse lasciate, seppur raccolte in cartoni, ma sovente anche in buste nere, ai piedi della campana-contenitore.

«Tale comportamento potrebbe essere ammissibile - sostiene adirata la signora Maria, consorte di uno dei residenti - qualora la campana destinata alla raccogli del vetro fosse piena, come spesso accade, ma, diavolo, perché non servirsene quando è vuota? Forse il giovane aiuto imprenditore, vista l’ora (ci risulta intorno alle tre del mattino), non ha l’ardire, per ovviare rumori, d’infrangere le bottiglie con le altre già presenti nel verde contenitore!»

Noi siamo lieti che i giovani cavesi e quelli dei centri viciniori scelgano i locali di Cava de’Tirreni per trascorrere le loro serate, come plaudiamo alle iniziative poste in campo dai singoli imprenditori per “ammagliare la clientela”, ma desidereremmo, in vista degli eventi che caratterizzano i primi mille anni dalla fondazione dell’Abbazia Benedettina della Santissima Trinità (dal 1011), i 355 anni del Miracolo Eucaristico che Dio nostro padre destinò al popolo della martoriata valle metelliana nel corso della ferale peste bubbonica del 1656, ripresi nei Festeggiamenti in Onore del Santissimo Sacramento, troppo comunemente, dal dopoguerra, detti: Festa di Castello ed i 551 anni della ricezione della Pergamena in bianco (4 Settembre 1460), che gli imprenditori ed i cittadini cavesi, nessuno escluso, ritrovino l’assopito senso civico che per secoli ha distinto l’orgoglio dei nostri padri, quando la Città di Cava de’Tirreni, rispetto al Mezzogiorno d’Italia e non solo, dal medioevo all’alba del ‘900, era annoverata da saggisti, poeti e scrittori, anche per la posizione geografica che occupa, con i soprannomi di: Valle Metelliana, Piccola Svizzera, Bologna del Sud e Porta Verde della Costa d’Amalfi.

Perdurando l’indisciplina, nostro malgrado, non ci resta che richiedere l’autorevole intervento del Corpo di Polizia Locale (numero telefonico verde 800.279.221 oppure 089.34.16.92), stante anche le note difficoltà, in pianta organica, della sagace Sezione Ambiente e Degrado Urbano del Tenente Vincenzo Dr. Della Rocca, come testimoniatoci dall’Assessore Alfonso Laudato, da noi intervistato nella trasmissione “Echi di Cava de’Tirreni”, irradiata dall’emittente Radio New Generation, frequenza 93,200 Mhz., il martedì, alle ore 11.00 in diretta, ed il mercoledì successivo, alle ore 15.00 in replica.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

A Cava de' Tirreni la costituzione dei "Giovani Democratici"

Stamattina, presso la sala dei Gemellaggi del Palazzo di Città, si è tenuta la costituzione dei Giovani Democratici di Cava de' Tirreni. All'evento erano presenti il Sindaco Vincenzo Servalli, dell'on. regionale Franco Picarone, del Segretario provinciale PD, Vincenzo Luciano, del Segretario provinciale...

Premio Nazionale "Inpace": tra i partecipanti anche l'ente Sbandieratori Cavensi

Si è tenuto ieri mattina, nella Sala Gemellaggi a Palazzo di Città, un incontro fortemente voluto dall' Ente Sbandieratori Cavensi con i giornalisti e le personalità da sempre vicine all'ente Sbandieratori Cavensi, per esporre un consuntivo delle attività svolte ed annunciare le prossime. Presenti il...

Cava: 17 dicembre le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari

Domenica 17 dicembre 2017, dalle 9.00 alle 20.00, a Palazzo Buongiorno (Uffici Servizi Demografici) - in via della Repubblica, 9 - si terranno le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari. Possono votare ed essere eletti tutti i cittadini non italiani o con doppia cittadinanza,...

Muro pericolante di via Grimaldi: iniziati i lavori di rifacimento

Sono iniziati i lavori di rifacimento del muro pericolante di via Grimaldi, al rione Gescal. Da circa 10 anni il muro di contenimento era gravemente lesionato e recintato e l'area soprastante con aiuola e panchine era stata interdetta. I lavori affidati alla ditta Gra.Edil srl, per un importo di circa...

Il Natale a Cava de' Tirreni all'insegna dell'accoglienza

Si avvicina il Natale e Cava de' Tirreni si prepara a celebrare le feste secondo la tradizione, con un lungo programma di appuntamenti che coinvolgeranno non solo la popolazione cavese, ma anche i numerosi visitatori che arriveranno dalla provincia e anche da fuori. Mentre si continua ad istallare le...