Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàViabilità le proposte dell'Unione Nazionale Consumatori

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Viabilità, le proposte dell'Unione Nazionale Consumatori

Scritto da Lello Pisapia (admin), giovedì 16 marzo 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 16 marzo 2006 00:00:00

Una presenza più capillare sul territorio. Tolleranza zero contro l'affissione abusiva di manifesti. Suggerimenti e segnalazioni di disfunzioni in merito alla viabilità. E' il corposo elenco di proposte-doglianze presentato dall'Unione Nazionale Consumatori alla Polizia Municipale metelliana.

L'avv. Luciano D'Amato e Sabato Pisapia, rispettivamente presidente e segretario del Comitato di Cava de'Tirreni, hanno consegnato "le cahier de doléances" al maggiore Giuseppe Ferrara, comandante dei Vigili Urbani, confidando in una pronta risoluzione delle problematiche evidenziate, «che è possibile rilevare quotidianamente», come recita il documento.

Tra le proposte avanzate, la modifica dei sensi di marcia in via Balzico ed in via Rosario Senatore, nel segmento che confluisce in Piazza Abbro; l'installazione di "riduttori di velocità" all'altezza dello svincolo per la zona industriale, sulla Statale 18; l'istituzione del senso unico (direzione centro) nel tratto di Corso Mazzini che parte dal casello autostradale; la previsione del doppio senso di marcia in via G. Palumbo, dal semaforo tra via Vittorio Veneto e Viale degli Aceri sino al casello autostradale.

Fin qui i suggerimenti. Ben più ampio il ventaglio delle disfunzioni segnalate. Prima tappa del viaggio lungo i percorsi della precarietà nel segmento iniziale di Corso Mazzini, all'uscita del casello autostradale. Un tratto divenuto un budello inestricabile, in preda al caos permanente, causato dalla sosta selvaggia di auto e dal traffico legato alla presenza in zona di vari esercizi commerciali.

La situazione non migliora lungo la Statale 18, segnatamente nel tratto tra le "Arti Grafiche Di Mauro" e Piazza De Marinis ed in quello successivo sino all'incrocio con via Atenolfi. Veicoli parcheggiati costantemente sui marciapiedi ed attività commerciali che "esercitano" spesso sulla sede stradale rendono il traffico caotico, esponendo i pedoni a gravi rischi.

Bollino rosso anche in via Corradino Biagi. Malgrado il cartello di divieto di sosta con rimozione forzata, si registra costantemente una lunga fila di veicoli in sosta vietata. Con un ulteriore paradosso: chi parcheggia correttamente nelle strisce blu rischia di essere multato anche per pochi minuti di ritardo, mentre chi lascia l'auto in divieto spesso la fa franca.

Vivibilità e sicurezza compromesse pure in via Onofrio di Giordano, anche qui per la sosta selvaggia ed impunita di auto, che si aggiunge ai disagi provocati dall'alta densità veicolare su un tratto stradale alquanto stretto.

Evidenziata, poi, la necessità di adottare accorgimenti per la strettoia tra via A. Salsano e via L. Ferrara, a Pregiato, e di pattugliare con più costanza, specie nelle ore di punta, le zone ad alto rischio di ingorgo, come Piazza De Marinis e l'incrocio tra Corso Principe Amedeo e via Atenolfi.

Richiesta, infine, maggiore attenzione nello stroncare il dilagante fenomeno dell'affissione abusiva di manifesti, in particolare sui contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, e sottolineata l'opportunità di contrassegnare l'intero parco macchine della Polizia Municipale con numeri identificativi ben visibili.

Tutti disagi, quelli segnalati dall'Unione Nazionale Consumatori, che gravano quotidianamente sui cittadini, siano essi pedoni o automobilisti, rendendo disagevoli gli spostamenti in città e conflittuali i rapporti con le Forze dell'Ordine.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...