Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàVia Salvo D'Acquisto Cava 5Stelle denuncia la pericolosità della rotatoria

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Via Salvo D'Acquisto, Cava 5Stelle denuncia la pericolosità della rotatoria

Scritto da (admin), mercoledì 20 febbraio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 febbraio 2013 00:00:00

Lettera di protesta indirizzata dal gruppo Cava 5Stelle al sindaco Galdi ed al dirigente del Settore Lavori Pubblici in merito ai “lavori incompleti” ed alla pericolosità della rotatoria in via Salvo D’Acquisto. Leggiamo insieme:

«Il gruppo Cava 5Stelle vuole esprimere il proprio disappunto poiché, a distanza di circa tre mesi, la rotatoria di via Salvo D’Acquisto è ancora incompleta. Si porta a conoscenza di questa Amministrazione Comunale, e del suo Ufficio Tecnico, il disagio che sopportano i cittadini residenti nella zona e gli automobilisti che, quotidianamente, percorrono tale strada.

La rotatoria posizionata all’incrocio di via Salvo D’Acquisto con via P. Nenni, strada a “senso unico”, è stata realizzata parzialmente. Ci si chiede: per mancanza di fondi? Oppure ci si è resi conto che è stata progettata male ed eseguita peggio? Tante ipotesi, una sola certezza: è rimasta incompleta, come tutta la parte dei marciapiedi che ne delineano la carreggiata.

Nonostante l’inutilità della stessa, poiché trattasi di incrocio con una strada a senso unico, sembra che la rotatoria non sia stata un’ottima idea come deterrente per ridurre la velocità, vista comunque la velocità elevata raggiunta dalle auto che percorrono tale via, divenuta fondamentale per il traffico cittadino. Si vuol segnalare che la rotatoria ancora incompleta è diventata pericolosissima in diversi punti, per la sicurezza sia dei pedoni che degli automobilisti.

Il gruppo Cava 5Stelle fa notare, inoltre, all’Ufficio Tecnico di questa Amministrazione Comunale che non esiste un passaggio pedonale per l’attraversamento di via P. Nenni all’altezza della rotatoria. Percorrendo in discesa via Salvo D’Acquisto, sul lato destro è praticamente pericoloso camminarvi, poiché la corsia è occupata dalle transenne che la restringono, quindi i pedoni sono obbligati ad attraversare la strada su un dosso, con scarsa visibilità, e portarsi sul lato sinistro.

La restrizione della carreggiata non è nemmeno opportunamente segnalata e le auto già a quel punto si trovano ad un’elevata velocità. Le auto che, invece, percorrono la strada nel senso della salita e sono costrette a girare in via P. Nenni, imboccano la rotatoria a velocità sostenuta, rischiando di travolgere i pedoni, che sono coperti nella loro visibilità dalla recinzione di un’abitazione.

Questa rotatoria così come posizionata è pericolosissima, si trova su un dosso con scarsa visibilità, specie con la pioggia, senza illuminazione sufficiente, che a volte può anche essere spenta, e con quelle transenne che ci si trova davanti all’improvviso. Oggi transenne, ma domani aiuole! Tra l’altro, nelle immediate prossimità ci sono una chiesa ed una scuola, cosicché, quando escono i bambini dalla scuola o i fedeli dalla chiesa, con tutte le auto lì parcheggiate il pericolo è grandissimo.

Il Codice della Strada vieta l’uso di strutture (rotatorie) quando impediscono il normale flusso delle auto ed impone la visibilità per poter tutelare gli “utenti deboli” quali pedoni, ciclisti e veicoli a due ruote di piccola cilindrata. Inoltre, se posta all’ingresso di un centro abitato, non deve presentare nessun ostacolo rigido (albero, scultura massiccia, blocco di pietra, palo, ecc.) in grado di bloccare brutalmente un conducente che abbia perso il controllo del mezzo.

Per togliere una pericolosità, se ne è creata un’altra ben maggiore. Se lo scopo era quello di voler ridurre la velocità delle auto, poiché con le auto moderne bastano 10 metri per raggiungere alte velocità, al posto della rotatoria un buon dissuasore poteva essere un Autovelox permanente, che non solo avrebbe il controllo dell’intera strada, ma avrebbe apportato introiti alle casse del Comune da parte di quegli automobilisti indisciplinati.

Si sollecita, quindi, l’Amministrazione Comunale a rivedere tale progetto e l’esecuzione dei lavori, o in alternativa ad effettuare il completamento dei lavori e ad installare la dovuta segnaletica sia per gli automobilisti che per i pedoni, fermo restando che non è stata, secondo il nostro parere, la scelta ottimale per la risoluzione del problema della velocità elevata».

Per contatti: info@cava5stelle.it

cava5stelle.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Ex Velodromo di Cava de' Tirreni, se ne discute domani in Consiglio Comunale

Operazione restyling aree urbane, focus sull'ex Velodromo di via Ido Longo. Il Consiglio comunale che si riunirà domani pomeriggio, 22 maggio, alle 17 a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, tratterà, tra i vari argomenti, anche quello riguardante il "Parco dello Sport" intitolato a Lord Robert Baden...

Cava de' Tirreni, ritorna la campana al Castello di Sant'Adiutore

La campana di Sant'Adiutore torna a suonare su Cava de' Tirreni. Nella serata di ieri, infatti, si è tenuta una cerimonia al castello metelliano dedicata proprio al ritorno della già citata campana, simbolo di fede per tutta la comunità cavese. Ricordiamo che la campana originaria venne rubata da alcuni...

Siena, anche il liceo “De Filippis-Galdi” al "Festival dell’Italiano e delle Lingue d’Italia"

di Rosanna Di Giaimo "Parole in cammino": un itinerario sull'Italiano tra presente, passato e futuro senza trascurare il contributo portato alla storia linguistica, sociale e culturale del nostro Paese dalle tante altre "lingue" presenti sul territorio come i dialetti, le lingue minoritarie, i linguaggi...

Cava, torna in funzione la fontana dei Pianesei

Con l'ultimazione dei lavori Enel, è pienamente funzionante la fontana in piazza Bassi ai Pianesi. Nei giorni scorsi, su iniziativa della consigliera comunale, Marisa Biroccino e il coinvolgimento di alcuni residenti, la fontana era stata completatamene ripulita per essere poi riempita e con l'attivazione...

Cava, La Fattoria Didattica: un'esperienza immersa nella natura

Di Patrizia Reso Ieri ha avuto inizio la terza edizione della Fattoria Didattica organizzata dal Comune, che si protrarrà fino al 19 maggio. Anche quest'anno il percorso della Fattoria si snoda "dietro Canale", come è tradizionalmente conosciuta la zona, strada che collega la zona di San Francesco con...