Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàUnione europea tutti i bandi da conoscere

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Unione europea, tutti i bandi da conoscere

Scritto da Il Denaro (admin), giovedì 7 marzo 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 7 marzo 2002 00:00:00

Fondi comunitari per l'introduzione di nuove tecnologie nelle imprese, il partenariato con i Paesi del Mediterraneo, le imprese del settore audiovisivo e le ricerche scientifiche di alto livello: ecco una rassegna dei principali bandi in scadenza, pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Comunità Europea (Guce). Per ciascuno degli inviti a presentare proposte e domanda di contributo, è riportato il numero della Gazzetta europea in cui è pubblicato il testo integrale del bando ed il riferimento della Commissione europea al quale gli interessati possono richiedere ulteriori informazioni.

Nuove tecnologie nelle Pmi

Il programma «Promozione dell'innovazione ed incoraggiamento della partecipazione delle Pmi», varato nell'ambito del Quinto programma quadro di ricerca scientifica e sviluppo tecnologico, eroga contributi alle imprese che desiderano introdurre tecnologie innovative nella propria struttura produttiva. Il bando, pubblicato sulla Guce C358/2001, prevede un cofinanziamento del 50% dei costi ed uno stanziamento di 20 milioni di euro. I progetti devono pervenire alla Commissione europea entro venerdì 15 marzo. Per informazioni è possibile contattare la Commissione europea, Dg Entr C/4-Eufo 2286, fax 00352-430132084, e-mail: innovation@cec.eu.int.

Premi per lavori di ricerca

Venerdì 15 marzo scade anche l'invito a presentare proposte per il programma «Accrescere il potenziale umano di ricerca e la base delle conoscenze socioeconomiche», pubblicato sulla Guce C246/2001. In palio ci sono due premi: Archimede e Decartes. Il primo sarà assegnato a ricerche di alto livello riguardanti uno dei seguenti temi:

- struttura e funzione nelle macromolecole;

- modelli e gestione delle risorse idriche;

- implicazioni sociali ed economiche dei mutamenti demografici nell'Unione europea;

- dispositivi in campo energetico;

- acquacultura;

- implicazioni del turismo sugli ecosistemi naturali ed umani.

Possono partecipare tutti i residenti nell'Unione Europea da almeno cinque anni che frequentano un corso universitario. La dotazione finanziaria è di 450 milioni di euro. Ad ogni vincitore sarà assegnato un premio è di 50.000 euro, sotto forma di fondo monetario al quale si potrà attingere per sviluppare la propria carriera scientifica. Anche il premio Decartes, il cui bando è pubblicato sulla Guce C358/2001, finanzia ricerche particolarmente meritevoli. Lo stanziamento è di 1 milione di euro; la scadenza per l'invio delle domande è il 15 aprile. Per informazioni è possibile rivolgersi a Commissione europea, Dg Ricerca - Direzione C, Spazio europeo della ricerca, Scienza e società, B-1049 Bruxelles, e-mail: improving@cec.eu.int, fax 0032-2-296 7024.

Partenariato nel Mediterraneo

Altro programma che sostiene la ricerca scientifica è «Confermare il ruolo internazionale della ricerca comunitaria», il cui bando è pubblicato sulla Guce C261/2001. Numerosi gli interventi finanziabili:

- organizzazione di conferenze in Europa Occidentale e partecipazione di ricercatori provenienti dai Paesi in fase di preadesione all'Ue (stanziamento di 2,4 milioni di euro);

- organizzazione di workshop, seminari e studi tesi a verificare lo stato delle conoscenze ed a monitorare progetti di ricerca (dotazione: 5,4 milioni di euro);

- progetti di ricerca e scambio di conoscenze tra ricercatori ed ingegneri dei Paesi Terzi e quelli europei.

Le domande potranno essere presentate (entro il prossimo 16 luglio, nei primi due casi, ed entro il 17 giugno nel terzo) da tutti i soggetti giuridici residenti nell'Ue (persone fisiche, imprese, Università, organismi di ricerca e così via). Un secondo bando è pubblicato sulla Guce C367/2001 e punta a sviluppare il partenariato e la cooperazione internazionale con i seguenti Paesi dell'area mediterranea: Algeria, Egitto, Giordania, Libano, Marocco, Cisgiordania e Striscia di Gaza, Siria, Tunisia, e Turchia. Questi gli ambiti strategici: modernizzazione socio-economica dell'area; gestione delle limitate risorse idriche regionali; tutela e valorizzazione del patrimonio culturale; promozione della salute delle collettività e sostenibilità ambientale regionale. Lo stanziamento è di 15,5 milioni di euro e le domande potranno essere inviate entro il prossimo 5 aprile. I programmi finanziati potranno essere sviluppati in maniera sinergica e complementare con le attività di cooperazione svolte nell'ambito dell'altro programma comunitario Meda. Per informazioni: Commissione europea, Dg Rtd Unità 06, Rue de la Loi/Wetstraat 200, B-1049 Bruxelles, e-mail: inco@cec.eu.int.

Prodotti audiovisivi

Il programma Media, che finanzierà fino al 2005 sviluppo, distribuzione e promozione delle opere audiovisive europee, nonché la formazione degli operatori del settore, vede in scadenza nel corso del 2002 cinque diversi bandi. Il primo, pubblicato sulla Guce C339/2001, sovvenziona i festival dell'audiovisivo realizzati in partenariato e con in cartellone un numero significativo di opere europee. La scadenza per la presentazione delle domande è venerdì 15 marzo; le manifestazioni dovranno svolgersi fra il 1° settembre 2002 ed il 30 aprile 2003. Il secondo bando (Guce C368/2001) finanzia la trasmissione televisiva di opere audiovisive europee e scade il 14 giugno 2002, mentre un terzo invito (Guce 371/2001) è destinato specificamente alle società indipendenti di produzione televisiva europee. Le domande di contributo, in quest'ultimo caso, vanno presentate entro il prossimo 1° luglio. Tre diverse scadenze, invece, sono previste per le società che si occupano della distribuzione cinematografica: sono venerdì 15 marzo, il 19 luglio ed il 1° dicembre 2002. Il testo completo del bando è pubblicato sulla Guce C140/2001. Infine, il quinto bando Media è destinato anch'esso alle società indipendenti di produzione televisiva europea, ma è finalizzato alla distribuzione transnazionale dei film. L'invito a presentare proposte è pubblicato sulla Guce 368/2001; le candidature potranno essere inviate entro il 30 aprile o il 14 giugno 2002. Per informazioni sul programma Media è possibile contattare la Commissione europea (riferimento: Jacques Delmoly, Capo unità Dg Eac/C3, B100 4/20), Rue de la Loi/Wetstraat 200, B-1049 Bruxelles, fax 0032-2-299 9214.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...