Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Mansueto vescovo

Date rapide

Oggi: 19 febbraio

Ieri: 18 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàUna spia dal cielo per gli scempi edilizi

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Una spia dal cielo per gli scempi edilizi

Scritto da Il Mattino (admin), lunedì 13 gennaio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 13 gennaio 2003 00:00:00

Si intensifica la lotta all'abusivismo edilizio, con controlli scientifici più efficaci. Il pubblico ministero Angelo Frattini della Procura di Salerno ha predisposto una serie di rilievi aereofotogrammetrici, con l'utilizzo di un elicottero dei Carabinieri, per la composizione di una mappa aggiornata delle costruzioni su tutto il territorio comunale. Una decisione inusuale, visto che di solito sono gli Enti locali a disporre tali misure preventive. I rilievi fotografici saranno effettuati nei prossimi giorni e serviranno da comparazione con quelli effettuati dall'Amministrazione appena il 3 gennaio scorso. Un 2003 che si annuncia cruciale nella repressione di questo tipo di reato, che nella Vallata metelliana risulta particolarmente praticato, nonostante sia perseguibile penalmente. Sfumata la possibilità di un condono edilizio, si preannunciano centinaia di procedure giudiziarie, lunghe ed onerose, non solo per quanti hanno commesso l'abuso, ma anche per l'Amministrazione comunale, che non possiede armi giuridiche più efficaci se non il sequestro, l'apposizione dei sigilli e, solo dopo anni, l'acquisizione al patrimonio comunale dell'immobile abusivo. D'altra parte, sono gli stessi dati diramati dall'Ente che autorizzano tale riflessione: nel 2002 sono state emesse 150 nuove ordinanze di demolizione ed altre 103 sono state reiterate. Complessivamente, sono 253 ordinanze. Le acquisizioni al patrimonio comunale, per immobili posti sotto sequestro negli anni antecedenti al 2002, sono state 16. Gli abusi, riscontrati e sequestrati nel biennio 2002-2003, ammontano a circa 350, fra abitativi e commerciali, e costituiscono solo una parte degli abusi reali. A dare cifre precise dovrebbero concorrere sia i rilievi predisposti dall'Amministrazione che quelli del giudice Angelo Frattini, da tempo impegnato nella repressione di questo tipo di reato, che spesso provoca danni ambientali e situazioni di pericolo, essendo perpetrato su zone a rischio idrogeologico. «Non riesco ad immedesimarmi - commenta Fabio Armenante (nella foto), assessore alla Polizia Municipale - in quanti commettono questo reato. Gli abusivi sanno bene che rischiano soldi e le loro proprietà. Nonostante ciò, continuano a costruire, pur non avendo alcuna concessione. Comunque, mi preme evidenziare il grande lavoro che sta svolgendo il Nucleo Antiabusi della Polizia Municipale, diretto dal tenente Pasquale Parente e coordinato dal comandante Giuseppe Bruno. Si sente il bisogno, però, di una legislazione più veloce nei tempi di emanazione del giudizio, vera prevenzione di questo reato».

SIGILLI A SANT'ANNA

Scoperti e sequestrati nella frazione metelliana due capannoni abusivi, adibiti ad abitazione e laboratorio di falegnameria

Nuovo colpo contro l'abusivismo edilizio. Sequestrati due capannoni in frazione Sant'Anna, adibiti ad abitazione e laboratorio di falegnameria. Nel terreno di proprietà di due sorelle, sono state edificate, senza alcuna licenza, due strutture di 250 metri quadrati ciascuna. In una è stata ricavata l'abitazione di residenza di una delle due sorelle; nell'altra l'attività lavorativa della famiglia, una falegnameria. La scoperta è stata effettuata durante uno dei tanti controlli capillari del territorio, che si spingono anche nelle zone più remote della Vallata. «I due capannoni - dichiara Fortunato Palumbo (nella foto), consigliere delegato alla lotta all'abusivismo - sono stati costruiti recentemente, nella zona alta della frazione. È stato il risultato di un attento e metodico controllo del territorio, che ormai effettuiamo costantemente. Con l'appuntato dei Vigili Urbani, Cosimo Santucci, ci siamo recati sul posto per un giro di routine ed abbiamo dovuto prendere atto dell'abuso». Sono scattate immediatamente le denunce alla Procura della Repubblica, per avviare l'iter procedurale che porterà le strutture ad essere acquisite al patrimonio comunale, oltre al pagamento delle sanzioni previste per le costruzione abusive.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...