Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàUna notte da tutto esaurito

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

"Cava in un click", oggi l'inaugurazione della mostra fotografica

Raffaele Paganini a Salerno: 24 giugno la stella della danza sarà giudice degli allievi di Pina Testa

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Cava, servizi sociali: tavolo tecnico sul "Dopo di Noi"

Cava de’ Tirreni: cinquantenne aggredita mentre festeggia il compleanno

Cava de' Tirreni, 24 giugno spettacolo teatrale "Il Teatro nel Tempo"

Cava, saggio delle atlete del Cava Sport. Coordinatore Trezza: «Grande risultato»

Vietri sul Mare: 21-24 giugno si festeggia il patrono San Giovanni Battista

Cava, tutto pronto per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" [PROGRAMMA]

“Reumatologia: Percorsi Innovativi e Medicina di Precisione”: successo per il convegno a Vietri sul Mare

"Acqua contaminata", il Ministero della Salute ritira un lotto di San Benedetto

Fantaexpo 2018: a Salerno arriva Zenya, il nuovo character del Festival

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

“La nostra Città Bene Comune”, 22 giugno convegno a Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, 23 giugno convegno "E - Commerce"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Una notte da tutto esaurito

Scritto da (admin), lunedì 9 gennaio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 9 gennaio 2006 00:00:00

Un successo che non era nelle previsioni. Anche perché i fondi per preparare l'evento erano veramente esigui ed il tempo a disposizione molto poco per organizzare le cose al meglio. Ed invece, tutto è andato per il verso giusto, grazie anche alla collaborazione di Gaetano Lambiase, titolare del Pub "Il Moro", che ha curato la parte artistica della manifestazione "Tutto in una notte - Aspettando la Befana", svoltasi giovedì scorso. «Abbiamo lavorato sodo - afferma il dirigente comunale Maurizio Durante - per portare molta gente in città e, soprattutto, per aiutare il settore del commercio, trainante per l'intera economia cittadina. Volevamo essere una cassa di risonanza anche per le città vicine ed i risultati ci hanno dato ragione». Una folla delle grandi occasioni ha partecipato alla manifestazione. Una sorta di "Notte bianca" patrocinata dal Comune, in collaborazione con la Provincia, l'Ascom e la Confersercenti. Un modo di fare festa comunque, malgrado la Regione non avesse finanziato il grande e tradizionale appuntamento della "Notte bianca". Cosa che aveva destato non poche polemiche, in particolare da parte dei gestori dei locali pubblici. Morto un re, se ne fa un altro. E con i pochi fondi in cassa si è potuta ricreare l'atmosfera di musica, shopping ed animazione nel Borgo, con un risultato così soddisfacente che neanche gli organizzatori si aspettavano. Tutti i parcheggi adiacenti al centro storico pieni all'inverosimile. Il Corso principale, complice anche il clima non eccessivamente freddo, è stato un continuo viavai di gente che aveva voglia di divertirsi e ballare per salutare nel modo migliore il nuovo anno. Molti gli eventi collaterali, come la maxi-tombolata benefica al Club Universitario Cavese, il cui ricavato è andato al Convento dei Francescani, che si stanno adoperando per ricostruire la loro chiesa, parzialmente distrutta dal terremoto del 1980. Si è pensato anche ai più piccoli. Nella piazzetta del Purgatorio spettacolo di marionette e sfilata di personaggi dei fumetti per tutto il Corso. I negozi hanno lavorato fino a tarda ora. Frotte di gente non hanno disdegnato di fare shopping per gli ultimi regali della Befana. Anche i ristoranti del centro hanno fatto il pieno. Difficile già dalle 21 trovare un tavolo libero, pressoché impossibile entrare nei bar. «Ho avuto modo di parlare con alcuni commercianti del centro storico- conclude il dirigente Durante - che si sono dimostrati molto soddisfatti di come sono andate le cose». Numerose postazioni musicali sono state collocate in tutto il Borgo. Divertimento per tutti i gusti. In Piazza Duomo il clou della manifestazione, con la banda argentina "Aires Gitano" e con la partecipazione straordinaria del ballerino colombiano Alvaro Martinez. Sul palco si è esibito anche il gruppo cubano "Son la timba", che ha coinvolto in un maxi-ballo molti ragazzi che affollavano ad ora tarda la piazza. Molto applaudito anche il cabarettista Luigi Tamburino. È stata una bella festa per tutte le età, che è andata avanti sino a notte fonda senza alcun incidente. La serata si è conclusa con uno spettacolo di fuochi d'artificio, che ha posto il sigillo ad una manifestazione che sicuramente sarà replicata nella prossima primavera.
I commercianti della periferia: «Ci hanno esclusi»
I commercianti della periferia sono sul piede di guerra. Secondo loro, manifestazione come quella svoltasi l'altra sera ed altre simili che si svolgono nel corso dell'anno favoriscono sotto l'aspetto economico solo i commercianti del centro della città. E questo non è giusto. «Che cosa si fa per noi che operiamo in periferia? Poco o nulla». Bacchettate al Comune che non li tutela, ma anche alle associazioni di categoria. I "periferici" vogliono contare di più, senza essere «figli di un dio minore». Anche perché «le tasse e le quote associative vengono pagate da tutti». Come risolvere il problema? «Sarebbe auspicabile che tali manifestazioni vengano spostate anche nelle periferie, per permettere a chi lavora in zone più disagiate di non rimanere sempre a bocca asciutta».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Sopralluogo, stamattina del sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore ai Lavori Pubblici Nunzio Senatore, al cantiere dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del tratto di strada provinciale di via Di Domenico alla località Sant'Anna. Completate le opere idrauliche del canale e di messa in sicurezza...

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

Scoppia la polemica a Cava de' Tirreni in seguito alla diffusione del programma per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" a causa dei problemi strutturali allo stadio comunale "Simonetta Lamberti" dove ogni anno dal 1974 si svolge la manifestazione folcloristica più...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare ha celebrato la Charter, presso l'Hotel Scapolatiello, sede sociale, nel corso della quale si è svolta anche l'annuale passaggio della campana, alla presenza del Governatore Francesco Capobianco, nonché numerosi offices distrettuali lions, tra i quali...

Cava, servizi sociali: tavolo tecnico sul "Dopo di Noi"

"Prepararsi al durante noi". Questa la sintesi del tavolo tecnico che si è svolto questo pomeriggio a Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, promosso dall'Amministrazione comunale. La Legge n.112 del 22 giugno 2016, meglio nota come "Dopo di Noi", ha il dichiarato obiettivo di "favorire il benessere, la...

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

Si registrano sempre più frequentemente elevate quantità di "impurità" tra i conferimenti di umido effettuati dai cittadini. In particolare, le piattaforme che ricevono tali rifiuti contestano la presenza, all'interno dei contenitori della frazione organica umida, di sacchi non conformi e quindi non...