Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Un Monumento per Mamma Lucia" l'opera vincitrice

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Un Monumento per Mamma Lucia", l'opera vincitrice

Scritto da La Redazione (admin), mercoledì 21 settembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 settembre 2005 00:00:00


Venerdì 23 settembre, alle ore 11.30, presso il Palazzo Vescovile di Cava de'Tirreni, sarà presentata alla cittadinanza l'opera vincitrice del concorso di idee "Un Monumento per Mamma Lucia", indetto dalla locale Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Cava, della Provincia di Salerno e di numerosi cittadini privati. Al concorso, indirizzato alla realizzazione di un monumento commemorativo della figura e dell'operato della signora Lucia Apicella, meglio conosciuta come Mamma Lucia, hanno partecipato quattro artisti campani, di rilevanza nazionale, quali Angelo Casciello, Gerardo Di Fiore, Pietro Lista ed Ugo Marano, individuati e segnalati da un Comitato tecnico-scientifico composto da rappresentanti degli Enti interessati, dell'Arcidiocesi di Amalfi-Cava nella figura dell'Arcivescovo, S.E. Mons. Orazio Soricelli, e da professionisti esperti nel campo dell'architettura, della critica d'arte e del settore storico-paesaggistico.

Per opportune valutazioni della commissione che si è più volte riunita, ha riscontrato unanime consenso il progetto presentato da Ugo Marano, intitolato "Mamma Lucia. Vita da Santa". È un esito che trova coincidenza con quanto richiesto dal bando, che esprimeva la volontà di dotare la città di una scultura rievocativa dell'operato di Mamma Lucia, della pietas che ha segnato e guidato il suo impegno, fortemente meritorio ed internazionalmente riconosciuto, nel recupero delle salme dei soldati tedeschi, caduti sul territorio salernitano durante il secondo conflitto mondiale. In sostanza, di comune accordo, la commissione auspicava un monumento anticelebrativo della sua effige, quanto rappresentativo della sua spiritualità. Tale carattere non è risultato assente in alcuno dei progetti presentati dagli artisti interpellati, prodotto da ciascuno secondo un proprio personale linguaggio.

La motivazione della scelta dell'opera di Ugo Marano, per il giudizio insindacabile della commissione, è stata pertanto determinata dall'interpretazione che egli ha proposto del luogo precedentemente individuato per la collocazione dell'opera, vale a dire la piazzetta antistante la Chiesa del Purgatorio, lungo il Borgo Scacciaventi di Cava de'Tirreni, nonché dal materiale prescelto per la sua realizzazione. L'opera sarà scolpita in marmo chiaro di Carrara, in forma di un bassorilievo affiorante dalla parete, seguendo la linea di una semplicità minimale che da sempre connota il linguaggio di Marano. La lettura, rispettosa del luogo, è stata difatti per l'artista aspetto non trascurabile da correlare alla creazione del corpo scultoreo. Vista come una «pausa urbana», il sagrato della Chiesa del Purgatorio, in un'area cara a Mamma Lucia, frequentatrice abituale della piccola chiesa di San Giacomo, posta di fianco al Purgatorio, è divenuto parte essenziale del suo progetto.

«Per ridare espressione di intervallo a questo luogo - ha dichiarato Marano - ho pensato di intervenire con un'ipotesi concettuale di antimonumento, ricerca del nuovo sacro, opera d'arte non celebrativa attraverso l'introduzione del concetto di astrazione simbolica. Perciò in quest'opera non è stato rappresentato il corpo di Mamma Lucia, ma la sua spiritualità. La sua anima alla ricerca di trasfigurazione».

Ugo Marano sarà presente alla conferenza stampa, nella quale, dopo il saluto dell'Arcivescovo, S.E. Mons. Orazio Soricelli, interverranno il dott. Umberto Petrosino, Amministratore dell'Azienda di Soggiorno e Turismo , il dott. Mario Galdi, Direttore della stessa, il prof. arch. Benedetto Gravagnuolo, Preside della Facoltà di Architettura dell'Università Federico II di Napoli, la prof.ssa Ada Patrizia Fiorillo, Professore associato di Storia dell'Arte Contemporanea presso l'Università degli Studi di Ferrara, e l'on. Achille Mughini, Vice-Presidente dell'Amministrazione Provinciale di Salerno.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Ancora incerto il futuro dell'ex velodromo di via Ido Longo. La discussione sulla concessione in gestione della struttura, che doveva essere uno degli argomenti cardine dell'ultimo consiglio comunale, è stata invece rimandata a data da destinarsi. L'amministrazione comunale, infatti, sta pensando di...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha firmato l'esposto denuncia nei confronti della proprietà dell'immobile di via A. Sorrentino, ex cinema Capitol, rimasto vuoto e inutilizzato dal 1980 e oggetto di ripetuti atti comunali e ordinanze sindacali per la grave compromissione...

Sparatoria a Cava: Mariapia è fuori pericolo, parla la madre

Non corre pericolo di vita la giovane 21enne che ieri sera è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa nei pressi di un bar in piazza Abbro. Al momento Mariapia Principe è al nosocomio cittadino, ma ancora non ha subito alcun intervento chirurgico. La madre della ragazza, attraverso...

Ex Velodromo di Cava de' Tirreni, se ne discute domani in Consiglio Comunale

Operazione restyling aree urbane, focus sull'ex Velodromo di via Ido Longo. Il Consiglio comunale che si riunirà domani pomeriggio, 22 maggio, alle 17 a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, tratterà, tra i vari argomenti, anche quello riguardante il "Parco dello Sport" intitolato a Lord Robert Baden...

Cava de' Tirreni, ritorna la campana al Castello di Sant'Adiutore

La campana di Sant'Adiutore torna a suonare su Cava de' Tirreni. Nella serata di ieri, infatti, si è tenuta una cerimonia al castello metelliano dedicata proprio al ritorno della già citata campana, simbolo di fede per tutta la comunità cavese. Ricordiamo che la campana originaria venne rubata da alcuni...