Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 42 minuti fa S. Adelaide vergine

Date rapide

Oggi: 16 dicembre

Ieri: 15 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàTutte le vergogne di Trenitalia

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Tutte le vergogne di Trenitalia

Scritto da (admin), martedì 5 giugno 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 5 giugno 2007 00:00:00

Dopo una lunga riflessione, il Comitato Pendolari Cavese ha deciso di porre fine alla tregua tacitamente sottoscritta con i responsabili regionali di Trenitalia e di portare a conoscenza di tutti le tantissime promesse fatte e mai portate a termine, o quasi.

Pensilina
La nuova pensilina sul 2º binario è stata installata, ma i lavori di completamento non sono mai stati portati a conclusione. Il piano calpestio del marciapiede presenta avvallamenti pericolosi, soprattutto per le persone anziane. L'impermeabilizzazione non è stata fatta, tanto è vero che quando piove ci sono infiltrazioni da tantissimi punti della tettoia. Il materiale di risulta fa ancora bella mostra di se.

Pulizie area verde
I giardinetti lato destro sono una discarica a cielo aperto e le erbacce in fondo al primo binario addirittura stanno coprendo la tabella "Cava de' Tirreni". Un cavo a penzoloni alla portata di chiunque oscilla nei pressi delle panchine a ridosso della villetta.

Area parcheggio FS
In questa aria troviamo tantissimo materiale di risulta, ormai anche questo posto è diventato una discarica a cielo aperto. Per non parlare, poi, delle soste selvagge di auto non autorizzate e parcheggiate in maniera tale che, se c'è bisogno di un mezzo di soccorso, quest'ultimo rischia di non poter intervenire. Addirittura c'è una vettura ferma da oltre un anno in un posto riservato ai diversamente abili.

Impianto illuminazione
Sul primo marciapiede l'illuminazione è completamente insufficiente, mentre sul secondo è inesistente dopo la pensilina.

Impianto altoparlanti
Completamente insufficiente: i pochi annunci, quando Salerno o Nocera si ricordano, non sono per niente chiari o completi.

Treni
I treni ormai obsoleti e del tutto insufficienti (eccetto il Minuetto) accumulano notevoli ritardi, soprattutto quelli che effettuano la tratta Formia/Cava/Salerno e viceversa, e moltissime soppressioni dovuti a motivi tecnici... in realtà non riescono a superare le pendenze di Salerno/Cava e Nocera/Cava per la quasi totale mancanza di manutenzione ordinaria. Tante volte questi treni non riescono neppure a partire o, se lo fanno, arrivati alla fermata di "Duomo Via Vernieri", non hanno la forza per ripartire e fanno mesto ritorno alla stazione di partenza. Treni vecchi ed obsoleti con 50 anni di carriera.

Stazione Duomo Via Vernieri
Oltre ai già tantissimi solleciti inoltrati alla direzione regionale di Trenitalia in merito alle infiltrazioni d'acqua sempre esistenti in detta stazione fin dall'inaugurazione, esiste il problema di chi prende il treno da questa stazione (tantissimi), che vive con gli amletici dubbi: è in ritardo?... è soppresso?... perché sia gli uni che gli altri non vengono mai annunciati. Inoltre, abbiamo segnalato tantissime volte alla direzione regionale che i treni in transito (anche gli Eurostar) vengono segnalati, così come alla stazione di Cava, come treni in arrivo. Tutto ciò è molto pericoloso, perché gli stessi passano in modo veloce, con il reale rischio di qualche gravissimo incidente.

Orari
I nostri "consigli" sugli orari di maggior affluenza di viaggiatori vengono sistematicamente ignorati dai responsabili di tale servizio, anzi fanno l'esatto contrario. Un esempio per tutti: dopo il treno in partenza da Salerno verso Cava delle 12.58, il successivo parte alle ore 13.47, vale a dire che la stragrande maggioranza degli studenti, commesse, impiegati e liberi professionisti che finiscono il loro lavoro alle 13.00, debbono attendere "appena" 47 minuti per il primo treno utile. Con il nuovo orario in vigore dal 10 giugno le menti diaboliche delle Ferrovie hanno pensato bene di creare il disagio anche nell'ora serale, e cioè dopo il treno delle 18.32 (diverse volte soppresso). Sempre da Salerno verso Cava, il primo treno utile ci sarà alle ore 19.33 (tantissime volte viene soppresso, un altro parte alle ore 20.50), perché hanno pensato bene di sopprimere quello delle 19.10.

Piano antievasione 2007
I dirigenti Trenitalia hanno programmato e finanziato un progetto per combattere l'evasione. Ormai sono passati circa 5 mesi dalla sua nascita ed i cosiddetti "fascia arancione" alla Stazione di Cava si sono visti 2 o 3 volte, mentre alla stazione di Duomo Via Vernieri nemmeno l'ombra, così come nemmeno l'ombra a bordo treno. Ci hanno convocato a Firenze il 2 marzo scorso per discutere di questo progetto, ma come al solito, solo ed esclusivamente parole e soldi (nostri) buttati al vento.

Aldo Scarlino, in rappresentanza del Comitato

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

A Cava de' Tirreni la costituzione dei "Giovani Democratici"

Stamattina, presso la sala dei Gemellaggi del Palazzo di Città, si è tenuta la costituzione dei Giovani Democratici di Cava de' Tirreni. All'evento erano presenti il Sindaco Vincenzo Servalli, dell'on. regionale Franco Picarone, del Segretario provinciale PD, Vincenzo Luciano, del Segretario provinciale...

Premio Nazionale "Inpace": tra i partecipanti anche l'ente Sbandieratori Cavensi

Si è tenuto ieri mattina, nella Sala Gemellaggi a Palazzo di Città, un incontro fortemente voluto dall' Ente Sbandieratori Cavensi con i giornalisti e le personalità da sempre vicine all'ente Sbandieratori Cavensi, per esporre un consuntivo delle attività svolte ed annunciare le prossime. Presenti il...

Cava: 17 dicembre le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari

Domenica 17 dicembre 2017, dalle 9.00 alle 20.00, a Palazzo Buongiorno (Uffici Servizi Demografici) - in via della Repubblica, 9 - si terranno le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari. Possono votare ed essere eletti tutti i cittadini non italiani o con doppia cittadinanza,...

Muro pericolante di via Grimaldi: iniziati i lavori di rifacimento

Sono iniziati i lavori di rifacimento del muro pericolante di via Grimaldi, al rione Gescal. Da circa 10 anni il muro di contenimento era gravemente lesionato e recintato e l'area soprastante con aiuola e panchine era stata interdetta. I lavori affidati alla ditta Gra.Edil srl, per un importo di circa...

Il Natale a Cava de' Tirreni all'insegna dell'accoglienza

Si avvicina il Natale e Cava de' Tirreni si prepara a celebrare le feste secondo la tradizione, con un lungo programma di appuntamenti che coinvolgeranno non solo la popolazione cavese, ma anche i numerosi visitatori che arriveranno dalla provincia e anche da fuori. Mentre si continua ad istallare le...