Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàTurismo Gagliano spara su Bassolino

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Turismo, Gagliano spara su Bassolino

Scritto da La Redazione (admin), lunedì 7 aprile 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 7 aprile 2003 00:00:00

«L'argomento turismo non interessa alla Regione Campania ed al suo presidente. Stiamo, quindi, assistendo ad un disinteresse da parte degli organi di competenza, che influirà negativamente sul rilancio turistico in Italia ed all'estero della nostra provincia»: questa, in sintesi, la denuncia di Salvatore Gagliano, consigliere regionale di Alleanza Nazionale, che venerdì scorso, affiancato dall'on. Edmondo Cirielli, ha tenuto una conferenza stampa sui gravi disagi in cui versa il settore turistico salernitano. Sul fronte viabilità, oltre a ricordare che a partire da oggi cominceranno i lavori su un costone a Cetara, Gagliano sottolinea che stiamo andando incontro ad un ponte di festività che terminerà a maggio. Di conseguenza, si avrà una paralisi del traffico, soprattutto in Costiera. A questo punto, quindi, ci si attende una risposta del prefetto, affinché il piano traffico non rechi, più del solito, disagi a turisti e residenti.

LE ACCUSE DI SALVATORE GAGLIANO

«La maggioranza che fa capo al presidente Bassolino ha indiscutibilmente immobilizzato il Consiglio regionale della Campania. La paralisi del principale organo democratico regionale - nel quale, di fatto, si esprime la volontà sovrana dei cittadini elettori - rappresenta un episodio di gravità assoluta. Complici, la maggior parte dei consiglieri eletti nel centrosinistra, pronti ad avallare qualsiasi decisione proveniente da Palazzo Santa Lucia. Questo stato di cose si ripercuote pesantemente sulla vita politica ed amministrativa regionale. I cittadini chiedono certezza di leggi che possano determinare scelte chiare e sicure in ogni campo della vita sociale ed economica. Di fatto, invece, si governa a colpi di delibere: strumenti il cui raggio d'intervento è, per natura, limitato. Malgrado le tante sollecitazioni avanzate a più riprese dal sottoscritto, giacciono inerti disegni di legge fondamentali per il futuro della Campania in generale e della nostra provincia in particolare. Penso a quello relativo alle "Provvidenze per l'incentivazione delle imprese turistiche in Campania", datato 22 gennaio 2001 e mai approdato in Commissione, malgrado, ripeto, io stesso ne abbia più volte chiesto l'accelerazione dell'iter. Niente da fare: il centrosinistra preferisce spendere risorse dialettiche e di tempo sui nomi dei nuovi assessori, che ciclicamente sono chiamati ad integrare una Giunta che continua a perdere pezzi per strada (negli ultimi 2 anni si sono avvicendati addirittura 3 assessori al Turismo), o nel litigare su chi debba essere a rappresentare la Regione alle tante fiere di settore, che comportano soltanto enormi esborsi economici, a fronte di risultati che è generoso definire modesti. Intanto, gli operatori turistici continuano a sognare qualche legge che possa rendere meno problematica la gestione delle proprie attività in un momento così critico, come forse mai si era verificato. Basta pensare ai riflessi negativi che partono dal settembre 2001 e che continuano a causa degli ultimi avvenimenti internazionali. Intanto, il presidente Bassolino non rispetta gli impegni contratti con i cittadini in campagna elettorale. Viabilità, turismo, trasporti: ogni forma di programmazione legislativa è azzerata. Basta in questo caso pensare alle vie del mare mai realizzate in concreto, ai continui lavori fatti sempre alla vigilia della stagione turistica, che creano disagi ai turisti stessi ed ai residenti nella nostra splendida provincia, senza che nessuno pensi mai di porre rimedio. Organi come le APT sono ormai superati, mentre gli EPT, vitali per lo sviluppo del territorio, languono in uno stato perenne di commissariamento. E' una situazione critica, alla quale bisogna con determinazione dire "basta", per ritornare subito e con impegno a lavorare nelle Commissioni per far approvare in tempi rapidi, prima della fine della legislatura, quelle leggi che possano salvare il turismo, comparto di primaria importanza per la nostra provincia, non fosse altro che per la tanta occupazione che garantisce. Se così non sarà, nonostante le continue sollecitazioni dell'opposizione di cui faccio parte, qualcuno dovrà presto assumersi le proprie responsabilità, a partire dai consiglieri regionali di centrosinistra, che da qui a 2 anni saranno chiamati a spiegare ai loro elettori le ragioni per le quali abbiano inteso smantellare il funzionamento di un organo che, più d'ogni altro, è chiamato a rappresentare la volontà popolare».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...