Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàTurismo finanziamenti per 10 3 milioni di euro

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Turismo, finanziamenti per 10,3 milioni di euro

Scritto da Il Denaro (admin), giovedì 21 febbraio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 21 febbraio 2002 00:00:00

Scade il 31 marzo il termine per la richiesta dei contributi previsti dalla legge regionale n. 24/84 a sostegno della promozione e dello sviluppo del turismo in Campania. Lo stanziamento previsto per il 2002 ammonta a 10,3 milioni di euro (poco meno di 20 miliardi di lire).

Iniziative finanziabili

La legge 24/84 concede contributi in conto capitale a sostegno di:

- campagne promozionali e pubblicitarie, con i relativi strumenti di supporto (rientrano in tale classificazione anche quelle con carattere di innovatività, intese al rilancio e sostegno dell'offerta turistica regionale);

- mostre, fiere e workshop in Italia ed all'estero (tra queste iniziative rientrano manifestazioni fieristiche ed i meeting riservati ad operatori del settore);

- iniziative promozionali sul territorio finalizzate alla valorizzazione delle tipicità locali, nell'ottica di permanenti circuiti telematici e con particolare riferimento alla valorizzazione delle tradizioni anche enogastronomiche, dei beni artistici ed ambientali, delle rassegne teatrali, musicali, cinematografiche e folkloristiche;

- progetti, proposte ed iniziative predisposte ed organizzate da consorzi e associazioni di operatori turistici, dirette al rilancio dell'offerta ed alla sollecitazione della domanda interna ed esterna.

Beneficiari

Possono accedere ai contributi gli enti pubblici, le società private, le associazioni, i consorzi, le società consortili e le cooperative. I soggetti privati richiedenti non possono ricevere, per le stesse iniziative, ulteriori finanziamenti dalla Regione Campania; hanno anzi l'obbligo di indicare ulteriori finanziamenti richiesti o concessi.

Erogazione del contributo

La liquidazione e l'erogazione delle somme assegnate avverrà tramite gli enti turistici regionali competenti per il territorio, in seguito all'esibizione di:

- bilancio consuntivo dell'iniziativa programmata con firma autentica del legale rappresentante ed indicante con chiarezza le rispettive voci di uscita e entrata;

- fotocopia autenticata, secondo norma di legge, della documentazione delle spese regolarizzate agli effetti fiscali, fino a concorrenza dell'ammontare dei contributi deliberati da enti pubblici o privati;

- relazioni sullo svolgimento dell'iniziativa, rassegna stampa, recensioni, dichiarazioni sull'impatto turistico dell'iniziativa o della manifestazione;

- certificazione camerale con dicitura antimafia.

Requisiti ammissibilità

Le istanze di contributo, da redigere in duplice copia in carta semplice, devono pervenire in forma cartacea al competente Settore Sviluppo e Promozione Turismo, in via S. Lucia 81, Napoli, oppure in via informatica all'indirizzo di posta elettronica setpromotur@regione.campania.it, entro il 31 marzo di ogni anno ed almeno sessanta giorni prima dell'inizio dell'iniziativa per cui si richiede il contributo. Alla domanda d'ammissione a contributo devono essere allegati:

- descrizione del progetto, che deve contenere la scelta del mercato obiettivo, la descrizione della coerenza progettuale con la programmazione regionale in materia, le singole fasi attuative, le azioni promozionali previste, oltre all'analisi di costi/benefici;

- dichiarazione con autocertificazione in cui sia specificata la non richiesta d'altre forme di finanziamento alla Regione Campania e di non aver ottenuto altri finanziamenti che superino il 60 per cento del costo totale dell'iniziativa stessa;

- piano finanziario dell'iniziativa con specifica delle entrate e delle uscite;

- atto costitutivo, statuto e certificazione camerale;

- eventuale scheda di partecipazione di partner interessati , debitamente sottoscritta.

Anche per le prossime annualità, la scadenza per la presentazione delle domande sarà fissata al 31 marzo. Solo per quanto riguarda i grandi eventi, a partire dal 2003 istanza e programma dovranno essere presentati entro il 30 ottobre dell'anno precedente a quello di realizzazione, in maniera da essere prevedibili con largo anticipo e, dunque, più facilmente gestibili.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...