Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàTruffa Patto indagati Messina e Ferraioli

«Cava è fiorente, per gran numero di abitanti ed altri doni del Signore»: così Bonifacio IV elevò la valle metelliana al rango di Città

Nocera, intrecci tra politica e camorra: tra gli arrestati anche Pignataro, assassino di Simonetta Lamberti

Cava de’ Tirreni: 22 agosto la presentazione del Torneo di Beach Volley

Incendi Cava de' Tirreni, Protezione Civile: «Ora conta dei danni»

Fiorella Mannoia in concerto ai Templi di Paestum col suo "Combattente Tour"

Accendere per spegnere 2: le truppe di terra

Cava, previsto consiglio monotematico sull'emergenza incendi

Incendi Cava: da Prefettura si attende ok per vertice con i sindaci

Cava de' Tirreni, vicesindaco Senatore: «Incendi sotto controllo grazie a Canadair»

Imprenditoria femminile, tutte le agevolazioni per le start-up in rosa

Incendi a Cava: per Art.1 - MDP emergenza ma non solo  

Incendi: Salerno seconda provincia più colpita

Cava, "Le Corti dell'Arte": 21 agosto Alexander Boldachev e Mattia Zappa in concerto

Cava, Pineta la Serra: i residenti protestano per le condizioni della strada

Cava de' Tirreni, 22 agosto va in scena lo spettacolo "Briganti. Banditi o Patrioti?"

Cavese, continua la preparazione verso l'esordio in Coppa Italia

Napoli: 23enne muore dopo aver atteso per 4 ore al Pronto Soccorso

Salerno: si rompe l’utero a 29 settimane, bimbo nasce e sta bene

Campania: carenza delle scorte di sangue, Ospedale Salerno invita a donare

Incendi, migliora situazione a Cava de' Tirreni. Ultimi focolai a Corpo di Cava

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Truffa Patto, indagati Messina e Ferraioli

Scritto da (admin), mercoledì 14 febbraio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 febbraio 2007 00:00:00

Conclusa l'inchiesta sulla presunta truffa nell'ambito del Patto Territoriale Costa d'Amalfi. Il sostituto procuratore Gabriella Nuzzi ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini a Raffaele Ferraioli, Alfredo Messina, Marisa Cuomo, Ezio Bersano, Andrea Cuomo, Antonio Ferraioli ed Aniello Lanzara. Il reato ipotizzato è la truffa, contestata a ciascuno degli indagati in relazione ai diversi ruoli ricoperti, alle incompatibilità riscontrate tra i diversi incarichi.

Secondo la ricostruzione accusatoria, sarebbero stati chiesti ed ottenuti finanziamenti sulla base di documentazioni anche fiscali false, attestati lavori mai realizzati, mentre sarebbero stati omessi in altri casi gli atti autorizzativi necessari a dimostrare la conformità di lavori agli standard urbanistici delle opere oggetto del programma di investimento. Una lunga sfilza di accuse in merito alla gestione del Patto Territoriale. Raffaele Ferraioli è accusato per le attività svolte in qualità di presidente ed amministratore delegato dal 2001 al 2005 della società Sviluppo Costa d'Amalfi, che ha gestito il relativo Patto. Gli si contesta l'incompatibilità tra queste cariche e le altre di consigliere comunale, sindaco di Furore all'epoca dei fatti e presidente della Comunità Montana Penisola Amalfitana, entrambi enti sottoscrittori del Patto. Alfredo Messina, invece, era vice-presidente e contemporaneamente anche sindaco del Comune di Cava de'Tirreni, che aveva sottoscritto il Patto Territoriale in questione.

Ci sono poi gli imprenditori, come Marisa Cuomo, cognata di Ferraioli, indagata in qualità di socia ed amministratrice della Vini Gran Furor Divina Costiera srl, Ezio Bersano ed Andrea Cuomo nelle qualità rispettivamente di amministratori della O.M.B. Officina Meccanica e della Cuomo Giuseppe & fratelli snc, Antonio Ferraioli come socio della FER.GA. Una società in cui Raffaele Ferraioli avrebbe avuto una propria partecipazione pari al 50%, che avrebbe nascosto attraverso una cessione delle quote ai parenti. C'è poi Aniello Lanzara, socio di maggioranza ed amministratore della Immobiliare Casa Romana, operante nel settore turistico alberghiero, oltre che socio ed amministratore della Falpec. Anche ad Antonio Ferraioli si contesta anche di non aver presentato le autorizzazioni per i lavori nell'albergo Antica Hostaria da Bacco.

A Marisa Cuomo vengono effettuate anche ulteriori contestazioni, anzitutto di aver dichiarato nel modulo per ottenere il finanziamento dati falsi o incongruenti, tra cui ci sarebbe anche quello relativo all'incremento della produzione del vino "Rossi Riserva". Successivamente, per ottenere un ulteriore finanziamento, avrebbe venduto la sua ditta individuale ad una società di cui era amministratrice unica. Ai diversi imprenditori coinvolti viene contesto l'utilizzo di varie fatture false. L'inchiesta ora conclusa ha suscitato scalpore nell'estate di due anni fa, quando ci furono una serie di perquisizioni da parte della Guardia di Finanza. In quel momento si è avuta conoscenza di un filone investigativo sul Patto Territoriale Costa d'Amalfi. In pratica, l'indagine rappresenta una costola di quella più ampia, chiusa alla fine dello scorso anno, sul Furore Inn Resort.

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Cava, Pineta la Serra: i residenti protestano per le condizioni della strada

Versa nel più totale degrado e abbandono la strada che collega la frazione di S.S. Annunziata con la località Pineta la Serra, precisamente via Francesco Sorrentino, Cava de' Tirreni. Dopo che alcuni alberi della zona vennero abbattuti, circa un anno fa, a seguito di analisi di stabilità che rilevarono...

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...