Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàTribunale e polemiche movida ‘caliente'

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

Nasce il centro per famiglia ed assistenza domiciliare, 24 maggio presentazione a Cava

Cava de' Tirreni, presentato il “Gran Galà dello Sport” [PROGRAMMA]

È morto Philip Roth, tra i più importanti romanzieri ebrei di lingua inglese

Maiori Music Festival: dal 26 agosto al 2 settembre una settimana di concerti, formazione e workshop

Cava de' Tirreni, consigliere Narbone delegato alle Partecipate

Presunta fuga di gas, evacuati il "De Filippis-Galdi" e l'Istituto "Giovanni XXIII"

Autostrada A3: 24-26 maggio chiuso tratto Cava de' Tirreni-Salerno

Rifiuti tecnologici, Italia fanalino di coda in Europa

Ancelotti nuovo allenatore del Napoli: si attende solo l’annuncio ufficiale

Cava, evacuato liceo "De Filippis-Galdi": possibile fuga di gas

Cava de' Tirreni, 1° giugno lavaggio portici

“Su questa base”, sabato 26 il rapper Ciompi gira videoclip a Cetara: «Tutti possono partecipare!»

Inseguimento d'auto tra Cava e Nocera Superiore: agenti bloccano ladri

Sparatoria a Cava, le parole del sindaco Servalli: «Siamo sdegnati»

Da Cava de’ Tirreni a Roma: Ludovica Ventre vincitrice del Concorso Musicale “G. Visconti”

Cava de’ Tirreni: sabato 26 la "Festa diocesana degli Incontri" dell’Azione Cattolica

“Lorenzo Live 2018”: 25, 26 e 28 maggio Jovanotti arriva al PalaSele di Eboli

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Tribunale e polemiche, movida ‘caliente'

Scritto da (admin), martedì 6 aprile 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 6 aprile 2004 00:00:00

Il proprietario del locale notturno "Aumm Aumm" ricorre al Tribunale del Riesame: è stato presentato in queste ore il formale ricorso contro il sequestro dell'impianto acustico, disposto dal Giudice per le indagini preliminari Emilia Anna Giordano, su richiesta del sostituto procuratore Rocco Alfano. Ad annunciarlo è l'avvocato Pasquale Adinolfi, legale del titolare del locale. Ma in attesa che la vicenda approdi in aula, il caso, che ha spaccato la città tra l'esercito dei condomini che lotta per la quiete e la pace nelle ore notturne ed il popolo della movida, continua a scatenare una ridda di polemiche. A parlare è il proprietario Ciro Mosca, che ammette, anzi sottolinea, come anche in questo ultimo week-end nel suo locale si è fatto musica e si è ballato: «È assurdo dire che il mio locale funzionerà solo come un ristorante. Chi è venuto a Cava in questo fine settimana si è potuto rendere conto che abbiamo fatto musica regolarmente. E non per questo abbiamo trasgredito la legge. Mi spiego: se ti sequestrano l'auto, nessuno ti vieta di comprarne un'altra e di guidare. Stessa cosa è successo a noi: è stato sequestrato l'impianto acustico, ma nulla ci impedisce di suonare nei canoni previsti dalle legge. Abbiamo una regolare licenza che ci abilita a fare dell'intrattenimento e regolare autorizzazione della Pubblica Sicurezza». Ed allora, la guerra dei rumori, le denunce dei condomini? Mosca entra nel merito del provvedimento e non nasconde di sentirsi messo alla gogna dai condomini di via Talamo, dove si trova il suo locale: «Nel testo del provvedimento si legge che l'inquinamento acustico, e dunque l'emissione di decibel superiori alla legge, sarebbe stata accertata in modo empirico: è paradossale. Il sequestro è stato deciso usando come strumento di verifica le orecchie dei condomini. Da quanto mi risulta, anche attraverso riscontri con l'autorità comunale, non c'è stato alcun verbale dell'Arpac. Anzi, c'è da dire che in precedenza l'Arpac aveva posto i sigilli a quell'impianto e dunque, se non c'è stata manomissione, come fanno a dimostrare che veniva utilizzato oltre i limiti consentiti dalla legge? È chiarissimo che si tratta di una crociata contro di me». Decine di controlli ed altrettante segnalazioni avrebbero colpito anche altri locali del centro. Ad annunciarlo è Giuseppe Salsano, presidente dell'associazione "Ordine e Quiete", che, tra l'altro, segnala di aver provveduto a sollecitare per ben due volte l'intervento dei Vigili sabato notte in seguito al ritorno della musica all'Aumm Aumm, nonché di aver provveduto ad inviare un nuovo esposto contro Ciro Mosca. «I locali del centro - sbotta - continuano a disturbare la quiete dei residenti. Nelle settimane scorse è dovuta intervenire una pattuglia della Polizia per ingorghi che si erano formati sulla Statale 18. Gli automobilisti si fermavano per vedere danze hard che venivano eseguito in un by night. Solo con l'intervento della Polizia si è riuscito a risolvere una situazione che stava degenerando».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Ancora incerto il futuro dell'ex velodromo di via Ido Longo. La discussione sulla concessione in gestione della struttura, che doveva essere uno degli argomenti cardine dell'ultimo consiglio comunale, è stata invece rimandata a data da destinarsi. L'amministrazione comunale, infatti, sta pensando di...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha firmato l'esposto denuncia nei confronti della proprietà dell'immobile di via A. Sorrentino, ex cinema Capitol, rimasto vuoto e inutilizzato dal 1980 e oggetto di ripetuti atti comunali e ordinanze sindacali per la grave compromissione...

Sparatoria a Cava: Mariapia è fuori pericolo, parla la madre

Non corre pericolo di vita la giovane 21enne che ieri sera è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa nei pressi di un bar in piazza Abbro. Al momento Mariapia Principe è al nosocomio cittadino, ma ancora non ha subito alcun intervento chirurgico. La madre della ragazza, attraverso...

Ex Velodromo di Cava de' Tirreni, se ne discute domani in Consiglio Comunale

Operazione restyling aree urbane, focus sull'ex Velodromo di via Ido Longo. Il Consiglio comunale che si riunirà domani pomeriggio, 22 maggio, alle 17 a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, tratterà, tra i vari argomenti, anche quello riguardante il "Parco dello Sport" intitolato a Lord Robert Baden...

Cava de' Tirreni, ritorna la campana al Castello di Sant'Adiutore

La campana di Sant'Adiutore torna a suonare su Cava de' Tirreni. Nella serata di ieri, infatti, si è tenuta una cerimonia al castello metelliano dedicata proprio al ritorno della già citata campana, simbolo di fede per tutta la comunità cavese. Ricordiamo che la campana originaria venne rubata da alcuni...