Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSull'ospedale il "ciclone" Gravagnuolo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Sull'ospedale il "ciclone" Gravagnuolo

Scritto da (admin), martedì 17 marzo 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 17 marzo 2009 00:00:00

Ieri il consueto appuntamento pomeridiano con la trasmissione televisiva "Zoom Cava", on onda su Quarto Canale Tv, durante la quale il sindaco di Cava de’Tirreni, Luigi Gravagnuolo, ha fatto come ogni lunedì il punto della situazione.

Accorate le riflessioni sui decessi degli ultimi giorni: l’imprenditore Mario Russo in primis, poi lo storico magazziniere della Cavese, Beniamino Pisapia, ed ancora il giovane ricercatore Raffaele Punzi, ucciso da una slavina sabato pomeriggio sui monti del Comasco durante un’escursione. «Quando ci lascia un giovane - ha affermato Gravagnuolo - penso alla fragilità dell’esistenza umana. Bisogna incardinare la vita su valori veri».

Ha poi preso il via la “querelle ospedale”, ormai da tempo foriera di accuse ed accesi dibattiti tra le varie forze politiche, nonché di manifestazioni e contestazioni in relazione alla possibile chiusura del Pronto Soccorso del "Santa Maria dell’Olmo" di Cava de’Tirreni. Nel corso della trasmissione, infatti, Gravagnuolo ha ripreso le affermazioni contenute nel consueto video settimanale postato su You Tube e sul sito del Comune, nel quale il primo cittadino ha attaccato pesantemente la sanità locale e Scafati in prima linea, con i suoi operatori e le forze politiche che la sorreggono.

Molti riferimenti espliciti ed ironia malcelata alla base di un monologo col quale il sindaco ha puntato il dito contro una “sanità a bassissimi livelli” ed operatori per il cui “sollazzo” sono state “chiuse 5 stanze in un ospedale dell’Asl SA 1”. Affermazioni dure, quindi, e cariche di implicazioni a causa dei riferimenti assolutamente espliciti fatti dal sindaco, che si è riservato di fare nomi e cognomi, ma non di fornire informazioni che possano portare ad un'identificazione dei soggetti chiamati in causa. Gravagnuolo, infatti, ha parlato di un noto medico scafatese, consigliere comunale, accusato di “speculare perché interessato ad un primariato”.

Il primo cittadino metelliano non ha risparmiato nessuno ed ha lanciato accuse anche contro le “forze politiche, espressione di medici, ricercatori ed operatori sanitari che si sono arricchiti sui debiti dell’ospedale e che sono le principali artefici della condizione disastrosa in cui versa la sanità locale”.

«Mi dispiace che i cavesi a fini elettorali abbiano aperto le porte a chi vuole chiudere l’ospedale», ha poi affermato Gravagnuolo, rispondendo in tal modo a quanti lo avevano accusato di non lottare per tenere aperto l’ospedale. «Io non sono il maggiordomo di nessuno - ha continuato il sindaco - né dei medici che vogliono riempirsi il portafoglio, né del Pdl che specula sulla paura dei cittadini che l’ospedale venga chiuso solo per avere una manciata di voti alle elezioni provinciali», specificando poi la sua netta opposizione a legarsi al ricorso di Scafati al Tar, perché ciò vorrebbe dire “ingrassare Scafati e distruggere Cava”.

Ricordiamo che risale a poco tempo fa l'accorato appello fatto al sindaco da parte dell’Associazione dei consumatori Assoutenti, presieduta dall'avv. Francesco Avagliano, di impugnare la delibera dell'Asl SA 1 volta a trasformare il Pronto Soccorso in Primo Soccorso, con la conseguente richiesta al primo cittadino di dimettersi per protesta dalla presidenza della Conferenza dei Sindaci.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...