Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàStatale della morte Messina e Marciano dicono basta

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Statale della morte, Messina e Marciano dicono basta

Scritto da (admin), martedì 10 giugno 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 10 giugno 2003 00:00:00

«Fate presto»: è l'appello lanciato da Marciano e Messina, sindaci rispettivamente di Vietri e Cava, agli organi competenti per la sicurezza della Statale 18. I due primi cittadini si alleano per evitare che quel tratto in comune della Statale 18 continui a mietere altre vittime. Hanno tracciato in sinergia un "piano sicurezza", ma da solo non basta senza interventi mirati. La Statale della morte: la chiamano così. Puntellata di lapidi, più frequenti dei segnali stradali. L'incubo di una nuova tragedia pesa come un macigno. I residenti sono stanchi, inermi. Nessuno provvede, lamentano. Lanciano invettive contro le autorità "sorde". Per questo tratto di strada in condominio tra Cava e Vietri, i sindaci delle due comunità sono chiamati in campo. Il loro silenzio li renderebbe complici della lunga catena di vittime che costellano l'arteria. Alfredo Messina e Cesare Marciano a confronto: responsabilità, progetti, interventi da mettere a fuoco. «Quando ho appreso la notizia - dice il primo cittadino di Cava de' Tirreni - sono rimasto senza parole. Rabbrividisco ancora. Ho detto a me stesso: basta, è tempo di prendere posizione e chiedere interventi forti in materia di vigilanza e sicurezza». Una conferenza di servizi da indire immediatamente è il primo passo che Messina intende compiere: «Con il mio collega Marciano, interesseremo del problema il prefetto, il questore, la Provincia, l'Anas. Non si può più procrastinare oltre. Il sangue di tanti innocenti lo richiede. Nel frattempo, anche noi non staremo a guardare. D'intesa, ovviamente per quel che riguarda le rispettive competenze, vareremo un piano rivolto alla manutenzione, alla sicurezza ed alla vigilanza della strada». Messina ha già messo a punto una direttiva rivolta ai dirigenti dei vari settori interessati, da quello tecnico a quello del commercio, da quello della mobilità e sicurezza a quello urbanistico. «Ho chiesto - spiega - che gli incroci, l'ingresso dell'autostrada e la stessa Statale 18 siano salvaguardati con una politica attenta. Se nel passato è stato possibile l'insediamento di ristoranti, discoteche, negozi, da oggi in poi si dovrà mirare innanzitutto alla sicurezza. Nell'assegnazione di licenze e permessi, da San Giuseppe al Pozzo a ponte Surdolo, si dovrà tener conto dell'esistenza di parcheggi e marciapiedi e, soprattutto, se i locali sorgano in aree visibili». Tra gli obiettivi prossimi, un sottovia che trasformi il tratto della Statale 18 dal ponte di San Nicola alla Tengana in strada urbana. Intanto, Cesare Marciano, sindaco di Vietri, ha già un progetto in tasca, finalizzato all'adozione di strumenti che rendano meno sanguinario il tratto di via De Marinis. Lo ha affidato al tecnico Germano Baldi, lo presenterà a fine estate. Il primo cittadino di Vietri conferma che in settimana si incontrerà con Messina per mettere in campo una politica sinergica: «Questa strada da tempo è stata trasformata da pazzi automobilisti in un vero e proprio autodromo. Purtroppo, anche la mia vita privata è stata segnata da una tragedia legata a questa strada». È il 1990: Antonio Marciano è investito all'altezza della pompa di benzina "Il Grottino", perderà la vita. «Tra le giustificazioni sollevate dal ragazzo - racconta Marciano - che investì mio zio, ci fu la scarsa illuminazione. Così, presi con me stesso l'impegno di illuminare quel tratto di Statale». È di qualche mese fa l'ultimazione dei lavori, costati al Comune 350 milioni di lire. Sull'opportunità di potenziare gli strumenti di disincentivo alla velocità, Marciano non si sbilancia: «Faremo di tutto per capire quali potrebbero essere questi deterrenti. Entro martedì indirò una conferenza». Ma a chi spetta il controllo della Statale 18? «Alla Provincia. A questo punto, è necessaria una conferenza di servizi per valutare l'opportunità di installare l'autovelox e di potenziare la presenza delle Forze dell'ordine».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, Sindaco Servalli: «A breve i lavori per la messa in sicurezza della strada a Sant'Anna»

Cominceranno a breve i lavori alla strada provinciale 360 alla frazione Sant'Anna, il cui territorio, abitato da circa tremila residenti, è praticamente tagliato in due, con disagi fortemente avvertiti dalla popolazione per la difficoltà di raggiungere le scuole, gli esercizi commerciali, la chiesa parrocchiale....

Cava: polemica sulle condizioni dell'asilo comunale. Mamme chiedono incontro col sindaco

Polemica a Cava de' Tirreni per il funzionamento dell'asilo nido comunale. A sollevare la questione un gruppo di mamme che ha sottolineato i problemi della struttura. Come si legge sul giornale "La Città di Salerno", il poco personale a disposizione non consente né di far iniziare le attività ad altri...

Cava: comitato Sacrario Militare presenta al sindaco le targhe commemorative dei caduti in guerra

Mostrata, ufficialmente, stamattina a palazzo di città di Cava de' Tirreni dal presidente del comitato per il Sacrario Militare Daniele Fasano e dal grand'ufficiale Salvatore Fasano al primo cittadino metelliano Vincenzo Servalli la bozza delle lapidi che verranno inaugurate giovedì 2 novembre alle 15...

Cava de' Tirreni, verso la conclusione i lavori alla palestra di San Lorenzo

Tra poco più di un mese termineranno i lavori alla palestra di San Lorenzo. Lavori partiti lo scorso 18 luglio, per un importo complessivo di circa 300mila euro, e consistenti nel rifacimento del tetto, degli spogliatoi, servizi igienici, campo da gioco e della muratura esterna. Continua così l'impegno...

Cava de' Tirreni: premiazione del progetto "ColoriAmo Cava"

Si è tenuta, questa mattina, sabato 21 ottobre 2017, a Palazzo di Città, la premiazione del progetto "COLORI...AMO CAVA" alla presenza dell'Assessore agli Eventi Enrico Polichetti, del consigliere con delega alla Pubblica Istruzione Vincenzo Passa, del Presidente dell'associazione Regno delle Due Sicilie,...