Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàStatale 18 telecamere contro i sabotatori

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Statale 18, telecamere contro i sabotatori

Scritto da (admin), giovedì 2 dicembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 2 dicembre 2004 00:00:00

Ufficialmente sono utilizzate per controllare il rispetto del limite di velocità. All'indomani dei frequenti incidenti, però, le telecamere installate sulla Statale 18 potrebbero essere utilizzate per stanare possibili sabotatori e pirati della strada. Come a dire, rispetto della privacy, a meno di casi eccezionali che rientrino nelle abituali attività investigative delle Forze dell'Ordine. La proposta, avanzata nei mesi scorsi dagli ispettori della Polizia Municipale con la presentazione di una formale richiesta alla Procura di Salerno, viene ora rinnovata. Il motivo? Le oscure tracce di nafta e di olio ritrovate anche ieri mattina sull'asfalto, all'altezza del "curvone della morte" sulla Statale 18, a Cava de'Tirreni. Secondo la Polizia Municipale, la sostanza oleosa ritrovata sull'asfalto in via De Marinis sarebbe stata la causa di una lunga serie di incidenti, registratisi con elevata frequenza, che hanno visto vittime diversi automobilisti e motociclisti. Stando ad una prima versione fornita dagli agenti, i mezzi coinvolti non viaggiavano a velocità sostenuta ed il liquido lasciato sull'asfalto non proveniva da guasti. L'episodio della settimana scorsa, con il fermo e la denuncia di un giovane pirata della strada, identificato dai Vigili grazie alla collaborazione di alcuni testimoni presenti all'incrocio di via Atenolfi, ripropone il tema della sicurezza e manutenzione delle strade. E così, si ritorna a parlare con insistenza dell'uso di telecamere a circuito chiuso, da utilizzare per casi cosiddetti di emergenza, quali appunto l'omissione di soccorso con fuga dal luogo dell'incidente ed i terribili testacoda privi, almeno all'apparenza, di una causa. Al momento, la proposta resta ferma al campo delle ipotesi, ma il voluminoso materiale raccolto dagli agenti della Polizia Municipale potrebbe spingere le autorità giudiziarie ad accordare un permesso a scopo investigativo. Se è vero, infatti, che il caso dei pirati della strada rimane per ora isolato, conservano invece una frequenza preoccupante il numero di incidenti provocati dalla comparsa misteriosa di macchie di olio e nafta sull'asfalto. Tra le ipotesi più accreditate ci sarebbe anche quella del sabotaggio: la mano oscura di qualcuno che avrebbe lasciato di proposito tracce di sostanze oleose per provocare degli incidenti. Ad avvalorare queste tesi ci sarebbe più di un elemento. Ieri mattina, infatti, in quel tratto di strada non era stato segnalato alcun guasto, né la perdita di gasolio da parte di automezzi in circolazione. Ed ancora, un'altra oscura coincidenza: le macchie sarebbero state rinvenute nella stessa zona. E c'è dell'altro: ad agire non sarebbe un maniaco, ma chi potrebbe ricavare un beneficio di natura economica. L'attenzione dei Vigili Urbani resta alta.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...