Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSottovia Italia Nostra non si arrende

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Sottovia, Italia Nostra non si arrende

Scritto da (admin), martedì 1 luglio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 1 luglio 2008 00:00:00

L'Associazione Italia Nostra, nella persona del Presidente Nazionale, dott. Giovanni Lo Savio, si è costituita in giudizio, affiancando la difesa della Soprintendenza B.A.P. di Salerno e Avellino nel procedimento di impugnazione dell'ordinanza di sospensione dei lavori disposti dalla stessa Soprintendenza «limitatamente al tratto compreso tra la località Tengana ed il nuovo ponte sito in località Caliri».

Malgrado l'ordinanza del TAR abbia accolto le ragioni del Comune di Cava de'Tirreni, concedendo la sospensione del precedente provvedimento della Soprintendenza, l'Associazione ritiene doverose alcune precisazioni per fare chiarezza in merito alla vicenda giudiziaria:

1 - il procedimento avviato dalla Soprintendenza è stato implicitamente ritenuto esente da qualunque vizio di natura procedurale e ciò a differenza di quanto erroneamente ritenuto dal Comune di Cava de'Tirreni, che nel promuovere il ricorso aveva considerato addirittura "abnorme" il relativo provvedimento perché inficiato dai suddetti vizi riguardanti il procedimento amministrativo;

2 - il TAR si è limitato esclusivamente ad esaminare la relazione tecnica prodotta in limine litis dal Comune di Cava che rappresenta una mera relazione di parte, trascurando di dare la giusta attenzione agli evidenti rilievi di difformità posti a fondamento del provvedimento della Soprintendenza;

3 - tutto ciò è dimostrato dalle dichiarazioni antecedenti al giudizio (confermate dal quotidiano La Città del 28/06/08) dell'Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cava, Napoleone Cioffi, con cui pone in rilievo che l'opera de qua avrebbe subito comunque qualche modifica «che verrà presto risolta in collaborazione con la Soprintendenza». Tale affermazione fa emergere in modo evidente che il provvedimento di sospensione fosse corretto e del tutto giustificato in quanto adottato in riferimento a delle varianti non munite del necessario e presupposto nulla osta di natura paesaggistica.

4 - In ogni caso, le immagini (rendering) del progetto definitivo approvato nel 2005 dalla Soprintendenza confrontate con le immagini fotografiche che documentano lo stato di fatto dell'opera variata senza le necessarie autorizzazioni, non solo lasciano intendere che l'opera in questione (relativamente al tratto inizialmente sospeso) sia totalmente diversa, ma sicuramente confermano che le illegittimità commesse, oggi, dagli Enti Locali SEMBREREBBERO evidentemente tollerate dai giudici amministrativi (pur se commesse in violazione dei principi normativi) a differenza di quanto normalmente avviene nei confronti delle violazioni commesse dai cittadini.

L'associazione, quindi, alla luce dei fatti sopraesposti, tiene a precisare che il suo intervento ad opponendum spiegato dall'Avv. Gianluca Santelli, nel giudizio incardinato dinanzi al TAR, è pienamente coerente con la mission di difesa del territorio nazionale di cui si fa carico dal lontano 1955, e nulla ha a che vedere con le asserite "beghe di paese" dietro cui si trincera il Sindaco pro-tempore Gravagnuolo al fine di sminuire la effettiva gravità degli abusi amministrativi commessi. L'associazione dinnanzi a questa palese ingiustizia non lascerà niente di intentato.

Foto 1: Progetto definitivo del 2005 approvato e legittimato di tutti i pareri, dove si evidenzia il tracciato viario completamente in sottovia;
Foto 2: Intervento oggetto di variante non autorizzato, dove si evidenzia invece che il tracciato viario emerge drammaticamente in quota e quindi non più totalmente in sottovia.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...