Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSottovia accolto il ricorso del Comune

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Sottovia, accolto il ricorso del Comune

Scritto da L'Addetto Stampa Mariella Sportiello (admin), venerdì 27 giugno 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 27 giugno 2008 00:00:00

Il Comune di Cava de'Tirreni comunica che il Tribunale Amministrativo Regionale - sezione staccata di Salerno, ha accolto il ricorso presentato dall'Ente per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, del provvedimento n. 14963/08 con il quale la Soprintendenza B.A.A.A.S. di Salerno e Avellino ordinava l'immediata sospensione dei lavori di decongestionamento della S.S. 18 Tirrenia Inferiore (sottovia veicolare). Il Comune di Cava de'Tirreni è stato difeso dall'avv. Emilio Ferraro, mentre la Soprintendenza è stata difesa dall'Avvocatura dello Stato, con la costituzione ad adiuvandum di "Italia Nostra", difesa dall'Avv. Gianluca Santelli. La pronuncia del Tar si basa sull'analisi della relazione tecnica depositata dal Comune e redatta dall'ing. Luca Caselli, responsabile del procedimento. Tale relazione è stata ritenuta dal Tar strutturata su "sufficienti elementi di fondatezza".

«Sono felicissimo - afferma il Sindaco di Cava de'Tirreni, Luigi Gravagnuolo - che sia stato sventato un maldestro tentativo di interrompere i lavori per un'opera strutturale di rilievo, che allevia significativamente i problemi del traffico e quelli dell'inquinamento dell'aria sul tratto urbano della S.S. 18. Mi compiaccio vivamente con l'avv. Emilio Ferraro e con l'ing. Luca Caselli, mentre sento il dovere di esprimere sentimenti di stima ed apprezzamento nei confronti dell'istituzione Soprintendenza e della Soprintendente Affanni, che non conosco direttamente, ma ha fama di persona seria. Mi permetto soltanto di raccomandarle di vigilare affinché singoli ambienti della Soprintendenza non si prestino a diventare terminali di beghe di paese».

«Esprimo il mio pieno entusiasmo per la sentenza del Tar - afferma l'Assessore alla Qualità delle Opere Pubbliche, Napoleone Cioffi - Il Tribunale Amministrativo ha tenuto in considerazione la conformità tecnica dei lavori al progetto esecutivo di un'opera pubblica fondamentale per la nostra città». «Il Tar è entrato nel merito della questione, esprimendo il proprio parere alla luce della corposa relazione tecnica presentata dal dirigente del V Settore, Luca Caselli - spiega l'Assessore alla Qualità del Contenzioso, Rossana Lamberti - per questo la pronuncia di oggi ci pare più di una sospensiva cautelare, ma già quasi la sentenza di merito, che attendiamo con fiducia».

"Borgo in Luce", ok della Soprintendenza
L'Assessore alla Qualità del Disegno Urbano, Rossana Lamberti, comunica che la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno e Avellino ha approvato i corpi illuminanti per i lavori di illuminazione denominati "Borgo in Luce". La Soprintendenza, infatti, nella nota inviata al Comune di Cava de'Tirreni, ha ritenuto che le caratteristiche dei corpi illuminanti siano da ritenersi ammissibili alle vigenti norme sulle cose di interesse artistico e storico.

La Soprintendenza ha approvato le caratteristiche dei corpi illuminanti, prescrivendo che vengano utilizzati i corpi con diffusori in opalino o acidato e che venga valutata l'ipotesi di sfalsare in altezza gli apparecchi previsti sotto il portico. Inoltre, ha previsto che il numero dei corpi illuminanti sia quello strettamente necessario per ottenere un'adeguata illuminazione, riducendo anche il numero di quelli previsti in progetto. «C'è stata una proficua e costante sinergia tra gli Enti, che ha prodotto risultati in tempi celeri - spiega l'Assessore Lamberti - Siamo molto soddisfatti perché la Soprintendenza ha ritenuto valido il progetto. Siamo d'accordo sul materiale opaco dei corpi illuminanti e che il numero sia meno invasivo, così da avvicinarsi ancor di più allo stato attuale, ma con un lumen tale da poter esaltare la bellezza dei nostri portici e garantire la sicurezza».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...