Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSondaggio che tristezza...

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Sondaggio, che tristezza...

Scritto da (admin), lunedì 16 gennaio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 16 gennaio 2006 00:00:00

"Sondaggio truccato! Rimuovetelo immediatamente. Così perdete credibilità!". Sono alcuni commenti dei nostri utenti in merito al sondaggio sui candidati a sindaco. E' diventato l'argomento più discusso e controverso a Cava de'Tirreni. Più delle pur importanti vicende politiche, sportive e di cronaca degli ultimi giorni. Non siamo noi a dirlo. Lo confermano le telefonate arrivate in redazione, i commenti apparsi nei forum, gli articoli sui quotidiani. Ed allora, parliamone.

Potremmo anche essere "onorati" di aver scatenato tante polemiche. E' la riprova dell'attenzione riscossa dal nostro portale. In realtà, la vicenda suscita solo grande amarezza. Per noi, per i nostri utenti, soprattutto per la nostra città. Ma procediamo per gradi e ricostruiamo rapidamente i fatti per coloro (pochi invero) che ancora non ne fossero a conoscenza.

Mercoledì 11 gennaio abbiamo sospeso il sondaggio per motivi tecnici. Sì, per motivi tecnici. E non perché falsato, fasullo o truccato, come malignato da qualcuno. Ci siamo resi conto del ripetersi, con una certa frequenza, di un'anomala oscillazione di preferenze, a vantaggio ora di uno ora di un altro candidato. Problemi ai quali, peraltro, abbiamo sempre posto riparo in breve tempo, riportando le cifre del sondaggio ai loro valori reali.

L'inconveniente si è verificato perché il nostro sondaggio è strutturato come la stragrande maggioranza dei sondaggi. Compresi quelli di portali di rinomanza nazionale. Gazzetta.it, Corriere.it, Repubblica.it, solo per fare qualche nome. Comunque, abbiamo provveduto affinché tali problemi non si verifichino più. Non lo avevamo fatto finora solo perché confidavamo, più che sull'onestà, sul buon senso delle persone. Tale sondaggio rappresenta un test di opinione e non un campione statisticamente significativo. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente, con l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione su temi di attualità.

Ciò detto, è davvero sconfortante il ripetersi di comportamenti che non meriterebbero commento. Mettersi d'impegno, quotidianamente, ad alterare i dati del sondaggio denota una falsità ed una povertà d'animo che ben contraddistingue chi si comporta così. Anche se un pizzico d'invidia per siffatti personaggi non nascondiamo di provarla. Hanno tanto tempo libero da dedicarlo costantemente a tale attività... beh, beati loro! E poi ci chiediamo: a che pro tutto ciò? Solo per creare problemi? Contenti loro... O forse per indirizzare in qualche modo l'opinione pubblica? Pretesa - consentiteci - alquanto peregrina. Le urne saranno un giudice inflessibile, più forte di ogni raggiro e bassezza.

L'amarezza cresce se pensiamo alle sdegnate reazioni di tanti utenti. Telefonate di protesta, duri commenti, sarcastiche osservazioni sulla nostra presunta imparzialità. Solo una domanda: ma non vi e ci state prendendo troppo sul serio? Suvvia, è un sondaggio. Solo e semplicemente un sondaggio, senza alcun valore scientifico. Un particolare forse sfuggito ai più...

Uno scenario confortante, ad alcuni mesi di distanza dalle elezioni amministrative...! Alla faccia del più volte sbandierato clima di rispetto e reciproca correttezza tra i candidati e nei rapporti tra i vari schieramenti. Lungi da noi pensare che tali comportamenti siano stati commissionati da qualche protagonista dello scenario politico cittadino o dal suo entourage, per indirizzare in un verso o nell'altro l'opinione pubblica. Sarebbe troppo grave e mortificante per l'intera città! Non vogliamo neanche immaginarlo!

A fronte, dunque, dei tanti, gravi problemi che affliggono la Vallata, molti cittadini di cosa si preoccupano? Del nostro sondaggio... Davvero imbarazzante! Neanche le chat con l'ex sindaco Alfredo Messina avevano fatto registrare un livello così alto di attenzione. E quelle erano occasioni per affrontare pubblicamente e denunciare concretamente le problematiche metelliane. Ed invece no. E' più giusto gridare allo scandalo, avanzare sospetti, chiedere provvedimenti per un innocuo sondaggio...

Dopo tre giorni di "buio", oggi ilPortico.it è tornato on line nel suo format tradizionale. Ed è tornato in linea anche il sondaggio. Così potrete di nuovo divertirvi... Perché la pagina nera e solo l'editoriale in linea per alcuni giorni? Perché eravamo e siamo stufi. Delle tante chiacchiere e dei pochi fatti. Delle inutili e sterili polemiche, fini a se stesse. Della mentalità di tanti concittadini. Della straordinaria capacità di creare casi su episodi insignificanti, trascurando aspetti ben più gravi. E di tante altre cose. E soprattutto, perché è questa la situazione a Cava de'Tirreni: nera.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...