Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giuliana Falc.

Date rapide

Oggi: 19 giugno

Ieri: 18 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSita pendolari in rivolta

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Sita, pendolari in rivolta

Scritto da (admin), martedì 11 ottobre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 11 ottobre 2005 00:00:00

Pendolari in rivolta: sotto accusa la Sita, con polemiche, esposti e denunce. A far scatenare l'ira di quanti si alzano all'alba per trovarsi sul posto di lavoro a Napoli in orario, la mancanza di sicurezza, di pulizia e, soprattutto, i ritardi ormai cronici degli automezzi dell'azienda che fa parte del Consorzio Unico Campania. Contro i disagi è addirittura nato un comitato spontaneo, che ha inoltrato proteste scritte e promosso azioni legali, chiedendo anche l'intervento della Procura della Repubblica. «Chiediamo che le Forze dell'Ordine - afferma Renato Salerno - controllino i tossicodipendenti che da Napoli prendono la Sita nel pomeriggio e scendono a Nocera, Cava e Salerno, con molta probabilità dopo essersi riforniti di droga». L'odissea dei passeggeri inizia la mattina. «I ritardi sono diventati intollerabili - racconta Salvatore Muoio - la corsa delle 6.50 arriva a Cava non prima delle 7.05, praticamente con l'autobus già pieno. La situazione diventa insostenibile quando si giunge a Nocera per prendere l'autostrada, con passeggeri non solo in piedi, ma addirittura stipati dappertutto come sardine, sicuramente oltre i limiti di capienza. L'arrivo a Napoli, poi, non è mai prima delle 8.20- 8.30. Non è possibile essere trattati come in un carro bestiame». Circa un centinaio i pendolari cavesi, lavoratori e studenti, che ogni giorno fanno la spola con il capoluogo partenopeo. «La nostra giornata di lavoro raddoppia - afferma Marianna Apicella - dovendo utilizzare la Sita. Si arriva in ufficio praticamente già stanchi e stressati, al ritorno spesso è la stessa avventura». Trasporti da terzo mondo, denunciano i pendolari, nella totale indifferenza dell'azienda, che ha la sua sede centrale a Firenze. «Chiediamo che almeno nei giorni di maggiore affluenza - afferma Maurizio Messina - ci siano più mezzi. Non prendo spesso la Sita, proprio per i problemi di puntualità, con l'alternativa di dover per forza utilizzare la macchina o, quando è possibile, il treno. Ieri è stata una di quelle rare volte, ma la situazione è sempre la stessa. È una vergogna». Il ritorno a casa dopo una giornata di lavoro è altrettanto penoso. «Abbiamo chiesto con decine di esposti inoltrati alla direzione di Salerno, Napoli e Firenze - ribadisce Renato Salerno - che ci fossero maggiori controlli, per quanto riguarda sia la sicurezza che la pulizia. Ho trovato la stessa bottiglia di una bibita per 5 giorni consecutivi. Sporcizia dappertutto, poltroncine in uno stato pietoso. Soprattutto, bisogna mettere un freno all'utilizzo di questi autobus da parte di nomadi e drogati, che viaggiano senza pagare, danno fastidio ai passeggeri, fumano indisturbati e senza nessuno che controlli biglietti ed abbonamenti».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, consigliere Galdo fa chiarezza sul Cavacon

Il Consigliere comunale capogruppo PD, Giuliano Galdo, interviene sul Cavacon. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza d'informazione: Tralasciamo i toni scurrili e volgari di chi ha ritenuto, tra gli organizzatori del "Cavacon Comics & Game" lanciare accuse all'Amministrazione...

Cava de' Tirreni, la Confesercenti contro i mercatini sotto i portici: «Sono un danno per la città»

Rinasci Cava - Gli Antichi Mestieri, l'evento rievocativo del '500 cavese che riprende i fasti del periodo, finisce al centro di polemiche. Il presidente della delegazione locale della Confesercenti, Aldo Trezza, ha infatti commentato la manifestazione in corso di svolgimento nel centro storico della...

Cava de' Tirreni: omaggiato l’Ostensorio multicolore, ultima opera del maestro Ettore Senatore

di Livio Trapanese Sul Sacrato della Concattedrale di Santa Maria della Visitazione, nel tardo pomeriggio di sabato 9 giugno, sul finire dell'annuale "Benedizione dei Trombonieri", il Presidente dell'Ente Monte Castello,Mario Sparano, davanti ad oltre 1.200 figuranti in costume del ‘600, ha omaggiato...

Cava de' Tirreni, Felice Sorrentino nominato consulente per la Protezione Civile

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha nominato Felice Sorrentino consulente politico in materia di Protezione Civile. La decisione è arrivata al termine del Consiglio Comunale, in programma ieri pomeriggio presso la sala consiliare del Comune metelliano. Il neo consulente, dunque, attraverso...

L'Abbazia di Cava de' Tirreni candidata per i "luoghi del cuore 2018" del Fai

L'Abbazia benedettina di Cava de' Tirreni è stata candidata tra i Luoghi del Cuore 2018, il concorso del Fondo per l'ambiente italiano, giunto alla sua nona edizione e che dà la possibilità di votare, fino al 30 novembre prossimo, i luoghi più suggestivi del territorio nazionale. Il progetto, promosso...