Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Sguardi d’energia": dalla cura di sé la forza per affrontare il tumore ovarico

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Dal 16 al 20 ottobre 2017 l’Azienda Ospedaliero Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno ospita la settimana di oncoestetica

"Sguardi d’energia": dalla cura di sé, la forza per affrontare il tumore ovarico

Scritto da (Redazione), martedì 10 ottobre 2017 22:49:08

Ultimo aggiornamento mercoledì 11 ottobre 2017 09:25:02

La settimana è promossa dall'associazione Pazienti Acto onlus con il supporto di Roche e la partnership di Zao Cosmetics.
Dal 16 al 20 ottobre 2017 l'Azienda Ospedaliera e Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno ospita presso il Plesso Ruggi di via San Leonardo "Sguardi d'energia", un'intera settimana di trattamenti estetici individuali e gratuiti proposti da un team di make up artist professionisti alle pazienti in cura per tumore ovarico, e non solo, per aiutarle ad affrontare con maggior forza il percorso di malattia. I truccatori saranno a disposizione delle pazienti da lunedì 16 fino a venerdì 20 settembre dalle ore 9 alle ore 18. Ogni trattamento durerà circa un'ora: 15 minuti per la preparazione della pelle e 45 minuti per l'applicazione del trucco. Alla fine della seduta le pazienti riceveranno un cofanetto personalizzato contenente, in formato campione prova, i prodotti utilizzati dall'esperto di trucco durante la seduta.
"Sguardi d'Energia" ad oggi ha coinvolto 10 centri oncologici dedicati alla diagnosi e cura del tumore ovarico in diverse Regioni italiane e più di 800 sono state le donne con tumore ovarico in trattamento che hanno partecipato all'iniziativa promossa da ACTO onlus rimanendone entusiaste.
L'iniziativa per l'A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno è stata curata dalla Direzione Sanitaria Aziendale in collaborazione con il Servizio di Psicologia Clinica Ospedaliera Coordinato dalla dott.ssa Sabina d'Amato e dall'Urp diretto dalla Dott.sa Grazia Cioffi.
«ACTO è nata per stare accanto alle pazienti e sostenerle nel difficile percorso di malattia. Il carcinoma ovarico, infatti, colpisce profondamente la donna non solo nel fisico ma anche sotto il profilo psicologico, in quanto ne ferisce la femminilità e l'identità - afferma Nicoletta Cerana, presidente di Acto onlus -. Con il nostro progetto "Sguardi di Energia" vogliamo aiutare le pazienti a superare non solo la malattia ma anche le problematiche di tipo estetico che ne segnano il percorso e che influiscono pesantemente sulla percezione della propria immagine e sull'autostima, generando ansia, depressione e, spesso, anche una minore capacità di risposta alle terapie.

Con questa iniziativa, aiutiamo le pazienti a riappropriarsi della propria bellezza nonostante la malattia, perché ognuna di loro, guardandosi allo specchio dopo il trattamento, non veda più una donna malata ma solo una donna più bella e infinitamente più forte di prima. Con questo progetto ACTO onlus rinnova l'impegno nella battaglia contro il tumore ovarico, promuovendo una campagna che pone al centro la donna e la sostiene nel percorso di cura. Credo che i messaggi di ringraziamento dedicati dalle pazienti siano la migliore testimonianza della validità di questa iniziativa».

Roche sostiene con grande entusiasmo il progetto itinerante "Sguardi d'energia" ospitato nei principali Centri oncologici italiani per rispondere al bisogno della donna con tumore ovarico di mantenere la sua integrità come persona, ritrovare l'attenzione quotidiana alla propria femminilità e per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica su questa temibile neoplasia. «Roche è orgogliosa di proseguire nel sostegno a questa campagna promossa da ACTO onlus, che sta riscuotendo un enorme successo tra le pazienti e i centri di cura coinvolti. Per un'azienda come Roche, impegnata nella ricerca sui tumori e leader in oncologia, è un obbligo collaborare con le Associazioni dei pazienti per offrire alle donne un supporto che vada oltre la ricerca scientifica e che si concretizzi in progetti capaci di diffondere la corretta informazione, in particolare sui sintomi precoci della malattia, e sostenere quelle donne che vivono ogni giorno il peso del tumore, mettendo a disposizione servizi che possano migliorare il loro benessere psico-fisico e di conseguenza la loro qualità di vita - afferma Maurizio de Cicco, Amministratore Delegato di Roche S.p.A.».
ACTO onlus ha al suo fianco un partner d'eccezione, ZAO Organic Make-up, una linea di cosmetici bio. «Il ruolo di ZAO Organic Make-up sarà quello di fornire i prodotti di make-up e il supporto necessario alla realizzazione della settimana di trucco all'interno di ogni centro oncologico coinvolto - spiega Davide Frigerio, Worldwide Sales Manager ZAO Organic Make-up - l'obiettivo però non è solo quello di realizzare un "bel trucco" ma di far si che al termine della seduta la paziente abbia consapevolezza dell'importanza di aver cura di se stessa e della propria bellezza, pur nella difficoltà del momento che sta vivendo».
Le donne affette da neoplasia ed interessate a prenotare un trattamento gratuito presso il Plesso Ruggi dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Salerno possono telefonare al numero 089 672116 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...