Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Mansueto vescovo

Date rapide

Oggi: 19 febbraio

Ieri: 18 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSe.T.A. fumata grigia in Prefettura

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Se.T.A., fumata grigia in Prefettura

Scritto da Ufficio Stampa Città di Cava (admin), giovedì 6 ottobre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 6 ottobre 2011 00:00:00

Si è tenuto questa mattina, presso la Prefettura di Salerno, un tavolo tecnico per il problema della Se.T.A., a cui hanno partecipato, tra gli altri, il Viceprefetto vicario, dott. Giovanni Cirillo, il Commissario prefettizio di Nocera Inferiore, dott. Piero Mattei, il Vicesindaco, nonché consigliere provinciale, Luigi Napoli, il Presidente della Se.T.A., avv. Giuseppe Bisogno, l’Amministratore delegato della Società, avv. Alessandro Schillaci, e alcuni rappresentanti delle principali banche interessate alla sorte dei Servizi Territoriali Ambientali.

Il commissario Mattei - in risposta alle sollecitazioni del vicesindaco Luigi Napoli di riscontri concreti da parte del Comune di Nocera Inferiore e, soprattutto, di tempi certi per la soluzione del problema Se.T.A. - si è detto disponibile a fornire la propria fattiva collaborazione ma, allo stesso tempo, ha aggiunto di non essere ancora in grado di poter dettare tempi precisi per gli interventi, che, comunque - a suo avviso - potrebbero già partire dalla settimana prossima.

In sostanza, il commissario Mattei ha indicato, per quanto riguarda il Comune di Nocera Inferiore, tre fattori determinanti per risollevare le sorti della Se.T.A.: il Piano Industriale, alcuni trasferimenti in arrivo e la cessione alla Società Se.T.A. di beni immobili per un valore di € 1.500.000, 00. Anche le banche hanno chiesto al Comune di Nocera Inferiore un calendario preciso di interventi, proposte concrete e più garanzie formali. Tuttavia, un nuovo tavolo tecnico è stato programmato per giovedì prossimo, alle ore 17.-00, sempre in Prefettura.

«Stamani, durante l’incontro in Prefettura - ha asserito Luigi Napoli - c’è stata molta tensione. Il commissario prefettizio Mattei non ha portato una proposta concreta, ne’ per quanto concerne il trasferimento dei beni immobili alla Se.T.A., ne’ per quel che riguarda la certezza del valore degli stessi. Inoltre, non sono stati presentati agli atti documenti contabili in tal senso. Il Piano Industriale, poi, che è stato rinviato alla settimana prossima, potrà essere solo un primo segnale anche nei confronti delle banche, che vantano importanti crediti. Il Comune di Nocera Inferiore non ha dato, rispetto ai tempi certi che il Comune di Cava de’ Tirreni ha chiesto in riferimento alle linee creditizie, ancora risposte concrete. La Se.T.A. ha bisogno di certezze per pagare gli stipendi ai propri dipendenti che sono quasi alla seconda mensilità non riscossa».

«La riunione di stamattina - ha affermato l’avv. Giuseppe Bisogno - ha avuto un carattere interlocutorio, in quanto il Comune di Nocera Inferiore sta ancora predisponendo tutte le procedure del caso per stabilire che tipo di finanziamento deve attribuire alla Società Se.T.A. per fargli superare questo momento di difficoltà economica. Ovviamente le strategie sono su più fronti: dal Piano Industriale, che serva a mettere un po’ fine all’emorragia corrente, al trasferimento alla Se.T.A. di beni immobili del Comune, alle richieste alle banche per cercare di incrementare le linee di fido della Società».

«Un plauso ai dipendenti - ha dichiarato, infine, Alessandro Schillaci - che hanno dimostrato un encomiabile senso di attaccamento al lavoro in questo periodo di grandi difficoltà economiche per la Società».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...