Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàSciopero farmacie nessun accordo

«Cava è fiorente, per gran numero di abitanti ed altri doni del Signore»: così Bonifacio IV elevò la valle metelliana al rango di Città

Nocera, intrecci tra politica e camorra: tra gli arrestati anche Pignataro, assassino di Simonetta Lamberti

Cava de’ Tirreni: 22 agosto la presentazione del Torneo di Beach Volley

Incendi Cava de' Tirreni, Protezione Civile: «Ora conta dei danni»

Fiorella Mannoia in concerto ai Templi di Paestum col suo "Combattente Tour"

Accendere per spegnere 2: le truppe di terra

Cava, previsto consiglio monotematico sull'emergenza incendi

Incendi Cava: da Prefettura si attende ok per vertice con i sindaci

Cava de' Tirreni, vicesindaco Senatore: «Incendi sotto controllo grazie a Canadair»

Imprenditoria femminile, tutte le agevolazioni per le start-up in rosa

Incendi a Cava: per Art.1 - MDP emergenza ma non solo  

Incendi: Salerno seconda provincia più colpita

Cava, "Le Corti dell'Arte": 21 agosto Alexander Boldachev e Mattia Zappa in concerto

Cava, Pineta la Serra: i residenti protestano per le condizioni della strada

Cava de' Tirreni, 22 agosto va in scena lo spettacolo "Briganti. Banditi o Patrioti?"

Cavese, continua la preparazione verso l'esordio in Coppa Italia

Napoli: 23enne muore dopo aver atteso per 4 ore al Pronto Soccorso

Salerno: si rompe l’utero a 29 settimane, bimbo nasce e sta bene

Campania: carenza delle scorte di sangue, Ospedale Salerno invita a donare

Incendi, migliora situazione a Cava de' Tirreni. Ultimi focolai a Corpo di Cava

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Sciopero farmacie, nessun accordo

Scritto da (admin), mercoledì 22 ottobre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 ottobre 2003 00:00:00

Il braccio di ferro tra la Regione ed i farmacisti continua, nonostante l'incontro notturno che ha impegnato l'assessore alla Sanità e la Federfarma. Tutti pronti a trattare, ma la soluzione al momento non c'è. L'assessore Rosalba Tufano, riconfermando le decisioni adottate dalla Giunta regionale, ha ricordato a Tommaso Maggiore e Carlo Boscia, presidenti regionale e per Napoli e provincia di Federfarma, che sono a disposizione anche dei farmacisti i 52 milioni di euro. Troppo poco per siglare la tregua, anche perché Federfarma ha riproposto ufficialmente la propria disponibilità a chiudere il contenzioso legale - che in un solo anno ha influito, fra spese legali e di giudizio, per 75 milioni di euro - concordando non più con l'assessore alla Sanità, ma direttamente con la Giunta regionale un "free time" (un periodo di attesa anche di alcuni mesi, da rispettare però rigorosamente) per i pagamenti dei rimborsi comprensivi degli interessi. Nessuna novità da parte dell'assessore. E così, salta la conferenza stampa di stamattina. Il motivo? Un "accavallamento di impegni». Intanto, in serata l'assessore ha disposto l'apertura agli utenti delle farmacie ospedaliere della Napoli 2, di Salerno e provincia e di Caserta e provincia. Un tentativo per ridurre la forte tensione degli utenti, ma anche una possibilità per dare al Governatore Bassolino la possibilità di mettere a punto nuove soluzioni. I mancati pagamenti da parte della Regione e delle Asl hanno, intanto, compattato la categoria. Nei primi due giorni di sciopero c'è chi ha reso noto di non aver ricevuto da Federfarma comunicazioni ufficiali sull'assistenza indiretta. Sulle stesse posizioni anche la Faric, che raggruppa titolari di farmacia considerati vicini alla sinistra. «Siamo d'accordo con Federfarma - spiega Valeria Galdiero, dirigente storica della Faric - anche perché nella nostra Regione c'è un'intollerabile diversità di pagamento tra Asl e Asl. Caserta, per fare un esempio, è arretratissima e non si intravedono soluzioni con decreti nazionali o regionali. La situazione è al collasso per tutta la Sanità. Per questo, la nostra categoria ha proclamato il passaggio all'indiretta, che siamo pronti ad interrompere non appena saranno accolte le richieste dei farmacisti, che stavolta sono molto concrete. Nei mesi scorsi abbiamo accettato i factoring proposti dalla Regione, siamo disponibili ad interrompere le ostilità, ma dobbiamo avere la garanzia che le misure da adottare non ci faranno ritrovare fra 3-4 mesi nelle stesse situazioni. Fra l'altro, con la diffusione del farmaco generico e del farmaco di fascia C, è inutile proporre ancora ticket sulla farmaceutica, perché i cittadini hanno, di fatto, diritto solo ai medicinali di cui hanno bisogno».

Sciopero a metà, 104 farmacie non aderiscono

Terzo giorno di sospensione dell'assistenza diretta. Continua l'agitazione del maggior numero di farmacie private (in tutto 297, di cui 193 in sciopero), mentre le 16 comunali, stracolme, garantiscono il servizio. Non aderiscono all'agitazione, invece, 114 private. Si tratta delle 103 appartenenti all'Asl Sa3, che ha pagato tutte le spettanze. Delle 90 distribuite sul comparto dell'Asl Sa2, 2 del capoluogo si dissociano dall'agitazione. Il presidente di Federfarma Salerno, Antonio Pandolfi, non nasconde il suo dissenso sulla spaccatura creatasi tra i privati: «Lo stato di agitazione deve proseguire fin quando le Asl debitrici non avranno colmato una lacuna insostenibile per l'intera categoria. E non prendiamocela con le comunali, che per legge sono tenute a garantire il servizio».

L'elenco dei presidi ospedalieri aperti

Ecco dove si paga solo il ticket: Umberto I di Nocera Inferiore, via Iodice; A. Tortora di Pagani, via De Gasperi; M. Scarlato di Scafati, via Passanti; S. Maria dell'Olmo di Cava de' Tirreni, via de Marinis; Villa Malta di Sarno, Piazza Garibaldi; distretto sanitario n. 3 di Nocera Inferiore, via F. Ricco; n. 5 di Castiglione di Ravello-Amalfi, via Civita, a Ravello; Asl Sa2 presso il Da Procida di Salerno, via Calende, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14; presso Fucito, frazione Curteri di Mercato S. Severino, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14; S. Maria della Speranza di Battipaglia, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14; Maria SS. Addolorata di Eboli, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14; S. Francesco d'Assisi di Oliveto Citra; distretto 97, via S. Leonardo a Salerno, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14; distretto 100 in via S. Raffaele Sanzio a Pontecagnano, di martedì, giovedì e sabato dalle 8.30 alle 14; distretto 101 in via S. Francesco Spirito a Giffoni Valle Piana, di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 14.00; distretto 102 Largo S. Francesco Battipaglia, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14; distretto 102 via Buozzi/via Adinolfi ad Eboli, martedì e giovedì dalle 8.30 alle 14.00; distretto 104 di Oliveto Citra, dal lunedì al venerdì (8-14); distretto 105 Buccino; Bagni di Colliano a Baronissi (fraz. Sava ); via Trinità 43 Battipaglia; via Rosa Jemma 339 (località Taverna), Battipaglia; via Ionio 15 (località Serrioni), Battipaglia; via P. Baratta 175/177, Capaccio; via Licinella, Cava de' Tirreni (Pregiato); via G. Prezzolini 9 (località S. Maria del Rovo) Eboli; via V. Bachelet 1/2/3/4, Mercato S. Severino; via Petrello 35/37/39, Salerno; via Tusciano 13, Sarno; via S. Valentino 28, Scafati; via Passanti 516, Scafati; via S. Maria La Carità, Scafati.

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Cava, Pineta la Serra: i residenti protestano per le condizioni della strada

Versa nel più totale degrado e abbandono la strada che collega la frazione di S.S. Annunziata con la località Pineta la Serra, precisamente via Francesco Sorrentino, Cava de' Tirreni. Dopo che alcuni alberi della zona vennero abbattuti, circa un anno fa, a seguito di analisi di stabilità che rilevarono...

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...