Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSan Cesareo ruspa selvaggia contro la storia

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

San Cesareo, ruspa selvaggia contro la storia

Scritto da (admin), giovedì 4 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 4 marzo 2004 00:00:00

La scoperta di resti di un acquedotto e di mura romane di grande valore archeologico nella zona di San Cesareo, a Cava de'Tirreni, non ha impedito né bloccato i lavori di costruzione di alcuni fabbricati. Le ruspe sono andate avanti. Quei resti sono stati in parte demoliti o trivellati e, comunque, irrimediabilmente danneggiati, con un un notevole danno per il patrimonio archeologico nazionale. Ora, a quell'area ed alle opere in costruzione sono stati apposti i sigilli. Ieri è stato eseguito il sequestro preventivo disposto dal Giudice delle indagini preliminari Attilio Orio, su richiesta del sostituto procuratore Angelo Frattini, titolare dell'inchiesta. Un provvedimento giudiziario adottato per evitare che l'ulteriore svolgimento dei lavori portasse altri e più consistenti danni, oltre quelli già prodotti. In quell'area panoramica si stava procedendo ad una vasta lottizzazione realizzata dalle cooperative "Eden" e "Liarosa". Risultano indagati Pasquale Pellegrino e Franco Tei, rappresentanti legali delle due società, ed il direttore dei lavori, Rodolfo Matrisciano. È stata contestata la violazione delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 490 del 1999, sia per aver eseguito le opere senza la prescritta autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Culturali, sia per non aver denunciato nelle 24 ore prescritte dalla legge la scoperta dei resti archeologici venuti alla luce nel corso dei lavori di scavo. Ma le violazioni contestate non finiscono qui. Infatti, è stato configurato anche il reato previsto dall'articolo 733 del Codice Penale: aver danneggiato beni archeologici che costituiscono patrimonio nazionale. È stata la stessa Soprintendenza a rivolgersi alla Procura, documentando la denuncia con diverse fotografie che testimoniavano in modo inequivocabile lo scempio compiuto. Reperti demoliti, trivellati, tagliati, su cui sono stati costruiti piloni di cemento che dovevano costituire le fondamenta dei fabbricati. Sono immediatamente scattate le indagini, condotte dal maresciallo Salvatore Nacarlo e dall'appuntato Giovanni Di Muro della Sezione giudiziaria dei Carabinieri, che ieri hanno anche apposto i sigilli. I danni, per molti versi irreversibili, risultano anche dalla relazione preliminare di indagine archeologica effettuata dalla società Geomed.

Comune e magistratura, doppia battaglia all'abusivismo

L'inchiesta della magistratura, che ha portato all'emissione del sequestro preventivo degli immobili in costruzione, cade in una fase nella quale è intensa l'offensiva contro l'abusivismo edilizio a Cava de'Tirreni. Con una cadenza degna dei più classici bollettini medici (quelli che aggiornano, ora dopo ora, il decorso di malattia di un qualunque paziente), Palazzo di Città quotidianamente informa sulle autonome iniziative contro quanti, invogliati dai condoni, commettono abusi. Ci sono le condizioni perché si saldi un ciclo virtuoso contro l'illegalità.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...

Cava, pavimentazione del centro storico: a breve i lavori

L'Assessorato ai Lavori Pubblici ha programmato per i prossimi giorni, non appena le condizioni climatiche lo permetteranno, presumibilmente già dalla prossima settimana, il ripristino del basolato dissestato della pavimentazione del centro storico. «Siamo consapevoli - afferma l'Assessore alla Manutenzione,...

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

Anche quest'anno il sito archeologico di Pompei partecipa all'iniziativa M'illumino di Meno promossa da Caterpillar - RaiRadio2, la campagna di sensibilizzazione e sostegno al risparmio energetico contro lo spreco di risorse. L'iniziativa invita le Istituzione e i principali monumenti italiani e europei,...