Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSalvo il "S. Maria dell'Olmo"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Salvo il "S. Maria dell'Olmo"

Scritto da (admin), martedì 2 novembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 2 novembre 2010 00:00:00

Con una conferenza stampa affollata da giornalisti, medici e paramedici dell’ospedale “Maria SS. Incoronata dell’Olmo” e della Sanità metelliana, amministratori e cittadini, il sindaco Marco Galdi, il presidente della Provincia, on. Edmondo Cirielli, l’on. Giovanni Baldi, i consiglieri provinciali Luigi Napoli ed Alessandro Schillaci, la dott.ssa Sara Caropreso, project manager P.U.O. Valle del Sele, hanno annunciato con viva soddisfazione il salvataggio dell’ospedale metelliano. Questo grazie alla firma dell’accordo tra l’ASL e l’Azienda Universitaria Ospedaliera del “Ruggi d’Aragona”.

Il nosocomio metelliano conserva il Pronto Soccorso ed i reparti collegati. Salvato anche il punto nascite. Scongiurato l’accorpamento con l’ospedale di Sarno. Il positivo risultato, che sarà controfirmato a breve dai vertici regionali, è stato ottenuto grazie al “passaggio” del plesso sanitario, insieme al “Fucito” di Mercato San Severino ed al “Da Procida” di Salerno, al Polo universitario ospedaliero di via San Leonardo a Salerno.

«Questa è la conferenza stampa più importante del mio mandato. Abbiamo ottenuto quello che sin dall’inizio di quest’allarme stiamo auspicando - ha sottolineato il sindaco Marco Galdi - Abbiamo scongiurato la scomparsa del nostro ospedale con l’impegno di tutti, ed in particolare del presidente della Provincia, on. Cirielli, e dell’on. Baldi, il primo per l’intuizione di estrapolare dall’ASL l’ospedale, affidandone il rilancio a quella universitaria salernitana, il secondo per la battaglia a livello regionale, che sta ancora continuando a fare, per difendere il nostro territorio dal depauperamento che il Napoli-centrismo ha sistematicamente portato avanti nel corso di questi lunghi anni. Quelle che perderemo, ma è una perdita circoscritta e ci auguriamo anche temporanea, sono le unità operative di Endocrinologia, Geriatria e Fisiopatologia».

Soddisfazione per aver salvato anche il punto-nascite. Ci saranno ancora per il futuro codici fiscali con il C361. «A Cava - ha dichiarato Sara Caropreso, consulente per le politiche sanitarie della Provincia - continueranno a nascere i bambini e ne nasceranno più di prima». Il consigliere regionale Giovanni Baldi ha parlato di evento epocale per Cava: «Un risultato importantissimo, che ora difenderemo a denti stretti anche a livello regionale. Sarò come sempre vigile ed attento a ché il territorio salernitano sia rispettato nelle sue istanze, giuste e giustificate».

A concludere la conferenza stampa il presidente della Provincia, on. Edmondo Cirielli: «Quella che scriviamo è una storica vittoria, perché si è salvata la storia di oltre mezzo millennio di presenza dell’ospedale in questa città. Grazie alle nostre intuizioni ed al lavoro certosino e professionale della dott.ssa Caropreso, si sono risolti quei problemi alla base dei tagli previsti invece dalle vecchie bozze. Abbiamo ottenuto di salvaguardare i livelli dell’offerta sanitaria a Salerno ed in provincia, salvaguardando anche i bilanci. Questo perché si è lavorato su una razionalizzazione dei servizi, tenendo conto però dei reali bisogni dei territori e non con decisioni prese sulla carta e calate dall’alto. Il ruolo della provincia di Salerno non sarà mai più subalterno e supino a nessuno».

L’Addetto Stampa Antonio Di Martino

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: iniziate operazioni di avvistamento incendi

Dopo l'incontro organizzato dall'Amministrazione comunale con le associazioni di volontariato operanti sul territorio, stamattina ‘Gli amici di Monte Finestra' hanno avviato l'attività di avvistamento incendi da una posizione privilegiata, la vetta nord della montagna da un'altitudine di 1.138 mt slm....

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...